4 Marzo 2022

Mauro Mariani: “Così faccio conoscere il meglio di Milano all’estero”

Intervista al celebre immobiliarista di Alma Property che con gli appartamenti di lusso ha piazzato la città sulla mappa delle rotte di viaggio dei ricchi e potenti.

4 Marzo 2022

Mauro Mariani: “Così faccio conoscere il meglio di Milano all’estero”

Intervista al celebre immobiliarista di Alma Property che con gli appartamenti di lusso ha piazzato la città sulla mappa delle rotte di viaggio dei ricchi e potenti.

4 Marzo 2022

Mauro Mariani: “Così faccio conoscere il meglio di Milano all’estero”

Intervista al celebre immobiliarista di Alma Property che con gli appartamenti di lusso ha piazzato la città sulla mappa delle rotte di viaggio dei ricchi e potenti.

La mission è raccontare bellezza e italianità attraverso residenze di lusso e comfort senza uguali. Mauro Mariani, 33 anni, amministratore a capo di Alma Property a Milano, una realtà immobiliare con 7 dipendenti, acquista appartamenti e case indipendenti prestigiose, le rimette a nuovo secondo il gusto che i suoi visitatori trovano “di classe italiana” e li mette in affitto per business men o famiglie che arrivano in città. La sede amministrativa della società è in via Washington, mentre clienti e appartamenti di lusso principali sono nel quartier generale di Piazza San Carlo, uno degli angoli più ambiti di Milano tra piazza San Babila e Duomo.
Tra gestite e in portfolio esclusivo – ci racconta Mauro – abbiamo 28 proprietà che riguardano solo il centro di Milano. Sono sistemazioni di taglio diverso tendenzialmente adatte allo short rent. Ora che col turismo si può riprendere, ma in realtà questo tipo di business non si è mai fermato per noi, vogliamo offrire un’esperienza simile a quella dell’hotel ma all’interno dell’appartamento con tutti i comfort. Ci sono dei plus: le permanenze possono avere orari indipendenti, c’è la cucina che fa la differenza e il custode che controlla tutto”.

Dentro , queste unità abitative sono strutturate come un hotel di lusso solo che affittandole per più giorni permettono vantaggi economici. Mariani si occupa del concept di arredamento delle proprietà, documentandosi sui gusti e trend, abbinando l’italianità delle soluzioni all’internazionalità moderna e confortevole delle richieste”. È un centro piccolo, quello di Milano, ed è quindi difficile reperire immobili all’altezza. Questo li rende unici.

C’è qualche dettaglio che la clientela apprezza maggiormente? “Posso evidenziarie che il mix è sempre apprezzato. Quando entrano e trovano un parquet antico abbinato a un lampadario moderno ci dicono: questa è Milano! Sono attento ai colori che attirano l’occhio, tante volte mi capitano persone che vogliono un particolare brand dei parati o dei mobili, e li accontentiamo. Siamo sulle piattaforme online per le prenotazioni e abbiamo tanti clienti celebri allo stesso tempo. Per meglio sintetizzare lo stile che vogliamo offrire, abbiamo un fotografo, Savino Paolella, che ritrae gli interni”.

Veranda, Diamond e Gold: tre dei prestigiosi appartamenti nella residenza di San Carlo 2 a Milano, zona San Babila.

Il successo con questa cura dei particolari e attenzione al cliente, è dilagante. A Mariani e ai suoi rende di più lo short rent ed è proprio quello che le persone richiedono. L’iniziativa in 8 anni ha raccolto oltre 5mila recensioni positive su Air BnB.
Tra la clientela, prevalgono gli americani, mentre tra il 20-30% si classificano gli arrivi dall’Europa. Gli italiani che arrivano in città per lavoro costituiscono una quota comunque rilevante, confermando che Milano resiste come richiestissima business destination. “Con i francesi ho molto più da fare che con gli altri – scherza Mauro Mariani, che ormai di richieste ed esigenze ne sa anche in maniera preventiva – ma il bello di essere al centro di una città come Milano è anche poter rinunciare a delle cose. Si può andare a piedi ovunque e rinunciare alla macchina, si avranno accessi con spazi più limitati alla casa ma si viene ripagati da arredi e vista mozzafiato. Gli americani sono molto chiari: chiedono uno standard al di sotto del quale non vogliono scendere ma quando si rendono conto del contesto che noi offriamo, si adeguano volentieri”.

Ed è proprio il contesto ad essere una delle arme vincenti dell’iniziativa imprenditoriale di Mauro, che dall’anno di Expo Milano in poi (2015) si è lanciato nella ricerca di appartamenti al centro città che potessero corrispondere alla sua visione. “Privilegiamo nell’acquisto tutto ciò che fa riferimento al centro della città ed è vicino alle attrazioni principali conosciute nel mondo, Teatro alla Scala, Duomo, Castello, Galleria Vittorio Emanuele. Il fascino di Milano si respira qui, per il lusso derivante dallo shopping e l’impareggiabile emozione della vista sulle guglie. Anche i clienti abituali non sono affatto abituati a questo spettacolo, lo richiedono sempre quando tornano”.

Alma Property ha una cultura aziendale che si fonda su valori fondamentali e principi di etica professionale. La società è sinonimo di integrità senza compromessi e condotta ai più alti livelli. Siamo orgogliosi della reputazione che ci stiamo guadagnando ed è nostra intenzione proteggerla ed accrescerla. Nel settore degli investimenti immobiliari e commerciali, l’integrità del nostro marchio rappresenta una delle nostre più preziose risorse.


Nella scelta delle sistemazioni, Mauro parte dalla location, dal contesto in cui si trova, la strada, la vicinanza a quartieri esclusivi come il Quadrilatero della moda. “L’acquisizione più difficile che sto inseguendo al momento è una struttura che si affaccia sul Duomo, per chi arriva dall’estero un must. Per la mia clientela non funziona molto l’appeal dello skyline. Per chi arriva da Asia e America sembrerebbe una replica non interessante. Chi sceglie il centro è perché vuole un’esperienza turistica più colta, è attratto da moda, design e lusso. Milano è identificata bene nell’immaginario dei clienti, ma noi diamo anche delle info con un booklet per poter vivere al meglio il centro città. Come la parte della ristorazione tutto ciò che è italiano, i ristoranti di lusso, la magia di posti come Cracco. Da questo punto di vista la città è stata organizzata bene per avere tutti i punti di interesse nello stesso raggio di azione“.
Utilizzando Milano come base per visitare il Nord Italia, il visitatore medio, dice l’imprenditore, tende ad esplorare Milano nei primi giorni per poi dirigersi sul Lago Como e Garda o fino in Trentino e Cortina.
Attualmente – ci rivela – c’è una netta crescita dell’apprezzamento per gli spazi aperti degli appartamenti e un giardino o una balconata generosa sono dei plus molto più ricercati da quando c’è la convivenza col Covid o con le nuove abitudini di isolamento domestico”.

Già da quando ha iniziato la sua avventura imprenditoriale, 8 anni fa, lo scenario è cambiato per Mauro Mariani: “Bisogna sempre cercare di anticipare il mercato e le richieste dei clienti, intercettare cosa potrà essere la tendenza e gli interessi futuri dei viaggiatori. Dai concorrenti prendo spunto per migliorare ma oggi posso affermare che le tre strade più importanti di Milano, a livello immobiliare sono gestite da noi. La soddisfazione che ci arriva dai rating sui portali online premia la gestione, la qualità e il servizio. E poi ci sono tutte le opportunità extra: abbiamo legami con società di driver, lavanderia, noleggio autista per assicurare una permanenza ai nostri clienti di alto livello”.

Alma Property, fondata da Mauro Mariani & Partners, opera nel settore immobiliare: acquistando, vendendo e affittando immobili ad uso abitativo e commericale. L’azienda è di proprietà del management: “Siamo convinti che il nostro modello di business si integri con i migliori professionisti del settore per una proficua collaborazione reciproca”.


Ci sono delle cose che ancora vorrà fare: sviluppare la parte di acquisizioni di immobili, dando un occhio anche alle altre città. Ma Milano resta nel cuore anche di chi la fa scoprire agli altri. Mauro ci confida: “Mi piace essere qui perché se guardo ad altre città europee, c’è un rapporto buono di qualità della vita e rinunce. Vero, manca il mare, è una città frenetica, assorbe le energie ma offre tanti servizi e comfort che spingono tutti a vivere in maniera positva. Personalmente ho sempre cercato di avere un lifestyle che è completo ed è importante la concentrazione sul lavoro accompagnata alla cura di se stessi. Dedico il mio tempo alle persone care, alla cura del corpo e allo stare bene. Il mio concetto di successo abbraccia vari aspetti della vita, mi sento realizzato ma non rinuncio alle ambizioni. Mi tengono vivo”.

Per seguire Mauro Mariani qui.

Read in:

English English Italian Italian
Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?