Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 13/07/2020
LIBERTY

Art Nouveau Week, anche Milano festeggia

In occasione della seconda edizione dell’Art Nouveau Week, manifestazione internazionale dedicata alla corrente culturale e artistica Art Nouveau, l’Associazione Italia Liberty presenta un inedito palinsesto di appuntamenti che avranno luogo dall’8 al 14 luglio 2020.Il ricco calendario promosso dall’Associazione, con il patrocinio di Mibact, Enit e Council of Europe, è rivolto a chiunque voglia immergersi nelle suggestive atmosfere dell’Art Nouveau, inItalia e all’estero. Si tratta, infatti, di un evento diffuso, che prevede visite guidate, mostre e conferenze in diverse località, per permettere ad un vasto pubblico di viaggiare a ritroso nelle arti visive e nel gusto a cavallo tra il diciannovesimo e il ventesimo secolo

Un percorso d’atmosfera, al crepuscolo di una lunga sera d’estate, per cogliere luci e ombre dell’architettura liberty della città borghese di primo Novecento, nell’elegante zona Magenta, tra Piazza Virgilio, Conciliazione, Via Vincenzo Monti. Una passeggiata per ammirare, tra i diversi edifici, le celebri Casa Donzelli, Casa Binda, Casa Laugier con la storica Farmacia Santa Teresa e gli straordinari villini di Via XX Settembre.Giovedì 9 luglio, ore 20.30Costo: € 8.00 a persona -durata 60 minuti

Prenotazione direttamente a questo link: https://www.operadartemilano.it/events/notte-liberty-a-milano

Il liberty operaio a Milano: storie di lavoratori, imprenditori e utopie passeggiando per il Quartiere Umanitaria

Con un progetto pluripremiato durate l’Esposizione Universale Milano 1906, l’architetto Giovanni Broglio dimostra che può esistere un’architettura che declina economia ed estetica, e che dimostra come la raffinata eleganza dell’Art Nouveau possa originare un’edilizia popolare di qualità. Una passeggiata per il Quartiere Umanitaria in zona Solari, un tempo estrema periferia di Milano, permette oggi di riscoprire il fascino di un angolo della città in cui ha preso forma l’utopia della “bellezza per tutti”.

Venerdì 10 luglio ore 10.30 costo € 8.00 a persona, durata 60 minuti

Prenotazione direttamente a questo link:https://www.operadartemilano.it/events/il-liberty-operaio-a-milano-il-quartiere-umanitaria

Sabato 11 luglio ore 10.30 costo € 8.00 a persona durata 60 minutiPrenotazione direttamente a questo link:https://www.operadartemilano.it/events/il-liberty-operaio-a-milano-replica-il-quartiere-umanitaria

La città ideale del lavoro: il villaggio operaio di Crespi d’AddaCome in un antico feudo, ma nell’età moderna, la famiglia Crespi organizza vita e lavoro di operai, impiegati e dirigenti all’ombra dell’iconica ciminiera del più importante cotonificio italiano del XIX secolo. L’architettura liberty si declina inquesto microcosmo ideale –patrimonio UNESCO dal 1995 -nella pluralità delle sue espressioni, dall’eclettica monumentalità del Castello Crespi alla semplice funzionalità delle bifamiliari case operaie, passando per la chiesa, il cimitero, la scuola e gli eleganti villini dei dirigenti. Domenica 12 luglio ore 10.30

Costo: € 10.00 a persona -durata 90 minutiPrenotazione direttamente a questo link: https://www.operadartemilano.it/events/la-citta-ideale-del-lavoro-il-villaggio-operaio-di-crespi-dadda

Per tutte le visite guidate è d’obbligo indossare la mascherina e la guida fornirà disinfettante per le mani e sistema di microfonaggio con auricolare monouso per tutti i partecipan



Leisure - 30/04/2020

C’era dell’arte anche nei fondi dei flipper

Olivo Barbieri nasce a Carpi nel 1947 e nel 1977 realizza la serie Flippers  fotografando i fondal [...]

Fashion - 04/11/2018

Rifle lancia il rifacimento online

E' online il nuovo sito RIFLE. Il lancio della versione dello store virtuale dell'etichetta va ad ag [...]

Leisure - 15/03/2018

Accademia di Balletto Ucraina, rigore sovietico al centro di Milano

Arte, formazione e culutra sono i perni su cui si muove la nuova Accademia di Balletto Ucraina che a [...]

Top