Magazine - Fine Living People
Society

Society - 05/12/2016

Macchianera Internet Awards 2016: premiati Netflix, Mentana e Chef Rubio

Miglior radio Radio Deejay, miglior rivelazione Tess Masazza e miglior hashtag #webete.

I Macchianera Internet Awards 2016 allo Iulm di Milano durante la Festa della Rete, hanno premiato il meglio del web italiano. In una serata lunga e densa di incontri e interventi di personalità, lasciateci una nota a margine doverosa: la sorprendente bravura di Margherita Zanatta, la co-conduttrice assieme all’ideatore dei premi che sono alla 12esima edizione, Gianluca Neri.

The Way Magazine ha seguito l’evento che ha visto sfilare quest’anno sul palco dello Iulm i principali siti e influencer che ormai popolano il nostro tempo libero, come un tempo erano gli eroi della tv. A volte le due estrazioni (web e tv, s’intende) coincidono, se tra i vincitori ricordiamo Enrico Mentana, Fiorello, Fedez, Chef Rubio, Zerocalcare, Netflix.

Tra i 39 premiati scelti tramite una consultazione web (2,5 milioni di voti) si sono distinti:

Enrico Mentana (direttore tg La7, nella foto di apertura assieme alla foto di Linus, miglior radio per Radio Deejay) come miglior personaggio-Influencer, seguito da Alberto Angela e Fiorello.

Tess Masazza (blogger) è stata nominata miglior rivelazione.

lory del santo e marco cuculo

Ai Macchianera Awards 2016 c’erano anche Lory Del Santo e Marco Cuculo.

Fedez ha vinto come miglior Instagramer con 13.143 voti seguito da Le Perle di Pinna (10.856) e Christian Vieri (9.109).

Clio Make Up ha vinto nella categoria Miglior Youtuber con 29.336 preferenze

Netflix è stato giudicato da ben 36.235 utenti il Miglior Canale TV (seguito da Real Time e DMax)

Chef Rubio trionfa nella categoria Miglior Chef (sponsored by JUST EAT) con 20.422 voti e precede Antonino Cannavacciuolo (18.377) e Carlo Cracco (9.608).

La categoria Miglior Hashtag è stata vinta da #webeti, coniato dal direttore del Tg La7 Enrico Mentana, con 15.566 voti. Seguono #escile con 15.134 voti e #MaratonaMentana con 7.736 preferenze. Saro Trovato, ideatore di Libreriamo (www.libreriamo.it) ha ritirato il premio come Miglior Sito Letterario con 6.637 voti.

Seconda nota a margine: la trionfale accoglienza riservata a Lory Del Santo, ideatrice e factotum della discussa serie web The Lady (regia, scouting, sceneggiatura). La genuinità del prodotto (di cui abbiamo visto una gustosa e irraccontabile anteprima della terza serie, non deluderà) e la simpatia della Del Santo le stanno regalando una terza vita professionale proprio dal web.



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Design of desire - 19/12/2016

I principi di progettazione di Moroso

Il design e la comodità, l'eleganza e l'avanguardia. Il rispetto della storia, non da ultimo, sono [...]

Leisure - 14/11/2018

Anche i dizionari Zanichelli sono arte da Antonio Marras

Zanichelli ha da poco lanciato una campagna di grande successo rivolta alla sensibilizzazione sulla [...]

Leisure - 29/12/2017

Il “miglior posto”? Per l’arte è a Monza

Il Seicento caravaggesco e l'installazione d'arte contemporanea. Un binomio insolito alla Reggia di [...]

Top