Magazine - Fine Living People
Society

Society - 14/06/2018

Max Calderan, scoprire i deserti da occidentale

Nel 2007 e nel 2016 è stato il primo uomo al mondo ad attraversare la linea ideale del Tropico del Cancro in Oman (437 km in 90 ore) e negli Emirati Arabi (365 km in 128 ore).

Sicuramente è uno degli occidentali con più esperienza nella storia ed esplorazione dei deserti. Si chiama Max Calderan ed è un esploratore e autore di libri. Nel 2007 e nel 2016 è stato il primo uomo al mondo ad attraversare la linea ideale del Tropico del Cancro in Oman (437 km in 90 ore) e negli Emirati Arabi (365 km in 128 ore).

Calderan da consulente sportivo e di genomica avanzata, sfida in solitaria i deserti più impraticabili raggiungendo traguardi incredibili e scientificamente inspiegabili. Atleta poliedrico, detentore di 13 record mondiali, ha iniziato a praticare arrampicata e sci estremo, raggiungendo in seguito riconosciuti livelli di performance in oltre quindici discipline sportive. Ha formato centinaia di atleti. Ha ricoperto ruoli manageriali presso importanti aziende farmaceutiche e svolto ricerche sulla privazione del sonno e sui meccanismi di difesa che regolano la paura. Fondatore della Desert Academy, svolge attività di consulenza sportiva e professionale negli Emirati Arabi Uniti.

IL LIBROLA PERFEZIONE ESISTE”, edito da ROI Edizioni, è il suo nuovo libro che ha scritto in qualità esploratore estremo, detentore di 13 prime mondiali assolute per attraversamento di deserti inesplorati a piedi e in solitaria consulente sportivo e di genomica avanzata.

Il libro di MAX CALDERAN è una guida per prenderci cura al meglio di noi stessi, che mostra la strada per sfruttare a pieno le nostre potenzialità, sia fisiche che emotive, aiutandoci allo stesso tempo a scoprire la nostra passione, quell’interesse, attività, progetto, causa, fede o ideale in grado di alimentare il nostro fuoco interiore.

L’esploratore in continua sfida con il limite, è l’unico uomo al mondo a correre nel deserto in solitudine, in autosufficienza alimentare e senza assistenza medica, a oltre 50 gradi, dormendo cinque minuti ogni tre ore. Alla base delle sue imprese c’è un metodo rivoluzionario per sviluppare il proprio potenziale inespresso a partire dalle qualità che sono presenti nel corpo sin dalle origini dell’umanità.

 

La perfezione esiste parte da un’autovalutazione corporea in cui ognuno potrà fare il punto sulla propria sfera fisica ed emotiva attraverso degli esercizi da fare direttamente sul testo. Il libro guida poi il lettore alla scoperta del proprio corpo e delle sue funzioni, per capire come potenziarle e gli strumenti a disposizione di ogni persona per farlo. Max Calderan insegna a tornare a contatto con le proprie origini, un “reset di fabbrica” allo stadio primitivo, ascoltando le nostre esigenze e i nostri equilibri naturali. Anni di ricerca e prove sul campo lo hanno portato a sviluppare un metodo originale chiamato “SPIA”, che si basa su un concetto fondamentale: “Affinché vi sia salute e armonia nell’individuo, è necessario l’equilibrio di quattro “distretti”: la schiena, i piedi, l’intestino e l’atteggiamento. All’origine questo equilibrio era perfetto e nella natura dell’essere umano, ma è andato via via modificandosi sull’onda di abitudini culturali e sociali” commenta.



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Leisure - 29/05/2018

This is not a Sushi Bar

This is not a sushi bar è una catena di sushi non convenzionale consegnato direttamente a casa o [...]

Luxury - 28/11/2017

L’argento e il pellame, i gioielli insoliti di Lorella Tamberi Canal Jewels

I materiali inconsueti nel mondo del gioiello come la pelle d’agnello, la razza, il pitone e il co [...]

Luxury - 10/07/2018

Richard Strauss ispira una borsa-gioiello di Perichette

L'opera e il mondo del lusso vintage sposa la moda e la ricercatezza nella creatività. Così nasce [...]

Top