17 Febbraio 2022
A 20 ANNI DALLA SCOMPARSA

Alex Baroni rivive nella musica di Manuel Aspidi

17 Febbraio 2022
A 20 ANNI DALLA SCOMPARSA

Alex Baroni rivive nella musica di Manuel Aspidi

17 Febbraio 2022
A 20 ANNI DALLA SCOMPARSA

Alex Baroni rivive nella musica di Manuel Aspidi

“Non passerà” di Manuel Aspidi – ex alunno della scuola di Amici di Maria De Filippi – non è un nuovo brano qualunque. Passa alla storia della discografia italiana perché è un inedito scritto e mai pubblicato di Alex Baroni.  

Proprio quest’anno, ad aprile, ricorre il ventennale della scomparsa di Alex che, tra l’altro, è stato omaggiato a Sanremo da Aka 7even e Arisa. Inoltre, il 25 febbraio per Sony Music, uscirà un vinile che racchiuderà i grandi successi di Alex.

A distanza di 20 anni dalla prematura scomparsa del talentuoso e amatissimo artista Alex BaroniManuel interpreta il brano scritto da Baroni con Piero Calabrese, Massimo Calabrese e Marco Rinalduzzi, musicisti, arrangiatori e produttori storici di Baroni e molti altri artisti italiani.

“Qualche anno fa – racconta Manuel Aspidi – dopo una mia esibizione nella quale cantai il brano ‘Cambiare’ di Baroni, ricevetti una telefonata che mi segnò nel profondo: era la mamma di Alex che, suscitando in me una immensa commozione, mi disse che per la prima volta si era emozionata ascoltando un brano di suo figlio cantato da altri, e che attraverso la mia voce, in qualche modo, aveva ritrovato Alex. Un’affermazione che mi colpì moltissimo e che ho sempre custodito gelosamente nel mio cuore”.

”Non passerà” ha un valore molto importante per chi come Manuel ha ascoltato e stimato un artista ampiamente rimpianto. “Nel corso degli anni – ci racconta Aspidi – ho cercato sempre di omaggiarlo durante i miei concerti. Un giorno di qualche anno fa ricevetti la chiamata dalla Madre di Alex dopo una mia esibizione di cambiare. Mi ringraziò dicendomi che ero riuscita ad emozionarla e che mai fino a quel momento era riuscita a farlo nel sentir cantare da altri le canzoni di suo figlio, mi disse che ero riuscito attraverso la mia voce e la mia interpretazione a far rivivere Alex. Fu un emozione indescrivibile. Così un giorno con i suoi produttori Massimo Calabrese e Marco Rinalduzzi abbiamo deciso di ricordarlo e il modo migliore per farlo era proprio quello di incidere un brano inedito mai pubblicato di Alex. Mi fecero ascoltare  “Non passerà” e me ne innamorai al primo ascolto”.

Nel corso degli anni Manuel Aspidi ha continuato ad omaggiare Alex Baroni nei suoi tour. Poi un giorno, insieme ai produttori Massimo Calabrese e Marco Rinalduzzi, il cantante ha deciso di ricordarlo con un suo brano inedito: “Mi proposero ‘Non passerà’ – spiega Manuel – e fu amore al primo ascolto.  L’ho incisa con profonda devozione e con l’orgoglio di aver dato voce, nuovamente, alla sua arte”.

L’esperienza televisiva ad Amici, Manuel, nato a Livorno nel 1987, la ricorda così: Sono cambiate tante cose, Amici è stato il mio battesimo nella musica, devo molto al programma e a Maria che ha creduto in me da subito, grazie al programma mi sono fatto conoscere dal grande pubblico, ho avuto la fortuna di collaborare con grandi artisti e di raggiungere classifiche e traguardi importanti non solo in Italia ma anche all’estero. Nel corso di tutti questi anni avevo capito che era importate per me essere sincero con il mio pubblico aprirmi in un modo più intimo raccontando chi fossi a 360 gradi senza timori e senza remore. Perché loro meritano la mia sincerità. È stata dura perché la paura di raccontami  per molto tempo mi ha frenato dal farlo, ma poi mi sono detto “chi ti ama continuerà a farlo indipendentemente da tutto”. Oggi ho raggiunto il mio equilibrio, sono felice ho un compagno con il quale condivido la mia vita e che mi sostiene in tutto, abbiamo due bellissime canine che abbiamo adottato e ci sosteniamo a vicenda.

Il nuovo album di Manuel sarà un omaggio ad Alex Baroni: “Reinterpreterò i suoi successi sperando di riuscire a trasmettere le stesse emozioni di un artista indimenticabile come lui. Ma non solo ci sono in porto nuovi progetti, nuove canzoni inedite e collaborazioni delle quali non vedo l’ora di poterne parlare”.

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

La furtiva voluttà dello zucchero

Innanzi tutto, un bentrovato a tutti! Inizio oggi, con tanta emozione, la mia collaborazione con THEWAYMAGAZINE.IT: una mia piccola rubrica

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?