15 Febbraio 2023

Cosa resta di Sanremo 2023?

Marco Mengoni e Gino Paoli, Emma Marrone e Lazza. Un cast più variegato non si poteva mettere in piedi. E nessuno è venuto meno al suo ruolo. Merito di Amadeus che li ha chiamati.

15 Febbraio 2023

Cosa resta di Sanremo 2023?

Marco Mengoni e Gino Paoli, Emma Marrone e Lazza. Un cast più variegato non si poteva mettere in piedi. E nessuno è venuto meno al suo ruolo. Merito di Amadeus che li ha chiamati.

15 Febbraio 2023

Cosa resta di Sanremo 2023?

Marco Mengoni e Gino Paoli, Emma Marrone e Lazza. Un cast più variegato non si poteva mettere in piedi. E nessuno è venuto meno al suo ruolo. Merito di Amadeus che li ha chiamati.

Cosa resta di Sanremo 2023? Una carrellata di immagini tra Chiara Ferragni, Fedez, Gianni Morandi, Amadeus, le bizzarrie dei look dei famosi e le grandi accoppiate che solo all’Ariston possono avvenire.

Un seno-scultura in oro per Chiara Ferragni sul palco della finale di Sanremo. La hanno vista punte di 17 milioni di telespettatori. Ha indossato abiti di Schiaparelli tutti ispirati al women empowerment. Qui è tra Gianni Morandi, che veste Giorgio Armani e Amadeus, in Gai Mattiolo.
L’attrice fiorentina Chiara Francini, 43 anni, cresciuta a Campi Bisenzio, è stata a co-conduttrice della quarta serata del Festival di Sanremo 2023 tra Gianni Morandi e Amadeus.
Gianluca Grignani al 73esimo Festival di Sanremo sul palco il 10 febbraio. Particolarmente apprezzata la cover di un suo vecchio successo, “Destinazione Paradiso”, cantata con Arisa in una versione extended che ha coinvolto il pubblico. Foto: ANSA/RICCARDO ANTIMIANI
Mentre l’America omaggia i capostipiti dell’Hip Hop (è successo al Superbowl 2022 e ai Grammy 2023), da noi le nuove generazioni (Fedez) duettano con i padri del genere (Articolo 31).
Olly con la presentatrice, cantante e ballerina Lorella Cuccarini nella serata sanremese delle cover. L’artista in gara conosceva “La notte vola”, sigla di successo del 1988 e ha deciso di riarrangiarla. La showgirl si è complimentata col risultato e ha deciso di partecipare al duetto in diretta tv. ANSA/RICCARDO ANTIMIANI
Emma Marrone è stata chiamata da Lazza per un duetto su una celebre canzone di Nesli. La collaborazione è andata talmente bene che ora la star salentina vuole il rapper emergente nel suo prossimo disco (come da noi riportato qui).
Gianni Morandi è stato inondato di amore in questo Festival. Ha pulito il palco dopo l’esibizione di Blanco, ha baciato in diretta la moglie Anna Dan e ha confessato di non aver mai provato a fumare una canna. Una lezione di stile, misura ed elegante simpatia per tutti.
Prevedibilmente imprevedibile, Ornella Vanoni è comparsa sul palco della finale di Sanremo 2023 annunciando “Sono già stanca”. Non sono stati rivelati i motivi per cui non si è esibita con Gino Paoli, ma sembrerebbe una decisione già presa in anticipo, visto che i due artisti non si erano nemmeno incrociati alle prove. La signora della musica aveva detto in passato: “A Sanremo in gara non ci andrò più. Se vogliono, mi invitano come ospite”.
Marco Mengoni ha vinto con un brano, “Due Vite”, che ha scritto con due Davide: Petrella e Simonetta, affiatato gruppo autoriale. Due vite parla di rapporti, mettendo al centro la relazione più intima, quella con se stessi, che si costruisce grazie alle diverse esperienze e vite che attraversiamo nel corso della nostra esistenza. Un invito ad affrontare la vita con onestà, senza rimpianti e senza pensare a cosa dovremmo o vorremmo essere, ad accettare anche gli errori come momenti di crescita. Un racconto molto serrato con due livelli di lettura: un racconto onirico, ricco di immagini e figure legate all’inconscio che si mischia a scene e dettagli molto realistici, autobiografici. Questo brano rappresenta una riflessione sulla necessità di affrontare la vita godendosi realmente ogni attimo, da quelli di noia anche solo apparente ai sentimenti più accesi, perché tutti sono parte della nostra esistenza. È un viaggio fatto di incontri che guardano sia dentro di noi che fuori, agli altri, e che racconta di come sia solo il nostro inconscio a custodire la reale verità del sentimento che stiamo vivendo.
Gino Paoli è tornato sul palco di Sanremo dopo 20 anni. Era stata pubbliamente Ornella Vanoni a raccontare che aveva dovuto spronare il collega a cantare di nuovo in pubblico. Pare che il Covid lo abbia messo a dura prova. Qui è in buona forma accanto a Gianni Morandi sul palco della finale di Sanremo 2023.
Chiudiamo con i magnifici 5: tutto al maschile il rush finale di Sanremo 2023, con Tananai, Lazza, Ultimo, Mr Rai e Marco Mengoni.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

I party di Circo Nero Italia

Che succede dal 12 luglio 2024 in poi nell’universo scatenato dei performer di Circo Nero Italia? I party si susseguono senza soluzione

Ecco i premi di miart 2024

miart 2024, la fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea di Milano organizzata da Fiera Milano, annuncia i vincitori dei premi

Lennon day: oggi John avrebbe 80 anni

La BBC ha celebrato l’ex-Beatle con uno special radiofonico in due puntate, condotto dal figlio Sean Ono Lennon e con ospiti Paul McCartney, Julian Lennon ed Elton John. 

L’uomo Scervino è un dandy sportivo

Materiali sportswear che diventano sartoriali, massiccio utilizzo del glitter da sera anche su disinvolti capispalla dal taglio morbido. L’uomo Scervino

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”