4 Marzo 2022

Sena Santini: “Vi porto dietro le quinte di ‘Avanti un altro’ con Bonolis”

Incontro con la spumeggiante giudice del programma televisivo di Paolo Bonolis. Ha studiato Giurisprudenza e ha sogni legati alla musica.

4 Marzo 2022

Sena Santini: “Vi porto dietro le quinte di ‘Avanti un altro’ con Bonolis”

Incontro con la spumeggiante giudice del programma televisivo di Paolo Bonolis. Ha studiato Giurisprudenza e ha sogni legati alla musica.

4 Marzo 2022

Sena Santini: “Vi porto dietro le quinte di ‘Avanti un altro’ con Bonolis”

Incontro con la spumeggiante giudice del programma televisivo di Paolo Bonolis. Ha studiato Giurisprudenza e ha sogni legati alla musica.

Un giudice top per un binomio top. E il prodotto finale non può che essere da guinness dei primati. Paolo Bonolis e Luca Laurenti, “inimitabili” padroni di casa del noto game show Avanti un Altro (in onda su Canale 5 per la settima stagione in questo 2022), non avrebbero probabilmente mai pensato di avere in casa una giovanissima ragazza fatta di sensualità e intelligenza di nome Sena Santini, personalità densa di freschezza, talento e competenza. Sul suo profilo Instagram si definisce “Giocatore… Faccio ridere ma anche riflettere… Avvocato per passatempo… Scrivendo mi consolo… Sto seduta ad Avanti un Altro… Anagrammo i nomi per truffa…”. Nata il 4 febbraio 1993 a Camerano – sulla Riviera del Conero – Sena è laureata in giurisprudenza ed è abilitata alla professione di avvocato. Nel 2017 partecipò da concorrente, insieme a dei compagni universitari, al quiz Reazione a Catena condotto da Amadeus su Rai Uno; in questa occasione conobbe l’autore tv Christian Monaco grazie al quale prese parte ad un test di scrittura valido per accedere al programma Avanti un Altro. Da qui l’assunzione nella grande famiglia di Endemol. L’abbiamo incontrata per farle svelare i segreti del suo cocktail vincente. Un gustoso cocktail personale e professionale da far invidia ai principali autori e redattori tv. 

Ciao Sena, cosa significa per te essere giudice in un programma tra i più seguiti a livello nazionale? Ti saresti mai aspettata di vivere questa affascinante avventura per il terzo anno consecutivo? 

Lavorare in tv e nello spettacolo è una cosa affine alle mie corde e ai miei sogni e passione verso il mondo della scrittura. Magari non avrei proprio pensato di finire ad Avanti un altro, è stata una cosa un po’ casuale. Probabilmente era al di sopra le mie aspettative a quell’epoca. Mi stavo laureando in quel momento, ma la mia passione per la scrittura forse mi stava lanciando diversi segnali abbastanza vistosi, quindi ho provato ad assecondarla e a seguirla, avendo la fortuna di essere assunta in una squadra eccezionale come quella di Endemol.  

Sei una ragazza motivata e piena di idee… In cosa consiste la tua attività quotidiana ad Avanti un Altro?

Un onore far parte dello staff, nel mio piccolo un’esperienza veramente formativa ed elettrizzante. Il mio lavoro consiste sia nella sceneggiatura, ovvero nella scrittura delle domande che confluiscono nel copione delle puntate, sia nel fare il giudice e stare in video. Quest’ultima è un’attività più dinamica, nel senso che si avverte una carica incredibile, il pubblico infatti è in visibilio… Quando si registrano puntate mi occupo di controllare il copione e fare da tramite tra autori in studio e un autore in regia che è Marco Salvati o Sergio Rubino. Insomma, si tratta in sostanza anche di un lavoro di coordinamento nonché di verificare il regolamento insieme agli altri giudici, vedere se le cose sono state fatte in maniera regolare… E poi ovviamente dico buona sera, questa breve battuta.  

Per essere più precisi, com’è articolata la tua giornata tipo? E che atmosfera si vive all’interno degli studi Mediaset?

Un’atmosfera davvero fantastica, dall’allegria contagiosa. La mia giornata si può dividere in questo modo: la fase della pre-produzione in cui si scrive il programma, le scenette, le domande; in quella fase la redazione lavora tutto il giorno, con la scrittura dei copioni, di domande. Si fa un’analisi e ricerca attenta di news divertenti e vicende curiose. Quando si fanno invece le registrazioni negli studi Elios di Roma (Tiburtina), si entra verso le 11, si scrive un pochino, poi arriva l’assistente di Luca Laurenti che è la truccatrice che fa trucco e parrucco a me e Luca. Dopo questa fase ci si cambia in sartoria, si pranza con i cestini che ci vengono portati; in seguito, intorno alle ore 14.30, si inizia a registrare: si fanno due puntate al giorno e si va avanti fino a verso le 17,30. Successivamente io cerco di continuare un po’ il mio lavoro di scrittura fino alle ore 19 circa. 

Quanto è stimolante per te avere a che fare con un conduttore come Paolo Bonolis? 

In linea generale è un onore lavorare per una squadra collaudata come Endemol e per un personaggio come Paolo. Lui è un cavallo di razza, possiamo dire che è il migliore in quel campo, una macchina da guerra che non sbaglia mai e ti impara tantissimo. Sin da piccola ero appassionatissima di programmi come Chi ha incastrato Peter Pan, Ciao Darwin…La coppia Laurenti-Bonolis è formidabile, oltre ad eccezionali doti professionali hanno anche dei forti valori umani. Paolo non si ferma un attimo, ha un’intelligenza disumana e riesce sempre a dirti la cosa simpatica anche fuori dagli studi, unendo gentilezza ad ironia anche con i simpaticissimi concorrenti. 

E su Luca Laurenti cosa ci puoi dire… È un simpaticone anche nella vita privata, lontano dagli studi? Luca ha aspetti quasi fanciulleschi, ironici, innocenti, è sempre disponibile ed è sempre pronto a fare gag e sketch al di fuori dei corridoi. Che altro dire.. Mi diverto tantissimo sia durante le registrazioni sia durante le pause.   

Sogni e speranze di Sena Santini? Dove ti vedremo nel prossimo futuro?

Il mio obiettivo è continuare a lavorare per il programma e magari poter portare avanti in parallelo la mia attività di scrittura con riferimento ad esempio a progetti musicali. Mi piace scrivere, cantare, suonare, sono una grande appassionata di canzoni. 

Oltre a Bonolis e Laurenti, quali sono i tuoi personaggi tv preferiti?

Diciamo che sono appassionata anche di programmi di cronaca nera, questi vanno a conciliare quelli che sono i miei interessi nel diritto e negli studi giuridici. La Leosini, la Sciarelli, la Lucarelli, programmi come Un giorno in Pretura mi piacciono non poco. Cito inoltre personaggi di assoluta qualità che stimo molto, tra questi Paolo e Luca, Frassica e per le nuove generazioni Lundini.  

Per concludere c’è un aneddoto personale che vuoi svelarci?

Durante una puntata di Avanti un Altro, Bonolis mi chiamò a ballare con un signore di oltre 80 anni… Paolo mi volle coinvolgere in maniera inaspettata mentre stavo gestendo la mia attività di lettura del copione… E che figura potevo fare se non quella di sagoma impacciata e molto granitica nei movimenti di ballo. Un episodio che difficilmente dimenticherò…”

Testo a cura di Daniele Bartocci

Read in:

Picture of admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”