15 Febbraio 2019

Il giovane fisarmonicista Lorenzo Albanese suona per Franco Zeffirelli

Il regista candidato con i suoi film a 14 premi Oscar ha ospitato alla sua Fondazione a Firenze il concerto del talentuoso musicista che sta girando l'Italia.

15 Febbraio 2019

Il giovane fisarmonicista Lorenzo Albanese suona per Franco Zeffirelli

Il regista candidato con i suoi film a 14 premi Oscar ha ospitato alla sua Fondazione a Firenze il concerto del talentuoso musicista che sta girando l'Italia.

15 Febbraio 2019

Il giovane fisarmonicista Lorenzo Albanese suona per Franco Zeffirelli

Il regista candidato con i suoi film a 14 premi Oscar ha ospitato alla sua Fondazione a Firenze il concerto del talentuoso musicista che sta girando l'Italia.

Un incontro generazionale che commuove e colpisce per la sua autenticità. Un genio leggendario, Franco Zeffirelli, il regista di tanti indimenticabili film (da Gesù di Nazareth a Romeo e Giulietta, candidato Oscar nel 1968), che riceve in casa il giovane fisarmonicista Lorenzo Albanese.

Lorenzo ha incontrato il maestro in occasione del concerto da solista che ha tenuto alla Fondazione a lui dedicata in occasione del 96esimo compleanno. Il musicista vincitore dell’Amadeus Academy 2018 (di cui vi abbiamo parlato qui) è arrivato a esibirsi a Firenze per la sala musica della Fondazione Franco Zeffirelli Onlus in una serata densa di emozioni a cui hanno partecipato tanti giovani entusiasti. Non capita tutti i giorni di essere ospitati in un contesto così prestigioso in un palazzo storico nel cuore della Firenze antica. Ed è ancora più raro essere ricevuti dal maestro in persona nella sua casa.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lorenzo, ancora emozionato, ci ha detto: “Quando mi sono presentato a lui col mio strumento, mi sono messo a suonare. “Sei molto musicale, una cosa molto bella che hai è che hai il sorriso”, mi ha detto. Ed è una cosa che spero si veda sempre. Perché Zeffirelli ha anche aggiunto: quando hai la musicalità e il sorriso, hai tutto. E io ci credo“.

 

 

 

 

Per Lorenzo Albanese si è trattato di un raggiungimento di un ennessimo prestigioso obiettivo. Il ragazzo prodigio, tra i fisarmonicisti di punta del nostro Paese, è in continuo viaggio da un conservatorio a un teatro in tutta Italia.

Per Zeffirelli è stato un modo per regalare alla città un momento di alta cultura e rara bellezza. Albanese con il suo strumento ha riempito l’anima di tante persone, riabilitando agli occhi di molti la fisarmonica, spesso relegata alla pur nobile funzione di accompagnamento nei canti popolari. L’esecuzione che lo vede protagonista è invece di tutt’altra specie.

E sempre a Firenze, è stato assegnato a Zeffirelli il premio Musiwa ‘Amo Firenze’ 2019. Le celebrazioni, a cui il maestro non ha potuto partecipare, si sono svolte in Palazzo Medici Riccardi a Firenze.

Lorenzo Albanese ci ha concesso la pubblicazione di uno dei suoi più bei ricordi nella sua giovane carriera. Il momento che ha conosciuto Franco Zeffirelli a Firenze.

Il regista annovera nel suo palmares 5 David di Donatello, due nastri d’argento e moltissime onoreficenze, tra queste quella consegnatali dalla regina d’Inghilterra Cavaliere Commendatore dell’Ordine dell’Impero Britannico. I film di Franco Zeffirelli sono stati nominati complessivamente a 14 premi Oscar.

Foto della performance concesse a The Way Magazine da Graziana Di Gioia.

Read in:

English English Italian Italian
Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Ti potrebbe interessare:

Calabria: archeologia in 10 tappe

L’estate italiana è sempre più concentrata quest’anno sui lidi calabresi. La regione sta avendo una rinascita turistica senza precedenti ed

Premiata ha le scarpe “della ripartenza”

Premiata ha lanciato esclusive immagini di campagna che da sempre accompagnano ogni nuova collezione affrontando tematiche importanti. Per la Spring Summer 2021 l’azienda

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?