Magazine - Fine Living People
Luxury

Luxury - 22/02/2020

Swarovski luccica dagli Oscar ai nuovi store fatti da Patricia Urquiola

Le allenaze con Penélope Cruz e Antonio Banderas, le collaborazioni con Marcelo Burlon e Vivetta. E c'è pure Daniel Libeskind nell'universo del cristallo austriaco.

Ci sono star del cinema, della moda e dell’architettura nei nuovi progetti di Swarovski, il produttore di gioielli austriaco conosciuto in tutto il mondo per le eleganti e lussuose creazioni.

Agli Oscar 2020 tenutisi a Los Angeles, la casa di gioielli ha impreziosito i look di Antonio Banderas che indossava spilla e gemelli, Penelope Cruz con anelli e orecchini come Olivia Colman, tutto Atelier Swarovski Fine Jewelry.

Inoltre Swarovski ha collaborato con Jason Sherwood per impreziosire il palcoscenico ed il tendaggio con oltre 40.000 cristalli rendendo la notte degli Oscar più glamour che mai

L’attrice Penélope Cruz, vincitrice del premio Oscar, aveva già portato sul Red Carpet di Venezia nel 2019 la collezione Conscious Luxury, indossando un Bespoke Set di Atelier Swarovski Fine Jewelry in occasione della prima mondiale del suo nuovo film Wasp Network in concorso alla 76esima Mostra del Cinema di Venezia.

Il set unico, disegnato da Penélope Cruz, presenta orecchini a cascata e un anello ispirato al classico stile hollywoodiano. I pezzi sono realizzati esclusivamente con Swarovski Created Diamonds per un totale di 15,2 carati in oro 18 carati Fairtrade Gold. Tre singoli Swarovski Created Diamonds tagliati a pera pesano più di 3 carati ciascuno.

I Created Diamonds Swarovski sono coltivati in un laboratorio all’avanguardia, ma hanno le stesse caratteristiche ottiche, chimiche e fisiche dei diamanti estratti – entrambi sono al 100% carbonio, e hanno la stessa durezza e brillantezza.

L’oro del commercio equo e solidale proviene dalla cooperativa “Minera Limata Limitada” in Perù. Questo progetto minerario responsabile dal punto di vista ambientale fornisce agli allevatori locali di alpaca un reddito aggiuntivo e promuove lo sviluppo sostenibile della comunità di Limata.

Penelope Cruz in bianco alla Mostra del Cinema di Venezia nel 2019. Colorata sul red carpet dei premi Goya nel 2020

L’Atelier Swarovski by Penélope Cruz Fine Jewelry Collection risalta il patrimonio di sostenibilità e innovazione di Swarovski e segna il passo successivo nel cammino dell’azienda verso la leadership nel lusso consapevole. Penélope Cruz, attrice, designer e filantropo premiata con l’Oscar, è un esempio lampante di donna ispiratrice che incarna i valori del marchio.

L’attrice ha indossato la collezione Atelier Swarovski Fine Jewelry anche per il 34th Goya Awards quest’anno. La Cruz era nominata come migliore attrice nel film Dolor y Gloria diretto da Pedro Almodóvar.

Penélope Cruz ha indossato i gioielli della collezione Lola di Atelier Swarovski by Penélope Cruz Fine Jewelry. Orecchini Tear Drop e anello realizzati in oro bianco 18kt, con rubini sintetici circondati da diamanti creati in laboratorio.

I diamanti creati da Swarovski sono diamanti al 100% e offrono ai consumatori una scelta consapevole. Coltivati in laboratorio in condizioni che riecheggiano la crescita naturale di un diamante, hanno gli stessi attributi ottici, chimici e fisici delle pietre estratte, ma causano un minore impatto ambientale. I diamanti creati da Swarovski sono identici ai diamanti della Terra nello stesso modo in cui un’orchidea coltivata a effetto serra è identica alla sua controparte selvatica.

La collezione Atelier Swarovski by Penélope Cruz Fine Jewelry risalta patrimonio di sostenibilità e innovazione di Swarovski e il suo impegno per il lusso consapevole – una dedizione all’utilizzo di materiali e metodi di provenienza responsabile per realizzare bei prodotti con cura, cercando al tempo stesso di avere un impatto positivo sulle persone e sul pianeta. In qualità di attrice, designer e filantropa, vincitrice di un Oscar, Penélope Cruz è una donna fonte di ispirazione, che incarna i valori del marchio.

Jeremy Scott in passerella con Swarovski per la collezione estiva 2020.

MODA – Jeremy Scott ha presentato la sua collezione primavera/estate 2020, utilizzando oltre 30.000 cristalli Swarovski durante settimana della moda di New York. Colorati cristalli Swarovski smaltati a mano adornavano giacche e pantaloni, insieme a un abito in maglia di cristallo Swarovski e un look a due pezzi con frange a catena in cristallo. Il designer si è ispirato alla vita di una rock star, ai concerti rock e al pass per tutti gli accessi che le “groupies” bramano, usando i cristalli Swarovski per rendere scintillante la sua collezione.

Jeremy Scott per l’estate 2020 ha usato molto le applicazioni Swarovski.

Zodiaco secondo Swarovski.

AMULETI – “L’astrologia, è una grande signora, molto bella e venuta così da lontano che non possiamo fare a meno di sottometterci al suo fascino” – così diceva un saggio sul mondo degli oroscopi. Come sempre Swarovski è presente per soddisfare ogni vezzo femminile, questa volta con la collezione Zodiac. Per coloro nate sotto il segno dei Pesci e dell’Ariete, cosa c’è di meglio quindi di una collana con il charm che ricordi il proprio segno zodiacale? Oppure il simpatico orsetto KRIS in cristallo Clear che tiene in mano un cerchio di cristallo che rappresenta la pietra portafortuna del proprio segno? Capricorno, Toro, Vergine…tutto lo zodiaco di Swarovski per un regalo unico e glamour.

Proposte maschili di Swarovski per il 2020: bracciali e ciondoli.

PER LUI – Anche per lui ci sono creazioni vivaci e distintive del brand di cristalli. Bracciali e girocolli passepartout impreziositi dall’affettuoso simbolo dell’infinito in cristalli Swarovski, per un pensiero d’amore scintillante.

LA SFILATA DI VIVETTA IMPREZIOSITA DA MEZZO MILIONE DI CRISTALLI SWAROVSKI – “Sono estremamente felice e onorata di avere avuto la possibilità di collaborare ancora una volta con Swarovski. Come designer, sono felice di avere l’opportunità di giocare con le diverse forme e colori dei cristalli Swarovski per creare capi speciali e unici” ha detto la stilista Vivetta Ponti.

Vivetta ha collaborato con Swarovski per la sesta volta, utilizzando i cristalli per impreziosire una splendida collezione primavera/estate presentata a Milano.

La designer Vivetta Ponti ha integrato 500.000 pietre Swarovski in una scintillante gamma di colori e tagli per coprire gli shorts all-over di cristalli, un completo in full- Swarovski e un abito lungo con i suoi motivi floreali.

 

ARCHITETTO – Tutti ricordano l’albero di Natale del Rockefeller Center di New York City dell’anno scorso, con la stella di cristallo Swarovski disegnata dal famoso architetto Daniel Libeskind. Libeskind’s Star, che ha debuttato con grande successo nel 2018, è composto da 3 milioni di cristalli Swarovski abbaglianti su 70 punte illuminate. La forma geometrica asimmetrica e asimmetrica della Swarovski Star mette in mostra l’innovativa tecnologia Swarovski, che pesa 900 libbre e misura 9-foot 4 pollici di diametro. Questa visione della stella delle vacanze è di Daniel Libeskind, noto per opere architettoniche come il Master Plan per il World Trade Center, il Museo Ebraico di Berlino e altro ancora. Simbolo brillante della gioia delle vacanze, la Swarovski Star si diffonde in tutta New York con un messaggio di speranza, unità e pace.

Nel 2019 per il secondo anno, l’albero di Natale del Rockefeller Center è statp decorato con lo straordinario design architettonico di Libeskind, con 3 milioni di cristalli Swarovski.

Una replica in scala della Swarovski Star è esposta anche nel Rockefeller Center, consentendo ai visitatori di ammirare gli intricati dettagli e la precisione artigianale per cui Swarovski è famosa. La Stella era accompagnata da un pop-up al dettaglio dove è stata scattata questa foto del grande architetto che mostra alcuni pezzi da una collezione di ornamenti disegnati dallo stesso Libeskind.

STORE – Swarovski sta ridefinendo il retail con l’introduzione del nuovo concetto Crystal Studio in selezionate località nel mondo La serie di nuove aperture, nel corso del 2019 e del 2020, segna un importante traguardo nella strategia retail del brand Questo nuovo e innovativo Store Concept segue l’ultimo aggiornamento di design introdotto dieci anni fa e apre la strada a una nuova fase dell’esperienza retail di Swarovski In qualità di destinazione moda a livello mondiale e sede di Studio Urquiola, il team di creative design del nuovo Store Concept, Milano è stata la scelta indiscussa per questa prima apertura. Sarà seguita dalle aperture a Parigi, metropoli fashion con forti legami con il brand, e Shanghai e Beijing, tutte località chiave per l’innovazione e la creatività nel settore del fashion retail.

Basato sull’idea del Crystal Studio, concepito come un ambiente dinamico e creativo, il nuovo Store Concept di Swarovski eleva l’atmosfera in-store offrendo un’esperienza memorabile, altamente interattiva e social. Ricco di elementi riconducibili all’iconico DNA di Swarovski, tra cui glamour, esperienza e innovazione, il Crystal Studio colloca il cliente e le sue esigenze specifiche al centro dell’esperienza, incoraggiando sperimentazione, creatività e spontaneità. I touch point digitali interattivi dell’intero store puntano non solo a migliorare il processo di acquisto, ma anche a creare uno spazio accogliente, permettendo ai clienti di immergersi nello scintillante mondo di Swarovski. Il nuovo Store Concept offre un’estetica di alto livello, che esprime l’essenza del brand in ogni suo aspetto. Materiali e colori giocano un ruolo fondamentale nel design, con una scelta di materie prime che richiama l’atmosfera di uno “studio”, con un immediato contrasto creato da una palette cromatica calda e incantevole. Sul pavimento piastrellato in porcellana grigia, gli espositori si presentano come vetrine aperte e modulari definite da una rete metallica in una raffinata tonalità oro rosa, garantendo una maggiore enfasi all’esposizione del prodotto.

Patricia Urquiola, che ha disegnato il nuovo Concept Store per Swarovski, ha creato un contrasto tra colori vivaci ed elementi tattili, che si traduce in un’atmosfera frizzante e coinvolgente. Con la funzionalità e versatilità al cuore del design dello store, gli espositori a parete sono stati progettati per attrarre l’attenzione del cliente attraverso un’accurata selezione di prodotti esposti seguendo un “moodboard”, filo conduttore dello storytelling. L’iconico colore blu, omaggio a Swarovski, è evidente nel design dell’intero store, che combina materiali, finiture e motivi, tutti nella caratteristica tonalità del brand.

Arcobaleni e gatti cinesi per Swarovski “Good luck symbols” in estate 2020.

PER L’ESTATE 2020Swarovski per questa spring/summer 2020 lancia una collezione portafortuna. Arcobaleni, gatti cinesi e coccinelle sono gli amuleti per antonomasia, che chi è scaramantico vorrebbe avere sempre con sé, e grazie a questa capsule potrà farlo.

 

I gioielli porta fortuna sono dei veri e propri talismani che hanno l’obbiettivo di valorizzare i nostri look ma anche di infonderci benessere. Per chi ama sentirsi al sicuro e protetto, per chi ha uno stile elegante e raffinato questo è un regalo perfetto.

Marcelo Burlon 2020: alla prima collaborazione con Swarovski.

BURLONSwarovski ha supportato il marchio milanese Marcelo Burlon County of Milan per una prima collaborazione prêt-à-porter.

Il designer Marcelo Burlon ha utilizzato oltre 230.000 cristalli Swarovski in tonalità Light Chrome, Jet, Sapphire e Crystal Rainbow per impreziosire una serie di splendidi capi di abbigliamento con motivi e dettagli cristallizzati.



Leisure - 25/02/2019

Oscar 2019, trionfo della musica per Queen e Lady Gaga

Senza un maestro cerimoniere ma con la musica e nostalgia dei Queen, la serata dei 91esimi Oscar da [...]

Leisure - 25/09/2018

Al San Carlo di Napoli tributo a Luciano De Crescenzo

Il 26 settembre 2018 in scena al Teatro di San Carlo lo spettacolo teatrale Così parlò Bellavista, [...]

Leisure - 28/08/2020

Mario Cresci, opere eclettiche a Modena

Fondazione Modena Arti Visive La luce, la traccia, la forma, personale di Mario Cresci (Chiavari, [...]

Top