3 Agosto 2022

Parte la 19esima edizione del Magna Graecia Film Festival

Sul red carpet le ammiratissime Beatrice Grannò, madrina della manifestazione in Calabria, e Carolina Di Domenico. L'omaggio a Ugo Tognazzi.

3 Agosto 2022

Parte la 19esima edizione del Magna Graecia Film Festival

Sul red carpet le ammiratissime Beatrice Grannò, madrina della manifestazione in Calabria, e Carolina Di Domenico. L'omaggio a Ugo Tognazzi.

3 Agosto 2022

Parte la 19esima edizione del Magna Graecia Film Festival

Sul red carpet le ammiratissime Beatrice Grannò, madrina della manifestazione in Calabria, e Carolina Di Domenico. L'omaggio a Ugo Tognazzi.

L’attrice e musicista Beatrice Grannò è la madrina della 19° edizione del Magna Graecia Film Festival, ideato e diretto da Gianvito Casadonte. La kermesse si svolge a Catanzaro, in Calabria, dal 30 luglio al 7 agosto 2022.

Il Magna Græcia Film Festival nasce nel 2004 da un’idea dei fratelli Alessandro e Gianvito Casadonte. E’ una manifestazione di notevole interesse culturale e artistico dedicata esclusivamente alle opere prime e seconde e si pone l’obiettivo di valorizzare il cinema d’autore e il giovane cinema italiano e internazionale.

Tra i film in programma, “Una femmina“, di Francesco Costabile. Con Lina Siciliano, Fabrizio Ferracane,
Anna Maria De Luca. Da bambina Rosa ha assistito ad un atto di violenza inaudita, come punizione per
non aver mantenuto un silenzio omertoso. Da grande vive seguendo le regole dello zio Tore, che ha una gestione maschilista e dittatoriale della famiglia. Ma Rosa sente che in quel regime c’è qualcosa di sbagliato, e dentro di lei si agita quello spirito da “femmina ribelle” che apparteneva a sua madre. Purtroppo però la Calabria rurale affiliata alla criminalità organizzata non è luogo in cui la ribellione femminile è ben accetta.

Un look dal sapore romantico al Magna Graecia Film Festival 2022. Carolina Di Domenico ha scelto un abito lungo Twinset in tulle point d’esprit rifinito da bordi di pizzo macramè a disegno geometrico e floreale, caratterizzato da una linea morbida, una scollatura a V smerlata e una gonna ampia.

GHIACCIO di Alessio De Leonardis e Fabrizio Moro è in programma il 4 agosto (incontro con Alessio De Leonardis e Vinicio Marchioni). Con Giacomo Ferrara, Vinicio Marchioni, Claudio Camilli.

Il 6 agosto ci sarà la proiezione e incontro per GLI IDOLI DELLE DONNE di Lillo e Greg ed Eros Puglielli. Con Lillo e Greg, Corrado Guzzanti, Ilaria Spada.

Due gli omaggi di questa edizione, nel segno di arrivi eccellenti e celebri (Richard Gere e Il Volo in apertura): l’attore Ricky Tognazzi, che introdurrà il doc Ugo Tognazzi. La voglia matta di vivere, racconto sul padre, omaggiato dal festival nel centenario della sua nascita; Lucio chi sei tu? Il folletto geniale, del giornalista di Rai1 Leonardo Metalli dedicato a Lucio Dalla nel decennale della sua scomparsa.

La giuria internazionale è composta da John Landis (presidente), Nadia Tereszkiewicz, Domenico Vacca.

Per gli italiani, Pietro Marcello (presidente), Michele Alhaique, Cristiana Dell’Anna, Maria Sole Tognazzi, Giuseppe Zeno.

In foto d’apertura: Beatrice Grannò per l’occasione ha scelto un look eccentrico caratterizzato da una minigonna in raso di viscosa ricamato con passamaneria di piume di struzzo, indossata con un blazer della stessa nuance ed un croptop nero per uno stile moderno e magnetico.

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?