Magazine - Fine Living People
Luxury

Luxury - 07/10/2018

Ulysse Nardin immerge gli orologi in profondità

L'ambassador de marchio Fred Buyle è un apneista già entrato nella storia. Come il nuovo Diver Chronometer in versione limitata.

Una lunetta girevole unidirezionale e un’alta resistenza all’acqua confermano un segnatempo della collezione Diver come uno strumento subacqueo altamente affidabile e un orologio sportivo elegante. Lo realizza il leggendario watchmaker svizzero Ulysse Nardin, che fin dall’800 realizza cronometri da marina che ha il più alto numero di brevetti nel campo degli orologi meccanici.

Il servizio subacqueo scattato con il simbolo dei record umani in mare, Fred Buyle spiega bene cosa vuol dire essere sempre al di sopra delle capacità prestabilite.

Fred è una delle 8 persone nell astoria ad aver superato i 100 metri di profondità nel mare solo con un respiro. Ora è parte della campagna di sensibilizzazione degli oceani con la fotografia subaquea. E diventato fotografo con l’approccio “zen” (senza metodi invasivi e rischiosi per l’ecosistema marittimo) il campione ha iniziato a lavorate con biologi per attrarre gli animali e prendere campioni del DNA. Al suo braccio, ovviamente, orologi e cronometri Ulysse-Nardin.

Ulysse Diver chronometer

Gli orologi subaquei da immersione che vedete in queste foto sono la naturale innovazione per un produttore svizzero che è sulla breccia dal 1846. Il nuovo diver Chronometer great white limited edition è stato solo realizzato in 300 pezzi.

 

 



Leisure - 19/07/2018

A Roma il libro di Simone Di Matteo sbarca a teatro

A Roma sta per arrivare la prima dello spettacolo teatrale "L'amore dietro ogni cosa" tratto dall'om [...]

Design of desire - 30/03/2019

Tesla Design Lounge, incontri e installazioni alla Design Week 2019 per la prima volta a Gae Aulenti

Per il secondo anno consecutivo la testata online The Way Magazine organizza occasioni di incontro e [...]

Society - 13/12/2017

Federico Cannata, creatività siciliana in foto d’autore

Si pensa alla Sicilia e subito vengono in mente gli stereotipi della sua bellezza. Ma Federico Canna [...]

Top