Magazine - Fine Living People
Society

Society - 08/07/2021

Michele De Falco Iovane: da prof vip a campione di bodybuilding

Migliaia di seguaci sui social, un recente passato da modello e volto tv. E ora oltre all'insegnamento, anche l'impegno come atleta professionista.

Ai tanti, migliaia di follower su Instagram, Michele De Falco Iovane ricorda la spensieratezza con la testa, il gioco intelligente. Lui, volto noto della tv che ha raggiunto la popolarità con “Ex On The Beach” è l’emblema del ragazzo napoletano che con dedizione ce la fa e si guadagna le simpatie in ogni campo. Da modello a volto tv, da professore di educazione fisica a personal trainer, oggi documentiamo un’ennesima trasformazione del 26enne campano: è da poco rientrato (trionfante) da alcuni concorsi dove ha esordito come bodybuilder professionista.

Biagio Filizola, mecenate del bodybuilding italiano, presidente della AIC poi IBFA​, dal 1971 organizza ininterrottamente a Sapri il Mr. Italia Filizola. E proprio nel quarantesimo dalla fondazione del concorso, Michele De Falco Iovane ha sbaragliato parecchi concorrenti veterani. “A Sapri – ci racconta della manifestazione storica del professor Biagio Filizola – mi sono emozionato. Perché conoscevo l’evento e mi sono preparato per arrivare lì a a Mister Italia e Universo IFB nella miglior forma possibile. Ho gareggiato nella categoria altezza peso +1,73 di Mr Universo e sono arrivato quarto, tra tutti campioni da Uk, Usa, Serbia e Francia. Per Mister Italia sono arrivato secondo, un risultato notevole visto che ero in gara con atleti che si allenano da decenni. Io alla prima uscita con una preaprazione tosta e con sacrifici immensi, posso reputarmi soddisfatto”.

Nello e Stella: due spalle forti per Michele De Falco Iovane, per il fisico e il cuore.

La stagione nuova nella carriera di Michele era iniziata qualche settimana prima con la gara IFBB al Palacavicchi di Roma per la qualifazione per i campionati italiani di Bodybuilding. “Lì sono arrivato quarto su 12 atleti della mia categoria peso-altezza HP Classic Bodybuilding + 175 + 7 kg di tolleranza”. Michele, che a 26 anni e 86 chili mostra una dedizione che è diventata già leggendaria nella nicchia del bodybuilding italiano da competizione, al momento è a riposo.
L’atleta, già vincitore anni fa del concorso di bellezza Mr Universe, continua a insegnare a scuola a Roma e non ha mollato in questi mesi nessuna delle sue attività, di cui vi avevamo parlato qui.La preparazione dei pasti e i salti mortali logistici sono stati possibili solo grazie a mia madre che è la mia arma più grande. Per ironia della sorte lei si chiama Olimpia, mi porta bene. Cucinava per me, mi sosteneva psicologicamente quando ero nervoso. Fa insomma parte di quelle poche persone che rimangono attorno a me, come la mia fidanzata Stella, che ha iniziato a conoscermi proprio in questi mesi di dura preparazione”.


Ora l’atleta fa dieta normale equilibrata ma non drastica come negli ultimi due mesi. Accanto a lui anche l’appoggio fisico e psicologico del personal trainer Nello Terracciano, preparatore, ex campione italiano di IFBB anche lui napoletano come Michele.
“Per questo esordio – ci racconta – mi sono guadagnato i complimenti degli altri preparatori, ogni giorno mi guardavano e mi dicevano che miglioravo e non ci credevano che ero un debuttante. Ho posato bene sui palchi, il che mi valorizza. Da qui voglio migliorare, sono una persona determinata, ho nuovi obiettivi”.

La posing routine di Michele De Falco Iovane nei recenti concorsi di bodybuilding a cui ha partecipato.

Al momento l’atleta e influencer dello sport ha lanciato la nuova linea di Integratori 5 Nutrition. Sono stati appena commercializzati un termogenico e un drenante con il suo logo. “Voglio far crescere la mia linea di integratori, crescere come insegnante e come personal trainer e dare il meglio a chi decide di farsi seguire da me. E se devo dirla tutta, mi piacerebbe diventare come Arnold Schwarzenegger e Silvester Stallone, realizzati sullo schermo e nella vita atletica”.



Leisure - 13/12/2017

Giorgio Moroder fa ballare i vip per Alfa Romeo

Alfa Romeo ha messo a segno un colpaccio. Nel suggestivo Spazio Quattrocento di Milano oltre 400 osp [...]

Leisure - 26/12/2019

Billy Sullivan, “Muses” omaggia artisti e gente comune che lo hanno ispirato

La mostra "Muses" alla galleria Kaumann Repetto di Milano si concentra sul ruolo cruciale del ritrat [...]

Travel - 22/07/2021

Cortina d’agosto: mostre, natura e Ted Talk

Cortina d'Ampezzo, in provincia di Belluno, anche d'estate è meta perfetta per relax e cibo della [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!