14 Giugno 2018

Max Calderan, scoprire i deserti da occidentale

Nel 2007 e nel 2016 è stato il primo uomo al mondo ad attraversare la linea ideale del Tropico del Cancro in Oman (437 km in 90 ore) e negli Emirati Arabi (365 km in 128 ore).

14 Giugno 2018

Max Calderan, scoprire i deserti da occidentale

Nel 2007 e nel 2016 è stato il primo uomo al mondo ad attraversare la linea ideale del Tropico del Cancro in Oman (437 km in 90 ore) e negli Emirati Arabi (365 km in 128 ore).

14 Giugno 2018

Max Calderan, scoprire i deserti da occidentale

Nel 2007 e nel 2016 è stato il primo uomo al mondo ad attraversare la linea ideale del Tropico del Cancro in Oman (437 km in 90 ore) e negli Emirati Arabi (365 km in 128 ore).

Sicuramente è uno degli occidentali con più esperienza nella storia ed esplorazione dei deserti. Si chiama Max Calderan ed è un esploratore e autore di libri. Nel 2007 e nel 2016 è stato il primo uomo al mondo ad attraversare la linea ideale del Tropico del Cancro in Oman (437 km in 90 ore) e negli Emirati Arabi (365 km in 128 ore).

Calderan da consulente sportivo e di genomica avanzata, sfida in solitaria i deserti più impraticabili raggiungendo traguardi incredibili e scientificamente inspiegabili. Atleta poliedrico, detentore di 13 record mondiali, ha iniziato a praticare arrampicata e sci estremo, raggiungendo in seguito riconosciuti livelli di performance in oltre quindici discipline sportive. Ha formato centinaia di atleti. Ha ricoperto ruoli manageriali presso importanti aziende farmaceutiche e svolto ricerche sulla privazione del sonno e sui meccanismi di difesa che regolano la paura. Fondatore della Desert Academy, svolge attività di consulenza sportiva e professionale negli Emirati Arabi Uniti.

IL LIBROLA PERFEZIONE ESISTE”, edito da ROI Edizioni, è il suo nuovo libro che ha scritto in qualità esploratore estremo, detentore di 13 prime mondiali assolute per attraversamento di deserti inesplorati a piedi e in solitaria consulente sportivo e di genomica avanzata.

Il libro di MAX CALDERAN è una guida per prenderci cura al meglio di noi stessi, che mostra la strada per sfruttare a pieno le nostre potenzialità, sia fisiche che emotive, aiutandoci allo stesso tempo a scoprire la nostra passione, quell’interesse, attività, progetto, causa, fede o ideale in grado di alimentare il nostro fuoco interiore.

L’esploratore in continua sfida con il limite, è l’unico uomo al mondo a correre nel deserto in solitudine, in autosufficienza alimentare e senza assistenza medica, a oltre 50 gradi, dormendo cinque minuti ogni tre ore. Alla base delle sue imprese c’è un metodo rivoluzionario per sviluppare il proprio potenziale inespresso a partire dalle qualità che sono presenti nel corpo sin dalle origini dell’umanità.

 

La perfezione esiste parte da un’autovalutazione corporea in cui ognuno potrà fare il punto sulla propria sfera fisica ed emotiva attraverso degli esercizi da fare direttamente sul testo. Il libro guida poi il lettore alla scoperta del proprio corpo e delle sue funzioni, per capire come potenziarle e gli strumenti a disposizione di ogni persona per farlo. Max Calderan insegna a tornare a contatto con le proprie origini, un “reset di fabbrica” allo stadio primitivo, ascoltando le nostre esigenze e i nostri equilibri naturali. Anni di ricerca e prove sul campo lo hanno portato a sviluppare un metodo originale chiamato “SPIA”, che si basa su un concetto fondamentale: “Affinché vi sia salute e armonia nell’individuo, è necessario l’equilibrio di quattro “distretti”: la schiena, i piedi, l’intestino e l’atteggiamento. All’origine questo equilibrio era perfetto e nella natura dell’essere umano, ma è andato via via modificandosi sull’onda di abitudini culturali e sociali” commenta.

Read in:

Picture of Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Christian D’Antonio (Salerno,1974) è direttore responsabile della testata online di lifestyle thewaymagazine.it. Iscritto all’albo dei giornalisti professionisti dal 2004, ha scritto due libri sulla musica pop, partecipato come speaker a eventi e convegni su argomenti di tendenza e luxury. Ha creato con The Way Magazine e il supporto del team di FD Media Group format di incontri pubblici su innovazione e design per la Milano Digital Week e la Milano Design Week. Ha curato per diversi anni eventi pubblici durante la Milano Music Week. È attualmente ospite tv nei talk show di Damiano Gallo di Discovery Italia. Ha curato per il quartiere NoLo a Milano rassegne di moda, arte e spettacolo dal 2017. In qualità di giudice, ha presenziato alle manifestazioni Sannolo Milano, Positive Business Awards, Accademia pizza doc, Cooking is real, Positano fashion day, Milan Legal Week.
Ti potrebbe interessare:

La Riccanza made in France

Sarà interessante vedere stasera se la Riccanza è spocchiosa e boriosa anche alle rigorose latitudini parigine. Infatti il martedì sera

Baby K rilancia il reggaetton

Cittadina del mondo e artista che abbraccia tutte le sfaccettature dell’urban pop, Baby K con l’album “Icona” uscito lo scorso

Aldo Turchiaro celebrato a Roma

L’allievo di Renato Guttuso, il calabrese Aldo Turchiaro, è entrato nella storia dell’arte italiana con le sue opere pittoriche e

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”