Magazine - Fine Living People
Society

Society - 12/01/2020

InGruppo, il 2020 con i ristoranti stellati in Lombardia

Fino ad aprile menu tra le stelle con 20 chef dell'alta ristorazione tra Milano e Bergamo. A condizioni eccezionali.

Dal 14 gennaio al 30 aprile 2020, l’8° edizione di ingruppo, l’iniziativa dal cuore orobico che celebra l’alta cucina. Una proposta che riunisce 20 ristoranti, di cui 10 stellati, promuovendo le eccellenze territoriali, con un successo sempre più ampio anche tra millennials e social food lovers. Proposte di alta qualità nella scelta della materia prima, nella creatività e nella realizzazione del piatto, a un prezzo accessibile e garantito.

L’edizione 2020 nasce sulla scia della 65° Guida Michelin Italia che ha incoronato la Lombardia come la regione più stellata d’Italia con ben 62 ristoranti premiati. Tra le new entry: Impronte, di Bergamo, che conil giovane chef Cristian Fagone, classe 1988, ha conquistato la sua prima stella e da quest’anno entra a far parte di INGRUPPO.

Con lui anche Il Cantinone, di Madesimo (SO), guidato da Stefano Masanti, unodei pochi ristorantiin quota (1.550) ad aver conquistato una stella. Al loro fianco DaVittorio e il Mudec di Enrico Bartolini: fiori all’occhiello di INGRUPPO che può vantare ben 2 dei 3 chef tristellati della Lombardia (11 in Italia).

E ancora Sadler, Casual, Frosio, Il Saraceno, Loro e Osteria della Brughiera, tutti con una stella Michelin. Completano il gruppo, Collina, La Caprese, Lio Pellegrini, Al Vigneto, Antica Osteria dei Camelì, Posta, Roof Garden Restaurant, Tenuta Casa Virginia, Pomiroeue Cucina Cereda. In totale, 16 ristoranti della provincia di Bergamo, che, secondo la 65° guida Michelin presentata lo scorso novembre, conferma la sua posizione dell’olimpo della ristorazione italiana.

INGRUPPO 2020, la Nuova Guida al piacere a tavola esce per Mediavalue Edizioni. La guida sarà disponibile in forma gratuita presso i ristoranti Ingruppo.

E non è un caso che INGRUPPO abbia un cuore bergamasco. Da 3 edizioni a questa parte, INGRUPPO guarda “aldilà delle mura cittadine” interessando anche 2 ristoranti di Milano, uno di Monza –Brianzae, da quest’anno, uno della provincia di Sondrio, favorendo così la massima valorizzazione del territoriolombardoe delle sue eccellenze enogastronomiche.

Un firmamento che di anno in anno riscuote sempre più successo. Partito nel 2013, INGRUPPO, riesce a coinvolgere una clientela sempre più variegata e giovane. Sono proprio i millennials, infatti, a guidare le ultime tendenze in fatto di ristorazione.

Non è un caso, del resto, che i social network siano tra i principali alleati di  INGRUPPO: al solo annuncio dell’avvio della manifestazione, post e condivisioni legate alle proposte dei ristoranti aderenti si impennano, con molti social avventori pronti a fare il tour di tutti i ristoranti coinvolti nell’iniziativa.

 



Luxury - 21/03/2018

Carta preziosa, il gioiello che non ti aspetti

Il gioiello è tale se si avvera dopo un'idea geniale. Il materiale colpisce, certo, ma come vediamo [...]

Fashion - 26/09/2018

Lamberto Losani, la maglia pregiata per i dandy del mondo

Lamberto Losani è un brand in continua ascesa e ora veste con disinvoluta l'uomo e la donna, sempre [...]

Leisure - 23/11/2017

The Way Magazine a dialogo con la street art: evento con Pao e Pablo Pinxit

La nostra rassegna Oi Dialogoi accoglie la street art a Milano, giovedì 23 novembre 2017 ore 19:30 [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!