3 Ottobre 2023

T560 Apache di Tankoa, 56 metri di bellezza

Il nuovo superyacht presentato al Monaco Yacht Show 2023 ha caratteristiche top di gamma. E l'eccellenza italiana per gli interni ed esterni.

3 Ottobre 2023

T560 Apache di Tankoa, 56 metri di bellezza

Il nuovo superyacht presentato al Monaco Yacht Show 2023 ha caratteristiche top di gamma. E l'eccellenza italiana per gli interni ed esterni.

3 Ottobre 2023

T560 Apache di Tankoa, 56 metri di bellezza

Il nuovo superyacht presentato al Monaco Yacht Show 2023 ha caratteristiche top di gamma. E l'eccellenza italiana per gli interni ed esterni.

La vera bellezza non conosce limiti. È il caso del nuovissimo modello che si unisce alla line-up del cantiere italiano Tankoa, società genovese passata in pochi anni da 25 a 90 dipendenti, che ha avviato la costruzione di un superyacht full-custom di 56 metri per un cliente “senza limiti”.

Sviluppato dal designer Alberto Mancini, il nuovo Tankoa T560 Apache trae ispirazione dal design T760 Apache di Mancini da 76 metri, presentato per la prima volta al Monaco Yacht Show nel 2021. Non è un’impresa da poco prendere le caratteristiche di un grande yacht e tradurle in un pacchetto più piccolo, ma il team Tankoa e lo studio Mancini hanno apprezzato l’opportunità.

Intervista ad Alberto Mancini durante il Monaco Yacht Show 2023 presso l’hotel Fairmont a cura di Christian D’Antonio. Editing a cura di FD Media Group.

L’inizio dello sviluppo del Tankoa T560 è avvenuto inizialmente al Fort Lauderdale International Boat Show nel 2022 appositamente per una giovane coppia americana, con la partecipazione attiva di Fraser Yachts USA sia sul fronte della vendita che su quello dello sviluppo del progetto. In particolare, il broker responsabile della vendita è J.D. Crawford dell’ufficio di Fort Lauderdale. La vendita si è conclusa con successo all’inizio di agosto 2023 e Fraser Yachts sarà coinvolta anche nella gestione del progetto durante la costruzione.

Sviluppato dal designer Alberto Mancini, il nuovo Tankoa T560 Apache trae ispirazione dal design del 76 metri T760 Apache concepito dallo stesso Mancini e presentato per la prima volta al Monaco Yacht Show nel 2021. Non è cosa da poco prendere le caratteristiche di uno yacht di grandi dimensioni e trasferirle su misure più contenute, ma il team di Tankoa e lo studio di Mancini hanno affrontato questa opportunità con entusiasmo.
 
La sfida era quella di replicare un design ispirato al 76 metri conservando proporzioni simili, mantenendo lo yacht elegante e slanciato, ma offrendo comunque ampi spazi interni con caratteristiche che di solito si trovano su yacht di oltre 1.000 tonnellate di stazza lorda”, dichiara Claudio Corvino, sales and business developer manager di Tankoa.
La parte complicata era massimizzare lo spazio interno limitando al massimo i compromessi, creando una sorta di rifugio che ricordasse una casa sulla spiaggia, con ampi spazi esterni e senza la formalità che a volte si trova su yacht di questa dimensione”, continua Corvino. “Il risultato è uno yacht incredibile con spazi stupefacenti, e con un design che non solo soddisfa tutte le richieste dei nostri clienti americani, ma che dimostra anche la capacità, la flessibilità e l’ingegnosità del team di Tankoa”.
 
Lo sviluppo del Tankoa T560 ha avuto luogo inizialmente al Fort Lauderdale International Boat Show nel 2022, appositamente per una giovane coppia americana, con la partecipazione attiva di Fraser Yachts USA sia nella vendita sia nello sviluppo del progetto. In particolare, il broker responsabile della vendita è J.D. Crawford dell’ufficio di Fort Lauderdale. La firma del contratto si è conclusa con successo all’inizio di agosto 2023 e Fraser Yachts sarà coinvolto anche nella gestione del progetto durante tutta la costruzione.

Uno stile “beach chic”

Con le cabine degli ospiti posizionate sul ponte principale, l’equipaggio dispone di una generosa area per i propri alloggi sul ponte inferiore, mentre la zona centrale è dedicata all’armatore e ai suoi ospiti con un centro benessere a sinistra e palestra a dritta, con terrazza abbattibile a filo d’acqua. Il garage per i tender si trova a prua sul main deck, dietro il ponte di ormeggio e sotto la terrazza dell’armatore, e può ospitare un tender da 7 metri, una barca di soccorso e sea toys.

Il desiderio dei proprietari americani era quello di ricreare uno stile “beach chic”: il risultato è stato raggiunto grazie a un’altra eccezionale caratteristica ereditata dal 76 metri: un beach club e una terrazza a poppa a filo d’acqua con una piscina in vetro da 4 metri e terrazze laterali abbattibili, che creano un’area relax di ben 90 metri quadri. A collegare le parti esterne e interne del beach club troviamo una paratia in vetro fumé, mentre il ponte di poppa principale – collegato al beach club tramite due scale – funge più da terrazza superiore che da area separata per gli ospiti.

Un flusso continuo

A contraddistinguere davvero il T560 Apache è la sensazione di unione tra interno ed esterno, una disposizione accogliente e informale che si accompagna a linee senza soluzione di continuità, capaci di nascondere brillantemente l’impressionante volume di 840GT. Aver potuto trasferire molte delle caratteristiche fondamentali del 76 metri su questo nuovo yacht dimostra la forza del concetto originale e della capacità di design di Alberto Mancini.

Il modellino esposto del nuovo yacht Tankoa al Fairmont Hotel di Monte-Carlo per la sua presentazione, settembre 2023.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”