29 Maggio 2022

Il crossover in musica di Max Fuschetto

"Ritmico non Ritmico" del compositore campano ha musicisti d'eccezione e un brano dedicato a Lucio Battisti. The Way Magazine ha il piacere di ospitare in prima assoluta il video clip.

29 Maggio 2022

Il crossover in musica di Max Fuschetto

"Ritmico non Ritmico" del compositore campano ha musicisti d'eccezione e un brano dedicato a Lucio Battisti. The Way Magazine ha il piacere di ospitare in prima assoluta il video clip.

29 Maggio 2022

Il crossover in musica di Max Fuschetto

"Ritmico non Ritmico" del compositore campano ha musicisti d'eccezione e un brano dedicato a Lucio Battisti. The Way Magazine ha il piacere di ospitare in prima assoluta il video clip.

A quattro anni dal successo di Mother Moonlight, Max Fuschetto torna con un’opera avvincente, “Ritmico non Ritmico” (NovAntiqua records 2022), incentrata su un crossover concettuale che esalta il continuo andare della musica verso le frontiere dell’arte, soprattutto quella della pittura e dell’immagine. Ritmico Non Ritmico è una lente puntata sull’ irresistibile caleidoscopio del tempo: ritmo come pulsazione; come espansione, evoluzione di forme; ritmo segnato, ritmo immaginato; il ritmo interiore di chi crea o esegue e di chi ascolta e ricrea.

Max Fuschetto è un compositore e interprete originario di Benevento, ma in attività a Napoli. Considerato da pubblico e critica tra i musicisti più interessanti e innovativi del panorama italiano.
Sue opere sono state eseguite presso: Teatro S. Carlo di Napoli, Auditorium Parco della Musica di Roma; e poi Auditorium Cherubini a Firenze, al Ravello Festival, Perdonanza celestiniana all’Aquila, al centenario di Alberto Burri a Città di Castello, al Forum internazionale delle culture 2014 ed Expo Milano 2015 e tanti altri festival.

 Ancora una volta Fuschetto stupisce per l’eclettismo e il coraggio di una musica che, pur collocabile in area modern-classical o contemporanea, ha una matrice concettuale e ricerca direzioni, sviluppi ed esiti personali, dall’ascolto della musica africana alle letture dell’arte contemporanea. Al giardino d’infanzia trasfigurato in Mother Moonlight, ora si sovrappone la ricerca di un dialogo e di una confluenza di tecniche e pratiche tra arte e musica.

The Way Magazine ha il piacere di ospitare in prima assoluta il video clip realizzato da Cristiana Lucia Grilli con Francesco Toscano, che accompagna uno dei brani più significativi del lavoro discografico, A Lucio B.

Come ci racconta Max Fuschetto che abbiamo raggiunto nel suo studio:

A Lucio B è una dedica a Lucio Battisti, un artista straordinario.

Il fatto che faccia parte in maniera così profonda del nostro immaginario mi ha suggerito l’idea di far emergere il tema del pianoforte da una registrazione realizzata in una metropolitana, un luogo sonoro che mi ha suggerito l’idea di una metafora perfetta dell’inconscio collettivo: il parlato della gente, i soffietti delle porte che si aprono, il ritmo delle rotaie, le variazioni di velocità , i visi pensierosi, la paura dell’altro, il salire e scendere, l’esserci e il non esserci.

Per Ritmico Non Ritmico Fuschetto ha coinvolto musicisti di eccezione:

Enzo Oliva al piano, Pasquale Capobianco alla chitarra elettrica  Eleonora Amato,Violino; Silvano Fusco, cello; Luca Martingano, corno francese; Giulio Costanzo, Marimba; Antonella Pelilli, voce e infine come Special Guest Luca Aquino al Flicorno (anche in A Lucio B.) 

Il video realizzato da Cristiana Lucia Grilli, con Francesco Toscani alla fotografia, e con l’artista Sara Grilli come performer realizza un’idea che ci piaceva e cioè dare una forma attraverso le immagini e il suono a quella idea nuova, moderna di donnae anche dei rapporti tra i due sessi, che le canzoni di Lucio e Giulio (Rapetti, in arte Mogol) hanno declinato in mille sfumature poetiche con punte emozionali straordinarie e invenzioni linguistiche ed espressive entrate nel linguaggio quotidiano.

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?