Magazine - Fine Living People
Society

Society - 12/10/2019

Diego M dispensa glamour e vini Tedeschi per la Milano Wine Week

Grande successo ieri sera al Cocktail DIEGO M in occasione della Wine Week, in collaborazione con la cantina Tedeschi. Tra gli ospiti, Natasha Stefanenko, la violista Laura Marzadori ed Elena Barolo.

A Milano, all’interno del flagship store di Diego M – in Corso Venezia 8 – si celebra l’eccellenza dei vini dell’Azienda Tedeschi, realtà simbolo della Valpolicella con alle spalle oltre quattro secoli di storia.

In un contesto moderno e glamour, si sono degustare alcune tra le etichette di Tedeschi: dall’Amarone Marne 180 Docg annata 2016, tra i vini iconici dell’azienda, fino al Valpolicella Superiore Capitel Nicalò annata 2017, un vino che trasmette la grande espressione del territorio in cui nasce.

 

Tedeschi sceglie le vetrine del famoso brand di moda – che ha rinnovato il concetto di capospalla, rivisitato in chiave contemporanea, anticipando le nuove tendenze – per raccontare alla città la sua storia e i suoi valori attraverso i propri vini, in cui tradizione e ricerca continua si incontrano, nel rispetto di un profondo legame con il territorio. Vini eleganti, strutturati e longevi; vini unici, proprio come i capispalla di Diego M, in cui tessuti e colori si mixano in chiave moderna.

Le due realtà veronesi, anche se in settori diversi, rappresentano con orgoglio il meglio del Made in Italy in tutto il mondo, condividendo valori come la massima cura della qualità – con un’attenzione “sartoriale” al dettaglio – la valorizzazione della tradizione e la voglia di sperimentare sempre. Due identità forti s’incontrano nella “Milano da bere” per un brindisi allo stile e all’eccellenza.



Leisure - 08/08/2019

Elisa e Marco Mengoni, coppia d’estate in musica

Elisa e Marco Mengoni sono la coppia inaspettata dell'Italia in musica questa estate. Assieme sono i [...]

Leisure - 12/05/2017

Il campione mondiale di pizza è al Love It di Milano. Ecco Giorgio Sabbatini

Si trova al Love It di Milano il campione mondiale di pizza e si chiama Giorgio Sabbatini. Il pizzai [...]

Leisure - 15/10/2019

Marina Abramović ascetica e muta nell’omaggio a Santa Teresa

La si vede accarezzare per minuti interminabili un teschio, sospesa in una cucina di quella che semb [...]

Top