Magazine - Fine Living People
Luxury

Luxury - 16/09/2017

Sei novità dal Cannes Yachting Festival. C’è anche il cruiser che si comanda con l’orologio

Abbiamo raccolto i lanci più prestigiosi dai cantieri di tutto il mondo riuniti in Costa Azzurra. Yacht e imbarcazioni luxury di Leopard, MCY, Beneteau, Sunseeker, Princess e Hoc.

I cantieri da tutto il mondo riuniti nel boat show più grande d’Europa fanno a gara per ottenere attenzione al Cannes Yachting Festival. Noi abbiamo visitato la kermesse delle imbarcazioni e abbiamo selezionato le novità della nautica globale per voi.

Montecarlo Yachts ha presentato questo modello che è un lusso nel mare lungo oltre 20 metri.

Montecarlo Yachts ha presentato questo modello che è un lusso nel mare lungo oltre 20 metri.

L’ultimo 30 metri della Montecarlo Yachts di Monfalcone è il MCY96, con design di interni ed esterni a cura di Nuvolari Lenard, che ha debuttato per il pubblico di addetti ai lavori questa settimana. È sostanzialmente uno straordinario compendio della filosofia “Future Classic” e della capacità tecnologica del brand, un’imbarcazione unica, con tutti gli attributi di un superyacht. “Il MCY 96 è il settimo yacht della collezione realizzato assieme a Monte Carlo Yachts”, ricordano i designer Carlo Nuvolari e Dan Lenard. “Il nuovo modello è inconfondibilmente un MCY sia per l’impatto visivo, che per l’incredibile ampiezza degli spazi esterni e interni e le possibilità di personalizzazione a disposizione dell’armatore”.

 

Il Leopard 40 è apparso "refreshed" per i clienti più esigenti.

Il Leopard 40 è apparso “refreshed” per i clienti più esigenti.

Il catamarano Leopard 40 si è presentato in una veste migliorata ed estesa. Il successo di questo modello della gamma Leopard dalla Florida è dovuto soprattutto alla tecnica e al design. Nella nuova galley c’è tutta la ricerca iper-tecnologica. La cabina dell’armatore è diventata più spaziosa, con porte che si aprono in maniera razionalizzata con un layout di rifiniture di grande stile, con una finestra spaziosa e living space incredibile per un catamarano di queste dimensioni che è il fiore all’occhiello di Leopard per il 2018.

Beneteau ha il massimo della tecnica coniugato a uno stile elegante.

Beneteau ha il massimo della tecnica coniugato a uno stile elegante.

Beneteau ha portato l’Oceanis Yacht 62 prodotto con Berret-Racoupeau Yacht Design con il design d’interni  di Andreani Design. Il 20 metri francese ha un centro di gravità basso e una grande performance nella navigazione tanto che i produttori parlano di una partenza dai tradizionali standard. Il grande impatto di design rivela un comfort alto e grandi spazi ricreativi. Un’imbarcazione a vela destinata agli amanti della tranquillità assoluta.

 

Sunseeker ha anche annunciato il sostegno alla Blue Marine Foundation in difesa degli oceani.

Sunseeker ha anche annunciato il sostegno alla Blue Marine Foundation in difesa degli oceani.

Da membro della British Marine, Sunseeker arriva al Cannes Yachting Festival con un lussuoso yacht, Manhattan 66 che è al debutto assoluto ed è già un blockbuster. Da inizio d’anno se ne sono venduti 43 in tutto il mondo, con una lunghezza di oltre 20 metri e un panorama mozzafiato da ammirare nei suoi spazi enormi e grandi possibilità di relax e ricreazione di lusso in ogni suo angolo.

Il Princess 62

Il Princess 62

Princess 62 è l’eccezionale yacht di Princess che da Plymouth si presenta al mondo raccolto a Cannes con una linea completamente rinnovata. Il flybridge comprende zona relax e una dining area, con zone ulteriori per il prendisole. C’è un salone interno con ai lati tre suite cabin per i sei ospiti in luce naturale e grandi ed eleganti rifiniture. Lo styling del Princess Design Studio è in associazione con Mulliner, la divisione in house di Bentley che ne assicura una resa di lusso impareggiabile.

Gli svedesi per HOC 33P si sono inventati i comandi a distanza, anche su orologi digitali.

Gli svedesi per HOC 33P si sono inventati i comandi a distanza, anche su orologi digitali.

HOC Yachts è una star-up svedese che sintetizza la tecnologia e la nautica scandinava al meglio. Il nuovo HOC 33P è un ritrovato di digital solutions e grande comfort che sta incuriosendo molti scopritori di novità al salone francese. L’intento, secondo il ceo dell’azienda Vilhelm Djurberg, è quello di “assicurare comfort come quando si guida una macchina, in modo da godere di un nuovo lifestyle semplice ed essenziale”. Gli oltre 10 metri di questa imbarcazione sono tutti pensati con soluzioni sostenibili e a ridotto impatto ambientale, come l’etica svedese impone. I dodici ospiti a bordo dovranno per forza avere digital knowledge: si comanda tutto con l’orologio digitale o a distanza.



Design of desire - 12/02/2018

Antonio Disilvestro: “La reunion de Le Vibrazioni in un concetto grafico”

A 26 anni Antonio Disilvestro è già un grafico affermato. Sua l'idea di rendere "concettuale" la c [...]

Fashion - 26/02/2018

Elisabetta Franchi, stilista animalista torna ai 70

Una sfilata che riporta indietro la mente alle battaglie rivoluzionarie degli anni 70. Così ha volu [...]

Fashion - 26/12/2017

Dolly Noire è la casa degli urban lovers italiani

Quando è partito nel 2004, Dolly Noire, il marchio italiano di abbigliamento streetwear dalle perif [...]

Top