6 Marzo 2017

Range Rover Velar l’avanguardia del lusso

Solo per il primo anno sarà disponibile anche nella versione First Edition, la più lussuosa. Ecco le novità in anteprima.

6 Marzo 2017

Range Rover Velar l’avanguardia del lusso

Solo per il primo anno sarà disponibile anche nella versione First Edition, la più lussuosa. Ecco le novità in anteprima.

6 Marzo 2017

Range Rover Velar l’avanguardia del lusso

Solo per il primo anno sarà disponibile anche nella versione First Edition, la più lussuosa. Ecco le novità in anteprima.

Velar, così si chiamerà l’anello di congiunzione tra il Range Rover Evoque e il Range Rover Sport. È stato presentato in un’anteprima londinese lo scorso 1 marzo, lo spirito innovativo di Land Rover che continua a vivere mezzo secolo dopo il primo prototipo.

Lo abbiamo chiamato Velar, come il primo prototipo concepito dal marchio, è ed è stato l’avanguardia Range Rover. Ci presenta una nuova dimensione di fascino, modernità ed eleganza del marchio. La Range Rover Velar cambia tutto” così Gerry McGovern, a capo dell’ufficio design della casa ci spiega l’origine del nome.

Il nuovo Range Rover Velar raggiunge il suo obbiettivo, porta la casa di Gaydon a un nuovo livello di lusso, eleganza, e modernità 2.0.

Infatti il Range Rover Velar, che riempie il segmento dei Suv compatti lasciato vuoto tra il Range Rover Evoque e il Range Rover Sport, è indirizzato al nuovo pubblico, quello che non rinuncia alla tecnologia e al design neanche alla guida. Il design concepito al Jaguar Land Rover’s development centers, coniuga la tecnologia con il design e grazie a queste nuove soluzioni riesce ad ottenere il coefficiente aerodinamico più basso mai raggiunto dalla casa.

Range Rover VelarDesign moderno e filante, all’interno i sedili in pelle possono essere sostituiti dal tessuto proveniente da Kvadrat, azienda leader in europa nella produzione di tessuti di qualità. Il nuovo sistema infotainment Touch Pro Duo, è sapientemente allocato al centro del cruscotto e ne segue le linee in armonia con l’ambiente circostante, infatti per gestire tutta l’auto, la console centrale è totalmente digitale e composta da un pannello touch screen. Digitale è anche il quadro strumenti, dove, durante la marcia è possibile visualizzare varie schermate di informazioni.

Gli ultimi ritrovati tecnologici li troviamo anche all’esterno dell’abitacolo come le maniglie a comparsa dalla carrozzeria, e i fari Full-LED. A questo, Velar integra le più recenti tecnologie di sicurezza, un pacchetto di sistemi di assistenza alla guida avanzati tra cui la frenata d’emergenza automatica con rilevamento di pedoni, l’Adaptive Cruise Control e un limitatore di velocità adattivo.

La trazione integrale è gestita da un cambio automatico ZF a otto marce. Sono 6 le motorizzazioni disponibili (4 sulle versioni Standard, S, SE e HSE), 180 e 240 cavalli diesel e 250, 300 cavalli  benzina.

Altri due motori sono disponibili solo per la versione First Edition, V6 benzina da 380 cavalli e V6 biturbo diesel da 300 cavalli.

Range Rover Velar sarà disponibile sul mercato dalla prossima estate, e solo per il primo anno Velar sarà disponibile anche nella versione First Edition, la versione più lussuosa, presenta tutto l’allestimento HSE ma con dei dettagli in più, come gli interni totalmente rivestiti in pelle traforata Windsor, disponibile nei colori Light Oyster o Ebony, l’impianto audio da 1.600W Meridian Signature, luci diurne a LED a matrice laser e cerchi in lega da  22” con finitura Diamond Turned. Nuove colorazioni sono disponibili in esclusiva per questa versione,  Corris Grey, Silicon Silver, e Flux Silver, l’unica colorazione satinata di tutto il catalogo Land Rover.

Read in:

Picture of Francesco D'Agostino

Francesco D'Agostino

Figlio degli anni 90, spinta digital-social di The Way, si è fatto le ossa nel patinato mondo di To Be Magazine. Per scoprire che il dandy elegant che stava impersonando necessitava di una vetrina all’altezza anche sul web. Senza cercare altrove, se l’è creata da solo. Mette passione solo in quello che gli interessa veramente. Al resto nemmeno ci pensa. Grafica, biz obsession e una giusta dose di involontaria leadership lo proiettano sempre al minuto dopo.
Ti potrebbe interessare:

Il nuovo oro di oggi? La reputazione

La Reputazione è il capitale del prossimo millennio, misura universale di prosperità e valore economico. Davide Ippolito, fondatore di Zwan,

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”