26 Gennaio 2023

Tempini si allea con le eccellenze

"No Limits Design" ha riunito al centro di Milano l'alta gioielleria di Giansante, ospiti di rilievo della cultura e imprenditoria e eno-gastronomia di qualità.

26 Gennaio 2023

Tempini si allea con le eccellenze

"No Limits Design" ha riunito al centro di Milano l'alta gioielleria di Giansante, ospiti di rilievo della cultura e imprenditoria e eno-gastronomia di qualità.

26 Gennaio 2023

Tempini si allea con le eccellenze

"No Limits Design" ha riunito al centro di Milano l'alta gioielleria di Giansante, ospiti di rilievo della cultura e imprenditoria e eno-gastronomia di qualità.

Perfetta fusione di tradizione e modernità, tecnica e maestria, dove la sublimazione dell’amore per il bello e per la creatività, si sposa con un’arte sopraffina che solo il sapere artigiano è capace di creare. Questi gli ingredienti principali della serata di glamour, eleganza, design, alta gioielleria ed enogastronomia d’eccellenza “No Limits Design”. Un evento che lo scorso 24 gennaio 2023 è stato ospitato dalla “Boutique Tempini 1921”, vero e proprio tempio milanese dell’Interior design, in via Gastone Pisoni, 6 nel pieno quadrilatero della moda, con il supporto organizzativo della PR & event manager Chiara Osnago Gadda.

Da sinistra, Bruno Alesso, founder e titolare di “Resort La Sirenetta”, Marcello Giansante, dell’omonima casa di gioielli, Antonello Portera sindaco di Savigliano, Jessica Canfora, la violinista Luvienne, l’imprenditore del settore turistico Ugo Pellegrino.

Nell’occasione, Marcello Giansante, maestro dell’alta gioielleria della tradizione orafa di Valenza, insieme alla moglie Jessica Carfora, responsabile del marketing e delle PR dell’azienda di famiglia, hanno presentato in anteprima al pubblico meneghino, alcune meraviglie della collezione di “gioielli in movimento”. Tra essi, la meravigliosa parure “Grace”, ispirata alla bellezza e all’eleganza della principessa Grace Kelly di Monaco, in oro e rubini, gli anelli Fleur, Onde, Kaleido, Star Flower, Platform, Double Face, Segreto e tanti altri gioielli del desiderio.

La pr ed event manager Chiara Osnago Gadda tra Jessica Canfora e Marcello Giansante.


Eleganza ed originalità sono prolungamenti della personalità di chi sceglie e di chi indossa i miei gioielli”, ha affermato Marcello Giansante nel corso della serata. “Ho collaborato e collaboro con le più grandi maison di gioielleria del mondo, per arrivare a definire il tratto distintivo delle mie creazioni: gioielli in movimento, come la continua ricerca di lavorazioni inedite, come lo stile italiano del progettare e lavorare. Ciascun pezzo è unico nel suo genere e viene realizzato con l’utilizzazione di materie nobili quali palladio, oro, argento e platino.”
Dunque una serata, di grande suggestione e raffinatezza, che ha saputo dare risalto, ancora una volta, al grande valore aggiunto del savoir faire italiano. Come ha infatti affermato Jessica Canfora “Il bello va divulgato e condiviso, perché crea emozione e suggestioni positive. Mi sono sempre occupata di immagine ed estetica e quando ho conosciuto mio marito e ho ammirato le sue creazioni, ho subito pensato così. Ogni gioiello, peraltro, è frutto di un progetto che si sviluppa interamente all’interno dell’azienda, e può essere confezionato anche sulle singole richieste del cliente, proprio come in una boutique sartoriale, potendo contare sulla professionalità del suo creatore e della squadra di artigiani esperti che lo accompagnano in questa avventura.”

Gli ospiti della serata, allietati dalla musica di Luvienne, sopraffina violinista della “scuderia” di Francesco Tolve, regista e direttore creativo dell’agenzia Thirty Seconds di Milano (in foto in alto con le ragazze che indossano i preziosi), che ha realizzato le riprese e il servizio fotografico della serata, hanno potuto ammirare e provare con piacere, alcuni pezzi forti dei gioielli in movimento, indossati da leggiadrissime modelle, tra cui Fleur, il cui modello in oro rosa custodisce all’interno del fiore un prezioso pistillo di diamanti e rubini, mentre la versione in oro bianco è arricchita da diamanti bianchi nel pistillo e su alcuni petali, alternati con altri satinati ad effetto brossè, o Lumiere, la parure indossava da Luvienne, dove ogni goccia è un pezzo singolo in movimento che crea giochi di luce e riflessi, grazie anche ai diamanti incastonati al loro interno. Molto suggestiva anche la serie di gioielli maschili, come ad esempio quelli Segreto, impreziosioti con diamanti e pietre e interscambiabili a proprio piacimento.

Il giovane pr milanese Roberto Rimoldi al centro, che nel corso della serata ha indossato dei gemelli maschili di Giansante.
Modelle indossano le creazioni Giansante.
Le creazioni Giansante eccezionalmente esposte alla boutique Tempini. A destra il momento del talk, con Marcello Giansante introdotto da Gabriele Chizzola, chief operating officer di Tempini 1921.

Inoltre, il selezionatissimo parterre di invitati, principalmente imprenditori, professionisti, celebrità, come ad esempio l’architetto Fabio Rotella, è stato deliziato da specialità enogastronomiche del territorio cuneese (molto apprezzati tra i vini, il Langhe Sauvignon doc dei “Poderi la Collina” di Piergiorgio ed Anna Marengo a Dogliani) offerte dall’imprenditore Bruno Alesso, fondatore e titolare del Resort la Sirenetta di Savigliano (Cuneo), il meraviglioso glamping con vista sul Monviso e immerso nel territorio di Cuneo, intriso di cultura, storia, musei e tanti luoghi di interesse che Antonello Portera, sindaco di Savigliano, presente all’evento, ha invitato a visitare.

Alesso infine, ha anche annunciato l’apertura verso la fine del prossimo marzo, all’interno della sua struttura, di “Frozen”, il nuovo e primo villaggio finlandese in Italia, dove poter ritrovare il rituale del se tra cupole geodetiche, tinozze, saune finlandesi ma, soprattutto, vivere intendi percorsi emozionali ed esperienziali.

Con il supporto redazionale di Chiara Osnago Gadda

Read in:

admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Fiori ecologici per San Valentino

Bellezza, natura e sostenibilità: sono gli ingredienti di MIRAI Flowers, brand italiano specializzato in fiori e foglie stabilizzati e preservati

DZ Bank fa un salto nel Web3

(Adnkronos) – Il rilancio del settore fintech passa per la restaurazione del clima di fiducia che ne aveva favorito l’ascesa.

Romeo Gigli va a mare d’inverno

La collezione Romeo Gigli autunno-inverno 2021-22 integra la solitudine con l’eleganza, l’introspezione con i colori che conciliano i pensieri. Di

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”