Magazine - Fine Living People
Society

Society - 11/12/2018

Il Boga’s Space a Milano apre agli incontri. Primo artista Marco Lodola

Il maestro pavese della new pop art con le opere luminose. E una location d'eccezione: la splendida villa della Dema 4 con le decorazioni degli anni 20.

Il Boga’s Space di Milano apre le porte all’arte e alla cultura con una serie di incontri unici: inaugurano il ciclo MARCO LODOLA e le sue opere e sculture luminose della New Pop Art.

Boga’s Space è la sede dell’agenzia di comunicazione “Dema 4” e ha una sede di vero presigio, insistendo infatti in una villa con raffinate decorazioni realizzate da Galileo Chini, il primo interprete italiano dello spirito e della concezione estetica dell’ultimo decennio dell’Ottocento.

Realizzata all’inizio degli Anni Venti, grazie anche all’importante ristrutturazione conservativa, la Villa si compone di diversi spazi che esaltano lo stile eclettico e le atmosfere pervase di esotismo: un ampio giardino, il foyer, il salone nobile, il giardino d’inverno, il teatro dotato delle tecnologie più all’avanguardia. Tutti i locali sono impreziositi da tele e sculture della Boga Foundation.

L’agenzia, con l’esperimento della mostra di Lodola, si apre così al pubblico e agli addetti ai lavori in campo artistico. Presto infatti verranno comunicate altre serate artistiche tematiche.



Leisure - 07/11/2019

Le sculture di Kim Seung Hwan, la forma di armonie e ritmi

Artista, designer, imprenditore culturale, è difficile definire Kim Seung Hwan in un'unica discipli [...]

Fashion - 24/09/2016

Hanita viaggia nel tempo dritta alla Cuba romantica

Hanita, azienda napoletana di abbigliamento femminile che fin dagli anni 90 si è distinta per utili [...]

Bona Fide Biz - 24/10/2018

Chi sono le business angels? Il caso Italia.

tAprire e sviluppare una startup non è mai cosa facile, sopratutto con l’economia moderna. Così [...]

Top