15 Gennaio 2018
CALABRESE

Aldo Turchiaro celebrato a Roma

15 Gennaio 2018
CALABRESE

Aldo Turchiaro celebrato a Roma

15 Gennaio 2018
CALABRESE

Aldo Turchiaro celebrato a Roma

L’allievo di Renato Guttuso, il calabrese Aldo Turchiaro, è entrato nella storia dell’arte italiana con le sue opere pittoriche e di illustrazione. Celebri i suoi animali e le incursioni nella pittura esistenzialista degli anni Cinquanta.

Ora Roma, sua città d’adozione, celebra il suo estro creativo mercoledì 17 gennaio 2018 rendendo omaggio alla storia, alla cultura e alle opere di un calabrese illustre che sarà presente all’attesa iniziativa di Bibliothè Contemporary Art che espone un’opera unica di Aldo Turchiaro per la rassegna “UNUM” di Francesco Gallo Mazzeo. Appuntamento alle 19 alla galleria di via Celsa 4. Ogni mese la galleria propone un artista diverso con una sola opera su cui si riflette.

“Tutto si conduce ad unità – afferma Gallo Mazzeo – […] nei modi più imprevisti ed imprevedibili è diventare scoperta di sé, del sé nascosto che in tanto errare e peregrinare non si è mai allontanato da sé stesso, dal proprio sogno, perimetro e area di una grande avventura, in cui ogni nome pronuncia un nome, ogni volto cerca un volto e tutti insieme recitano Unum.”

Mundi Creatura
Testo di Marcia Theophilo
con il coordinamento di Enzo Barchi

L’esposizione resterà aperta fino 12 Febbraio 2017.
Orario: dal lunedì al sabato: 11.00/23.00
Info: (+39) 06 6781427

 

Read in:

English English Italian Italian
admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?