Magazine - Fine Living People
Society

Society - 23/05/2018

Cosa resta di Cannes 71? Valeria Golino e tanta eleganza

Niente total black visto sui red carpet d'oltreoceano. Sulla croisette 2018 c'è stata vivacità, colore e come sempre, nuove tendenze del gusto collettivo.

L’eleganza non si è fatta attendere al Festival di Cannes conclusosi da qualche giorno. L’edizione numero 71 arrivata nel clou della campagna di protesta #MeToo ha però preso le distanze dai rigori del total black visto sui red carpet d’oltreoceano. A Cannes c’è stata vivacità, colore e come sempre, occasioni come queste servono a capire dove va la società e il gusto collettivo.

Le belle dalle famiglie importanti: Annabelle Belmondo e Georgia May Jagger.

BELLEZZE DI FAMIGLIA – La bellissima Annabelle Belmondo, nipote del famoso attore Jean-Paul Belmondo indossa un abito rosso con corpetto in raso di seta, fasciato in vita con ampia gonna realizzata in più strati di tulle. L’abito è rivestito interamente in chiffon di seta.

La bellissima Georgia May Jagger, figlia del famoso cantante Mick Jagger, sul red carpet per la prima di Everybody Knows indossa un lungo abito sottoveste con strascico realizzato in satin nero.

 

Scelgono Twinset a Cannes Irina Shayk e Leomie Anderson

TWINSETIrina Shayk e Leomie Anderson scelgono il brand TWINSET per il red carpet della 71esima edizione del Festival del Cinema di Cannes. In questa foto la bellissima modella Irina Shayk, indossa un abito nero in doucet di seta doppiato, con lungo strascico e profonda scollatura a V davanti e dietro.

In questa foto la bellissima modella Leomie Anderson indossa un abito giallo aderente con lungo strascico in creponne di seta con intarsi di pizzo valencienne.

 

Euforia di Valeria Golino.

EUFORIA – Per la regia di Valeria Golino. Matteo (Riccardo Scamarcio) è un giovane imprenditore di successo, spregiudicato, affascinante e dinamico. Suo fratello Ettore (Valerio Mastandrea) vive ancora nella piccola cittadina di provincia dove entrambi sono nati e insegna alle scuole medie. È un uomo cauto, integro, che per non sbagliare si è sempre tenuto un passo indietro, nell’ombra. Sono due persone all’apparenza lontanissime. La vita però li obbliga a riavvicinarsi e una situazione difficile diventa per i due fratelli l’occasione per conoscersi e scoprirsi, in un vortice di fragilità ed euforia.

Maria Borges in Tommy Hilfiger.

MARIA BORGES – La modella angolana Maria Borges ha indossato TOMMY HILFIGER alla prima mondiale di “Solo: A Star Wars Story” al 71mo Festival di Cannes. Borges indossava un abito in raso di seta HILFIGER COLLECTION con coda increspata in chiffon. Il film è l’atteso spin-off della Saga di Star Wars dedicato alle avventure di un giovane Han Solo, interpretato da Alden Ehrenreich. Ad affiancarlo nel cast del film, diretto da Ron Howard, troviamo Woody Harrelson, Emilia Clarke, Donald Glover, Thandie Newton, Phoebe Waller-Bridge e Paul Bettany, insieme a Joonas Suotamo.



Fashion - 01/09/2016

Il design incontra la tecnologia. SARAGIUNTI, borse con Led e batteria per lo smartphone

SARAGIUNTI è un marchio di borse e accessori che trae ispirazione dal mondo della tecnologia e [...]

Leisure - 03/10/2018

Milano Design Film Festival, omaggio ai grandi del design

Al Milano Design Film Festival di quest’anno presentiamo la premiere europea dell’atteso documen [...]

Design of desire - 05/02/2016

Casalgrande si affida a Pininfarina e Daniel Libeskind

Casalgrande Padana stringe partnership con Pininfarina. E non solo. Non basta essere i primi nella p [...]

Top