Magazine - Fine Living People
Society

Society - 27/05/2020

Gianrico Carofiglio: le sue storie vincono in tv e in libreria

L'ex magistrato e politico di Bari sta vivendo un momento denso di successi. "La Misura del Tempo" candidato al Premio Strega.

Non c’è solo il successo letterario, con il romanzo Einaudi “La Misura del Tempo” finito nei magnifici 12 del Premio Strega 2020. Per Gianrico Carofiglio le soddisfazioni hanno una dimensione multi-mediale. Dopo il lancio in esclusiva su RaiPlay, la serie “Passeggeri Notturni”, prodotta da Anele in collaborazione con Rai Fiction e tratta dalle sue raccoltePasseggeri Notturni (Einaudi, 2016) e Non Esiste Saggezza (Rizzoli, 2010) è diventato un film a capitoli per la tv su Rai Tre (e visibile su Rai Play).

“Passeggeri Notturni” è un progetto multi-piattaforma composto da una serie in 10 episodi da 13 minuti circa disponibile in esclusiva su RaiPlay. La sigla originale è dei Bowland.

Un film a capitoli – della durata di 90 minuti – che esplora il tema della violenza sulle donne e della giustizia in tutte le sue sfaccettature attraverso le difficili scelte morali dei numerosi personaggi, interpretati da un prestigioso cast di attori, tra cui Gian Marco Tognazzi, Marta Gastini, Paolo Sassanelli, Alessandro Tiberi, Alessio Vassallo, Giampiero Judica, Ivana Lotito, Paolo De Vita, Caterina Shulha. Un racconto psicologico e letterario unito a temi contemporanei in un intreccio noir, per un adattamento intrigante ed attuale della narrativa di Gianrico Carofiglio, che ha collaborato personalmente al progetto come supervisore editoriale.

“La Misura del Tempo” (Einaudi), candidato al 74esimo Premio Strega. Il romanzo ha sorpreso il pubblico perché al racconto giudiziario aggiunge una storia umana di passaggio del tempo che consuma.

La sua Bari è parte integrante della sua vicenda narrativa. Carofiglio, vincitore del Premio Bancarella per il romanzo “Il passato è una terra straniera”, ha dato ribalta nazionale ai luoghi che fanno da sfondo ai suoi pluripremiati romanzi e alle vite dei suoi personaggi, tra cui il celebre Avvocato Guido Guerrieri e il Maresciallo Pietro Fenoglio. Pugliese, con un rapporto quasi viscerale con la sua terra, l’autore de La misura del tempo è stato proposto allo Strega da Sabino Cassese.

Solo a giugno si potrà scoprire se Carofiglio rientrerà nella cinquina finalista, mentre a luglio sarà annunciato il vincitore del premio.

In foto d’apertura: Carofiglio con la giornalista di Rai Tre Annalena Benini.



Leisure - 21/12/2018

La street art in un palazzo di Trastevere: così riflette le migrazioni

Il 12 Gennaio 2019 a Palazzo Velli a Roma si terrà Exit_Migrarenellearti. Exit, attraverso la stree [...]

Luxury - 06/05/2018

Ilum, l’arte del design per aria profumata

Un modo di illuminare la casa con stile e fragranze eleganti, Ilum è soprattutto oggetti bell [...]

Leisure - 24/11/2019

Gli indie a NoLo: il format Brilla e le declinazioni varie dell’arte indipendente

C'è una nuova e feconda indie beat generation a Milano e durante la Music Week 2019 si è fatta sen [...]

Top