Magazine - Fine Living People
Society

Society - 18/10/2019

La Milano Enoica ha il suo Wine Club

Arriva in città il primo Members club dedicato agli amanti del vino. Collaborazioni con le prime 40 cantine.

All’Emporio Armani Ristorante di Milano presentato il primo Members club italiano dedicato agli amanti del vino. Il nome? Milano Wine Club. Ideato da Federico Gordini, presidente di Milano Wine Week, con la collaborazione di Andrea Grignaffini, curatore della Guida dei Vini de L’Espresso, Luciano Ferraro, firma del vino del Corriere della Sera, Orazio Vagnozzi, collezionista e degustatore, e il team di WineTip, distributori vinicoli e wine merchant milanesi, il progetto che rappresenta un’assoluta novità nel panorama italiano.
Il Club nasce con l’obiettivo di accogliere un’élite di appassionati selezionati tra opinion leader, professionisti e imprenditori, offrendo loro una serie di esperienze “members only” legate al top della qualità del mondo del vino.  Una community che possa offrire esperienze poliedriche legate alla bevanda divina, con la capacità di utilizzare i registri dell’emozionalità e della convivialità, per tradurre una delle più grandi eccellenze del nostro Paese attraverso un calendario di eventi esclusivi che diverranno anche un’interessante occasione di incontro tra gli associati. Per diventare soci del Club? In questa fase iniziale, si può presentare richiesta di membership alla mail members@milanowineclub.com che dovrà essere approvata dal board, successivamente si potrà, invece, accedere al Club attraverso la presentazione di due membri.
Le esperienze del Club saranno costruite attraverso la collaborazione con un selezionatissimo gruppo di produttori vinicoli, scelti grazie al contributo degli esperti che hanno fondato il Club. Le prime 40 collaborazioni con le cantine saranno ufficializzate nel corso dell’evento di apertura.

“Milano, città dell’eccellenza, è fresca – afferma Federico Gordini – del movimento generato dalla Milano Wine Week, settimana che celebra un’eccellenza italiana, quella del vino. L’obiettivo del club è quello di coinvolgere un’élite di consumatori appassionati di vino caratterizzati da un approccio esperienziale, emozionale e conviviale. Per rivoluzionare la sua comunicazione il vino ha la necessità di avvicinare la propria comunicazione a quella di altre eccellenze come la moda. Un accostamento che trova un approdo naturale nella scelta della location legata a doppio filo con il mondo del Fashion come l’Emporio Armani Caffè e Ristorante, che ospiterà il lancio e un fitto calendario di iniziative del nostro Wine Club”.

L’attività del Milano Wine Club verrà presentata ufficialmente martedì 3 dicembre all’Emporio Armani Caffè e Ristorante, oltre che all’Armani Privé.



Leisure - 27/02/2019

Le arti si incontrano nell’opera di Bruno Munari

Bruno Munari (Milano, 1907-1998), designer, scrittore e uno dei massimi protagonisti dell'arte p [...]

Leisure - 20/05/2019

Samuel Heron: “Mostro in musica la mia fragilità”

Samuel Heron è molto conosciuto dai ragazzi che ascoltano hip hop perché ha fatto parte del duo Bu [...]

Leisure - 28/05/2020

Leggere e spensierate, arrivano le hit estive anche per il 2020

Quali saranno i brani italiani che ci teraano compagnia in questa estate 2020 anomala? Le hit estive [...]

Top