Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 12/01/2017
LUSSO

Anche gli aeroporti hanno le 5 stelle

Skytrax, l’organizzazione che misura la qualità del trasporto aereo, ha assegnato il premio “Cinque stelle” al nuovo aeroporto di Hamad, a Doha, la capitale del Qatar.

Il prestigioso riconoscimento viene attribuito attraverso lo screening di test di qualità forniti dai passeggeri di tutto il mondo valutando oltre 500 scali globali. Non bisogna essere grandi per rientrare nel premio: bisogna avere criteri di efficienza, pulizia, comfort, servizi di alto target.

Introdotti nel 1999, questi rating di Skytrax hanno stabilito dei veri standard per il trasporto passeggeri in location che sbrigativamente abbiamo imparato a conoscere come “non luoghi”. E invece gli aeroporti fanno sempre più parte della nostra vita e sono alla ricerca di fidelizzazione e ricostruzione di buona immagine.

Hamad International Airport (in foto)

L’ultimo inserito nella classificazione, accoglie 30 milioni di passeggeri l’anno ed è uno tra i piùSKYTRAX aeroporti the way magazine giovani aeroporti costruiti nel mondo. Il suo successo si muove tra presente e passato: ha installato delle app avvincenti per gli utenti ma anche delle opere artistiche reali, grazie a un accordo con Qatar Museums. Ha perfino un’area benessere (Vitality Spa) con campi di squash e piscine. Edward Plaisted, ceo di Skytrax, si è congratulato con il nuovo inserimento perché “è il primo scalo del Medio Oriente a raggiungere le cinque stelle”.

Gli altri scali a cinque stelle al momento sono:

Seoul Incheon International Airport

Changi Airport Singapore

Hong Kong International Airport

Munich Airport

Per info qui



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Fashion - 22/09/2016

L72 Lee Wood fa moda semplice per una vita caotica

L72, il progetto del designer inglese Lee Wood, da oltre un decennio a Milano, continua nella sua gi [...]

Society - 23/12/2016

Dal Friuli il Sangue di Lavaredo, vino che promuove amicizia e territorio

Le tenute agricole dei Principi di Porcia si trovano da otto secoli nella zona doc Friuli Grave e Li [...]

Society - 24/03/2018

Chaira Galiazzo da Alviero Martini 1A Classe

La cantante Chiara Galiazzo è stata l’ospite d’eccezione durante la serata di Opening della Bou [...]

Top