Magazine - Fine Living People
Society

Society - 28/02/2020

Philip Guardione, executive chef di Piccola Cucina a New York

Abbiamo degustato arancini catanesi, pasta alla Norma di Philip, involtino di pesce spada e il "re cannolo" come dolce.

Al Fifty House Luxury Hotel di Milano abbiamo incontrato il celebrity chef del momento, Philip Guardione, executive chef di Piccola Cucina a New York. Si tratta del ristorante di cui tutto il circuito di gourmet lovers e celebrità parla in America: l’insegna si sta praticamente diffondendo in tutti gli USA e tutti vogliono assaggiare la cucina italiana in questo nuovo contesto.

Abbiamo degustato arancini catanesi, pasta alla Norma di Philip, involtino di pesce spada e il “re cannolo” come dolce.

Tipicamente siciliano il menù, quindi, ma lo chef, catanese classe 1981, è molto di più: “Sono stati tramandati per tutta la mia infanzia, questi piatti, e a 14 anni ho deciso che questa era la mia strada – ci racconta nella sua prima visita professionale da grande chef in Italia – . Ho iniziato a farmi belle esperienze in giro per il mondo, partendo dal Four Seasons di Milano e dal 2008 sono a New York”.

Nella Grande Mela Guardione c’è arrivato per caso e ha aperto Piccola Cucina Enoteca con l’idea di farsi portavoce della tradizione eno-gastronomica siciliana. “Il riconoscimento avuto mi ha spinto ad aprire Piccola Cucina Osteria nel 2013 e Piccola Cucina Estiatorio nel 2017. L’ultimo aperto è Piccola Cucina Ibiza, sempre con approviggionamento di materie prime in Italia”.

Guardione, che ha i suoi ristoranti tra i meglio piazzati di Tripadvisor New York e nella 50 Top Italy 2019, la guida online alla ristorazione italiana all’estero. Piccola Cucina Osteria ha vinto il 100per100 Italian Restaurant come miglior ristorante Made in Italy a New York.

In foto d’apertura: composit di foto di chef Philip Guardione a Milano, tra i suoi piatti e durante l’intervista con Christian D’Antonio di The Way Magazine.



Travel - 10/02/2018

Idee per San Valentino? Partite

La gamma di possibilità è vasta: per San Valentino una soluzione che mette d'accordo molti è la p [...]

Leisure - 01/12/2019

Una lava di porcellana a Capodimonte per la mostra dei cocci

Sta incantando il pubblico la mostra Napoli Napoli. Di lava, porcellana e musica, a cura di Sylvain [...]

Travel - 19/08/2018

Ad Arles in Provenza gli incontri d’arte d’estate

Una cittadina completamente consacrata all'arte della fotografia sulle rive del Rodano in Francia. [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!