Magazine - Fine Living People
Society

Society - 24/02/2019

Un portale per gli “Archivi della Scienza”

Una ricca selezione di risorse bibliografiche relative agli archivi della scienza in generale e agli archivi di scienziati.

Nasce il nuovo portale web degli archivi tecnico-scientifici in Italia: uno strumento aperto al contributo di chi vuole tutelare, valorizzare e divulgare il patrimonio scientifico e tecnologico. Si chiama “Archivi della Scienza”, il nuovo portale web degli Archivi tecnico-scientifici conservati in Italia: un progetto realizzato dall’Accademia Nazionale delle Scienze detta dei XL e dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia, con il contributo del Museo Galileo di Firenze.

Il progetto è realizzato in collaborazione con ICAR (Istituto Centrale per gli Archivi) del MIBAC. Il portale, online da lunedì 25 febbraio all’indirizzo www.archividellascienza.org, sarà presentato a Roma all’Accademia dei XL e lunedì 4 marzo a Milano al Museo.

Centrale idroelettrica Bertini.

Il chimico Giovanni Semeraro

Lettera di Guglielmo Marconi.

L’obiettivo è quello di fornire uno strumento aperto alla valorizzazione del patrimonio scientifico e tecnologico italiano, uno dei più ricchi a livello mondiale, offrendo la possibilità a chiunque di localizzare gli archivi delle istituzioni di ricerca scientifica e le carte personali degli scienziati.

Il sito, oltre a contenere informazioni sintetiche sui singoli archivi, consente di approfondire attraverso percorsi tematici il ruolo della comunità scientifica e tecnica nello sviluppo sociale ed economico del nostro Paese. Offre inoltre la possibilità di consultare una ricca selezione di risorse bibliografiche relative agli archivi della scienza in generale e agli archivi di scienziati e istituzioni scientifiche in particolare. Il risultato raggiunto è il punto di arrivo di 30 anni di censimenti, studi e ricerche sulla documentazione tecnico-scientifica conservata in Italia.

Ma è anche il punto di partenza di un percorso di tutela e valorizzazione condivisa e partecipata di questo importante patrimonio culturale. Il portale è infatti una piattaforma aperta al contributo di persone e istituzioni che desiderino segnalare i propri materiali o condividere le proprie ricerche. La documentazione inviata, che contribuirà ad arricchirne i contenuti, sarà disponibile per tutti in modalità share-alike. Responsabile scientifico del portale è il Professor Giovanni Paoloni, Direttore della Scuola di Specializzazione in Beni Archivistici e Librari della Sapienza-Unive



Design of desire - 16/04/2019

Cosa significa Multiply, la piramide di legno alla Statale per la Milano Design Week

Una piramide di legno con abitazioni da esplorare, Multiply, è stata una delle attrazioni di desgin [...]

Design of desire - 18/02/2019

Mido Watches, gara a chi presenta meglio gli orologi svizzeri nel mondo

Mido Watches, il produttore di orologeria svizzero, organizza una competizione annuale per incoraggi [...]

Design of desire - 22/07/2016

Citco ad Art Basel ha riportato il genio di Zaha Hadid

Citco e Zaha Hadid, un binomio che resiste oltre la vita. L'azienda veronese di lavorazione di m [...]

Top