Magazine - Fine Living People
Society

Society - 07/06/2019

La “dolce vita” del paparazzo Barillari al Designer Outlet a Roma

Le foto d'epoca ci ricordano che siamo nell'epoca della celebrità a tutti i costi ma proprio perché troppi la ottengono, e per poco tempo, il divismo non c'è più

Ci sono 40 scatti nelle riproduzioni in mezzo alle vie dello shopping in un outlet di classe alle porte di Roma. E sono parte di una mostra fotografica di Rino Barillari, il re dei paparazzi, quello che ha segreti e storie di “marciapiede” all’inseguimento dei vip vere, vissute in prima persona.

Dal 6 giugno al 31 agosto, il paparazzo romano, temuto e amato (perché un suo scatto significava l’Olimpo delle celebrità che accoglieva) fa rivivere con questa celebrazione, tutto un mondo che è sparito. La mostra allestita al designer outlet di McArthur & Glenn di Castel Romano si chiama “40 scatti della mia Dolce Vita”, in omaggio anche al film di Federico Fellini che da Roma a tutto il mondo celebrò quella irripetibile stagione.

Strano ma vero: siamo nell’epoca della celebrità a tutti i costi ma proprio perché troppi la ottengono, e per poco tempo, il divismo non c’è più. Quella di Barillari era l’epoca dei tubini, dei raffinati tre giri di perle, dei foulard. Erano i tempi, molto romani e molto glamour, della Hollywood sul Tevere, di Audrey Hepburn, Ava Gardner, Grace Kelly e di dive del cinema nostrano come Sophia Loren, Monica Vitti, Claudia Cardinale che sedute ai tavolini del Caffè Greco o di Babingtons, o a passeggio per lo shopping, impreziosivano Via Condotti, Piazza di Spagna, Via Veneto e Piazza del Popolo.

All’apertura della mostra ieri, all’outlet si sono visti Sandra Milo, le gemelle Silvia e Laura Squizzato, Paolo Conticini e Vanessa Gravina.

Barillari era sempre al posto giusto al momento giusto. Perché quelli tra la fine degli anni Cinquanta e i primi anni Sessanta erano i tempi in cui l’Italia uscita dalla guerra, era ricca e aveva voglia di divertirsi, Roma viveva il suo periodo d’oro.

Furono 27 i kolossal girati a Roma in quegli anni. Realizzati centinaia di altri film dal 1950 al 1965, e il relativo continuo sbarco nella capitale di star mai viste prima, che si mixavano a quelle nostrane, con uno strascico di moda, divismo, mondanità, amori e gossip. Questa mostra è il risultato di una selezione “sentimentale” dallo sterminato archivio del King dei Paparazzi: foto che immortalano la magia di star americane, dive nostrane e reali di passaggio nella Capitale. Dal 6 giugno al 31 agosto a Castel Romano Designer Outlet.



Leisure - 29/04/2019

Gaga Symphony Orchestra debutta a Milano

Eccezionale debutto a Milano per la Gaga Symphony Orchestra, ensemble orchestrale assolutamente unic [...]

Leisure - 11/02/2019

Motta e Nada, è un momento d’oro

Si chiama "È un momento difficile, tesoro" il suo nuovo disco ma per Nada è un momento d'oro. La m [...]

Design of desire - 31/07/2018

Luum, ecco la collezione tattile

Con l'obiettivo di migliorare l'esperienza intuitiva, emotiva e sensoriale, Luum Textiles, azienda d [...]

Top