22 Gennaio 2019
PRIMA PUNTATA

55 anni di carriera in tv, Canale 5 celebra Al Bano

22 Gennaio 2019
PRIMA PUNTATA

55 anni di carriera in tv, Canale 5 celebra Al Bano

22 Gennaio 2019
PRIMA PUNTATA

55 anni di carriera in tv, Canale 5 celebra Al Bano

Nel 2019, Albano Carrisi festeggia 55 anni di carriera e Canale 5 dopo Adriano Celentano, con il suo cartoon Adrian, torna a puntare sulle glorie popolari del canto italiano. Domani mercoledì 23 gennaio Canale 5 trasmetterà in prima serata “55 Passi Nel Sole”, la prima delle due serate evento, prodotte da Endemol Shine Italy, per celebrare uno dei cantautori italiani più famosi nel mondo.

Al Bano ripercorrerà la strada della sua lunga carriera, partita nel 1964, e verrà affiancato dalla sua metà artistica, e per molti anni compagna di vita, Romina Power e dalla loro figlia Cristel Carrisi. Per festeggiare questo importante traguardo Al Bano ha voluto con sé anche Yari e Romina Jr. Il cantautore pugliese si esibirà lungo una passerella, al centro di uno studio spettacolare, proprio a simboleggiare questi 55 anni di strada percorsa da protagonista indiscusso della musica italiana e internazionale.

 

Sarà l’occasione per ascoltare tutti i suoi più grandi successi e per scoprire inediti duetti. Infatti, a omaggiare il suo talento ci saranno alcuni tra i più importanti protagonisti della musica leggera italiana e grandi artisti che hanno segnato la storia della televisione e del cinema.

Ospiti della prima puntata: Pippo Baudo, uno dei primi a credere in Al Bano durante la trasmissione “Settevoci”, Lino BanfiJ-AxRicchi e PoveriToto CutugnoPupoAlex BrittiFabrizio Moro e Gabriele Cirilli.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?