12 Novembre 2022
CON CINZIA ALIBRANDI

A BookCity Milano c’è Martino Midali

12 Novembre 2022
CON CINZIA ALIBRANDI

A BookCity Milano c’è Martino Midali

12 Novembre 2022
CON CINZIA ALIBRANDI

A BookCity Milano c’è Martino Midali

Si tiene dal 16 al 20 Novembre l’edizione targata 2022 di BookCity Milano, uno dei più acclamati eventi letterari italiani ed internazionali: una fiera del libro, che trova associate molteplici manifestazioni culturali, declinate in ogni svariata forma.

All’interno della manifestazione c’è l’evento che vede il famoso stilista lombardo Martino Midali e la scrittrice e giornalista Cinzia Alibrandi (firma di The Way Magazine), sua biografa, protagonisti venerdì 18 NOVEMBRE 2022 a MILANO alle ORE 18 presso l’ex FORNACE di VIA ALZAIA NAVIGLIO PAVESE,16. A seguire la sfilata della Maison Midali.

In questo appuntamento, l’arte si dipana tra moda e scrittura.

La serata, nel suggestivo spazio dell’ex Fornace meneghina, si apre con il momento letterario: il consigliere del Municipio 6 di Milano, LUDOVICO TOZZO, vice presidente della Commissione Cultura, presenta l’opera “La stoffa della mia vita – un intreccio di trama e ordito”, edito da Cairo, scritto da Martino Midali e Cinzia Alibrandi, intervistando e dialogando con gli autori.

Da sinistra l’autrice Cinzia Alibrandi con lo stilista Martino Midali. In foto a destra, Ludovico Tozzo, vice presidente commissione cultura Municipio 6 di Milano.

Il libro, che racconta l’appassionante storia dello stilista, è stato già presentato con successo a Milano presso la Maison Midali da Jo Squillo, a Roma dalla giornalista di moda Cinzia Malvini e con la partecipazione di Stefania Sandrelli, a Napoli da Marisa Laurito, poi in Sicilia a Palermo, a Siracusa al “Siracusa Book Festival”, a Messina all’interno della IV^ edizione del “Premio Messina Cinema”.

In armonia con la storia raccontata ne ”La stoffa della mia vita – un intreccio di trama e ordito”, la conversazione letteraria tra Martino Midali e Cinzia Alibrandi, moderata da Ludovico Tozzo, trasforma ed anima l’ex Fornace, prima in parole vibranti di carta, dopo in una fluttuante sfilata di vestiti.

Quei morbidi metri di stoffa, raccontati su pagina, sono suggellati in un’appassionata biografia, che racchiude il percorso e l’ascesa, di uno dei più importanti stilisti italiani, che proprio quest’anno, festeggia 40 anni di carriera. Un esempio di moda inclusiva da sempre, visto che Martino veste tutte le donne senza discriminazioni di taglia, di età, di professione.

Un assaggio della sua cifra stilistica sarà racchiuso, al termine della presentazione, nella sfilata della capsule collection dedicata al kimono in velluto, capo iconico al quale Martino Midali ha saputo regalare una nuova immagine all’insegna di vestibilità, sostenibilità, bellezza. Protagoniste saranno venti modelle, tutte rigorosamente non professioniste, e diverse per stile, fisicità, età, che vanno dalla Generazione Z in poi.

Si realizza così, un momento che crea un’efficace sinergia tra moda e letteratura. Gli eventi di BookCity Milano sono gratuiti e a ingresso libero, salvo differenti indicazioni qui.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Sanremo 2024, tributi e duetti

Sarà il Festival di Sanremo dei grandi tributi questo che sta per partire oggi dal Teatro Ariston. Record di inviati

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”