Magazine - Fine Living People
Luxury

Luxury - 21/01/2020

Passione vintage, gli orologi bene di lusso e rifugio

Fino al triplo del valore si raggiunge sul mercato dei collezionisti. Investimenti emotivi e voglia di appartenenza.

L’oggetto quotidiano tra i più iconici ed evocativi, l’orologio, ha visto negli ultimi anni un incremento del doppio, triplo del suo valore di acquisto. Il confronto tra i massimi esperti del settore è il primo appuntamento con il collezionismo prezioso a Vicenzaoro, la grande fiera della città Palladiana che si avvia alla conclusione. Nella sezione VO Vintage si sono dati appuntamento i massimi esperti del settore: Ugo Pancani, docente e membro della Fondation de la Haute Horlogerie, Luca Castellani, chief Commercial Officer di Parmgiani Fleurier, Bruno Bergamaschi, fondatore del seguitissimo Forum Orologi & Passioni e Mario Peserico, Presidente di Assorologi e AD di Eberhard Italia, Flavio Ghiringhelli, collezionista.

Dalla fine degli anni 80, che ha visto il calo della folgorante crescita dell’orologeria al quarzo giapponese a prezzi accessibili e il riaffermarsi del predominio dell’orologeria tradizionale svizzera, all’affermazione di una connotazione più fashion & easy dell’orologio come accessorio proposta da Swatch con un prodotto sia analogico sia digitale dalla forte personalità e dal carattere duttile e friendly, fino all’affermarsi dello stile yuppies degli orologi meccanici con meccanismi complicati e dimensioni importanti. E infine gli anni 90, quando l’affermarsi del desiderio di espressione dell’individualità fa nascere piccole produzioni di altissimo valore che danno vita a un mercato nuovo ma soprattutto riaccendono l’attenzione di un pubblico di appassionati che oggi sta crescendo in numero e in competenza.

VO Vintage, il nuovo ed esclusivo marketplace di Italian Exhibition Group dedicato all’orologeria e alla gioielleria d’epoca. Uno spazio interamente dedicato al collezionismo di preziosi d’epoca, il cui mercato negli ultimi anni ha conosciuto una crescita esponenziale, arrivando a un valore che nel nostro Paese si attesta a 1 miliardo di euro. Un incremento che è stato accompagnato da una profonda reinterpretazione delle strategie comunicative del settore, per raggiungere un pubblico sempre più giovane e dinamico.

Ultima generazione: G-SHOCK è l’orologio che abbina il suo inconfondibile look “bold” ad una tecnologia innovativa. Il prodotto nasce nei laboratori giapponesi di CASIO da una sfida: creare un orologio davvero indistruttibile. Da questa ispirazione nasce la tecnologia ‘Triple 10’, messa a punto dal team di progettazione dopo anni di esperimenti: il risultato è un orologio straordinario, resistente alla caduta libera da un’altezza di 10 metri, waterproof fino a 20 Bar e con una batteria della durata di 10 anni.

Merito anche di alcune esperienze che hanno reso appetibili nuove innovazioni e marchi di grande attrattiva anche per nuove fasce di utenti.

Non sono vintage ma diventeranno presto appetitosi per i collezionisti le creazioni di G-SHOCK per esempio. Il produttore che fa parte di Casio ha lanciato i GBD-800, con display digitale e smartphone link. Questi nuovi modelli possono collegarsi tramite Bluetooth allo smartphone personale, che grazie all’app G-SHOCK Connected monitora le calorie bruciate, i percorsi e le attività svolte (soprattutto per il running) – diventando un riferimento per chi ama il fitness e gli sport all’aria aperta. L’’orologio è inoltre dotato di luce LED, contapassi, funzione ora mondiale, phone finder ed è impermeabile fino a 20bar.

Boccadamo realizza accessori preziosi, che uniscono l’arte orafa italiana all’orologeria d’avanguardia. Ogni collana è contraddistinta da un decoro che avvolge il quadrante: i modelli Time is Love – Heart presentano intarsi a forma di cuore impreziositi da cristalli Swarovski; le creazioni Time is Love – Jewel sono, invece, caratterizzate da cerchi concentrici e armoniosi di Swarovski, mentre sono i raggi di un sole, con o senza cristalli Swarovski, a irradiare di luce i modelli Time is Love – Sun.

I segnatempo di case di preziosi come Boccadamo, poi, sono ancora un’altra variante apprezzata dagli estimatori di questi oggetti. Un incontro perfetto, quello tra la tradizione orologiaia e l’arte orafa della maison Boccadamo ha dato vita alla collezione di collane-orologi Time is Love. Una linea di dodici segnatempo che va ad arricchire il brand “Boccadamo Time” e il cui design retrò prende ispirazione dagli antichi orologi da taschino, riproposti in una versione tutta al femminile. Dei veri e propri gioielli da indossare al collo, disponibili nella variante rodiata, placcata oro giallo oppure oro rosa, con al centro un orologio pendente.

La passione infatti, pur restando fondamentale, non è più l’unico motore del collezionismo: il forte incremento del valore di alcuni orologi ha fatto sì che l’acquisto sia spesso guidato dalla voglia di speculare piuttosto che da quella di investire, economicamente ma anche emotivamente, su un pezzo.

Sempre più, comunque, l’orologio resta un investimento e si abbassa la “soglia di ingresso”. Anche orologi del valore di 3/5000 euro fino a pochi anni fa, oggi hanno visto un incremento del doppio o triplo del valore iniziale di acquisto.

 



Luxury - 18/02/2019

Hublot incastona l’orologio in una gemma brasiliana

Hublot è un'azienda produttrice di orologi di lusso fondata nel 1980 da Carlo Crocco, e oggi è con [...]

Design of desire - 12/09/2018

I nuovi LED di Samsung con i parati Jannelli&Volpi

La tecnologia coreana di Samsung ha fatto team con la creatività made in Italy di Jannelli&Volp [...]

Design of desire - 16/01/2020

Design gonfiabile, una mania che contagia il mondo

Quando nel 2013 Anish Kapoor e Arata Isozaki si inventarono una sala concerti itinerante "gonfiabile [...]

Top