23 Giugno 2024

Emergente Pizza e Chef: ecco chi va in finale per il Nord Italia

Scelti i talenti di domani da mandare in finale per l'anno prossimo. A ottobre a Roma, nelle due categorie, le selezioni per il Centro-Sud.

23 Giugno 2024

Emergente Pizza e Chef: ecco chi va in finale per il Nord Italia

Scelti i talenti di domani da mandare in finale per l'anno prossimo. A ottobre a Roma, nelle due categorie, le selezioni per il Centro-Sud.

23 Giugno 2024

Emergente Pizza e Chef: ecco chi va in finale per il Nord Italia

Scelti i talenti di domani da mandare in finale per l'anno prossimo. A ottobre a Roma, nelle due categorie, le selezioni per il Centro-Sud.

Si è conclusa la Selezione Nord dell’edizione 2025 del premio EMERGENTE Chef & Pizza per il terzo anno
consecutivo a Villa Terzaghi, sede della Maestro Martino Academy presieduta dallo chef Carlo Cracco. Tra la giuria di Emergente Pizza per il 2024 anche Christian d’Antonio di The Way Magazine, a fianco di esperti di food, professionisti del settore e giornalisti specializzati.
Ecco i 4 finalisti di entrambe le categorie

I giovani chef del nord Italia che hanno passato il turno sono:

  • Luca Belotti del ristorante Bolle* a Lallio (BG), Lombardia.
  • Vittorio Cappelluzzo del ristorante Piccolo Lago** a Verbania, Piemonte.
  • Erion Fishti del Leschär Restaurant a Zurigo, Svizzera.
  • Alessandro Pacchioni del ristorante Cavallino a Maranello (MO), Emilia-Romagna.
    Sull’altro fronte, il mondo pizza, che sempre più si sta avvicinando al mondo della cucina per creatività e competenza, ha eletto i finalisti di EmergentePizza Nord 2025, che sono:
  • Francesco Catapano della pizzeria Le Coccinelle a Valle Antrona (VB), Piemonte.
  • Antonio Coppola della pizzeria Fratelli Coppola a Milano, Lombardia.
  • Antonio Fusco della pizzeria Dry Milano a Milano, Lombardia
  • Mohamed Fawzi Elsaye Elnagar della pizzeria Wemà a Torino, Piemonte.

Al termine delle gare di mercoledì 19 giugno, presso il TOG Bistrot di Milano della Maestro Martino Academy
diretta dallo chef Carlo Cracco, si sono svolte le Premiazioni, il brindisi finale e il buffet realizzato con l’aiuto
dello chef resident di Villa Terzaghi, Federico Urbani.
Parte del ricavato del bistrot e delle iniziative di catering solidale sono finalizzate a sostenere le attività della Fondazione TOG e i percorsi didattici per facilitare, attraverso la ristorazione, l’inserimento nel mondo del lavoro dei ragazzi della fondazione.
Infatti, proprio in quest’occasione, sono stati consegnati i diplomi di fine anno agli studenti che hanno
partecipato all’edizione 2023/2024 della Maestro Martino Food Academy, per un momento di celebrazioni per i risultati raggiunti.

Christian D’Antonio ha rappresentato The Way Magazine nella giuria di Emergente Pizza 2024.


I premi speciali:

Oltre ai finalisti sopra citati, sono stati assegnati alcuni premi speciali.
EmergenteChef Nord 2025:
Per la categoria EmergenteChef sono stati assegnati tre premi per ogni batteria. Il premio “miglior pane”,
assegnato in collaborazione con Agugiaro & Figna Molini, è stato assegnato il primo giorno a Christian Uboldi del
ristorante Conca Bella a Vacallo (CH), Svizzera e in occasione della seconda giornata a Roberto Suevo del
ristorante Il Moro a Monza, Lombardia.
Il premio “sostenibilità”, in collaborazione con Cantine Vite Vis, è stato assegnato il primo giorno ad Amedeo
Ricciardo del ristorante Borgo Sant’Anna* a Monforte d’Alba (CN), Piemonte e per la seconda batteria ad Andrea
Silvestri del ristorante Atelier Moessmer Norbert Niederkofler*** a Brunico (BZ), Trentino Alto-Adige.
Il premio “miglior pairing”, sempre in collaborazione con Cantine Vitevis, è stato vinto da Agnese Loss del
ristorante Osteria Contemporanea a Gattinara VC, Piemonte e da Marco Guiducci del ristorante Gellivs* a Oderzo
(TV), Veneto.
EmergentePizza Nord 2025:

Per la categoria EmergentePizza, invece, i premi assegnati sono stati cumulativi dei due giorni.
Il premio “pizzaiolo del cambiamento”, in collaborazione con Le 5 Stagioni, è stato assegnato a Gabriele Baruzzi
della pizzeria Rock dal 1978 a San Faustino di Bione (BS), Lombardia.
Infine, il premio “miglior pairing”, in collaborazione con Cantine Vite Vis, è andato a Fabio Furini della pizzeria
Ostu a Poirino (TO), Piemonte.
Gli altri partecipanti della Selezione Nord di EmergenteChef 2025 sono stati:

  • Francesco Alati del ristorante Havana a San Michele al Tagliamento (VE), Veneto.
  • Orfeo Brentaro del ristorante Incarne Speakeasy a Bonferraro di Sorgà (VR), Veneto.
  • Federico Costa del ristorante Civico 4 a Tortona (AL), Piemonte.
  • Alessandro Di Giacomo del ristorante Vignamare a Andora (SV) Liguria.
  • Mirko Pacifico del ristorante NIN a Brenzone sul Garda (VR), Veneto.
    I partecipanti della Selezione Nord di EmergentePizza 2025 sono stati:
  • Gabriele Romano della pizzeria Napoletano a Cermenate (CO), Lombardia.
  • Alessandro Raffaele della pizzeria Le Cinque Stelle a Vercelli, Piemonte.
  • Beatrice Venturi della pizzeria Il Mulino dal 1936 a Bisano (BO), Emilia-Romagna.
    EmergenteChef e EmergentePizza Nord 2025 tornerà ad l’1 e 2 ottobre presso il centro di formazione Elis a Roma.

In foto di apertura: Vittorio Cappelluzzo e Luca Belotti

Miglior Pairing Pizza e vino a Emergente Pizza: Fabio Furini con le rappresentanti delle cantine Vitevis
Tra i premiati a Emergente Chef Erion Fishti
I partecipanti a Emergente Pizza Chef 2024
A Milano i partecipanti a Emergente Chef 2024 per il Nord Italia.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Init arriva al Q Club con Fango

Venerdì 17 novembre, INIT, il movimento di valorizzazione di musica elettronica underground, torna a Milano in una serata dance ricca di

Poche donne in musica? Ci pensa TikTok

Sembrea incredibile, ma nell’industria musicale l’ineguaglianza di opportunità e la diversa rappresentanza dei sessi è esistita a lungo e continua

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”