Magazine - Fine Living People
Society

Society - 16/07/2018

Esmach vuol far cucinare con attitudine smart

Visita nel mondo di un'azienda che dell'esplosione del food professionale ha fatto un business a livello mondiale. Ecco cosa si prepara per le cucine a Vicenza.

L’exploit dell’interesse verso il mondo food sta producendo business in tutti i campi, dal web alla tv. Ma non dimentichiamoci che per cucinare e preparare tutto quello che si fotografa e si vende c’è bisogno di un buon equipment, sano e innovativo. Ecco cosa fa Esmach spa, un’azienda di Vicenza in forte crescita, con obiettivo di espandersi, specie negli USA, nel settore del Food Equipment. Premiata recentemente come Eccellenza dell’anno nel Food Equipment, un riconoscimento valido in Europa e a New York.

Esmach SpA è una società autonoma, costituita nel 1968 e detenuta da Ali Group SpA. Esmach SpA è membro di AFE Bakery, focalizzata sulla progettazione, l’invenzione e la produzione di macchine per la cucina professionale. Esmach SpA si occupa di produzione, vendita e manutenzione di macchine professionali per pane, pasticceria e pizza.

Le motivazioni del premio per l’eccellenza sono state: “Per 50 anni di impegno nel miglioramento continuo. Per la forte attenzione all’innovazione che rispetta lo stile di vita sostenibile, per la capacità di rivoluzionare il mondo della ristorazione e del bakery portando con successo l’eccellenza del made in italy nel mondo”.
Esmach ha anche ottenuto il riconoscimento Kaizen Award Italia per l’attenzione al miglioramento continuo ed è stata citata nel Gemba Kaizen Book come uno degli 8 casi di successo italiani.
Trattasi di un caso di Made in Italy di qualità che avanza con successo nel mondo.

L’azienda vuole sostenere gli utili grazie alla crescita sostenibile delle vendite, attraverso l’innovazione, i sistemi efficienti, la differenziazione e il posizionamento sul mercato. Esmach SpA possiede e trae profitto da diversi marchi nel segmento e dedica molte energie a supportare le migliori scuole e influencer del settore.

Quello che vedete in foto d’apertura è il pezzo forte di questa realtà aziendale che si chiama Esmach Lab, un tempio della cucina di livello superiore che va bene per la vendita al dettaglio e la risotrazione, alta qualità di performance e grande capacità di customer satisfaction. L’azienda ha previsto un lavoro diurno per farlo funzionare, dove servono solo 5 apparecchiature e, anche meno di 32mq per sfornare pane fresco, in pochi minuti. Su larga scala comporterà un cambio di abitudine notevole.

Un traguardo importante che arriva prioprio nel cinquantenario dal debutto del brand, che continua a “sfornare” prodotti innovativi per creare prodotti da forno.

La pizza, il pane e, in generale, i lievitati da forno che si ottengono con l’utilizzo del lievito madre liquido che si usa in Esmach sono prodotti di altissima qualità, freschi, genuini, senza conservanti e senza componenti artificiali, altamente digeribili dal gusto e aroma particolare che ricordano le lavorazioni artigianali di una volta.



Leisure - 25/10/2016

Rubens, il fiammingo per capire la grandezza d’Italia

Pietro Paolo Rubens e la nascita del Barocco in Italia è la grande mostra dell’autunno di Palazzo [...]

Leisure - 28/10/2017

Love On The Skin all’università di Bari

“Love on the skin" è arte , moda e dialoghi dal mondo in arrivo all'università di Bari. Lunedì [...]

Luxury - 16/02/2017

Rubelli Venezia, tessuti preziosi che incantano il mondo

Rubelli Venezia incanta tutti gli appassionati di home decor e design con le sue creazioni di tessut [...]

Top