Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 06/04/2020
ARTE BENEFICA

Artique, progetto per aiutare Bresso con la bellezza dell’arte

ARTIQUE nasce su uno dei territori più colpiti dal Coronavirus, in Lombardia. Si tratta di un progetto benefico per supportare il Comune di Bresso nell’aiuto alle famiglie in difficoltà per l’emergenza Coronavirus, promuovendo la “bellezza dell’arte”.

Artique è un progetto ideato dall’associazione ASD Sport Club Domus Bresso e dal gruppo diffusione artistica Astrea per promuovere l’arte in ogni sua forma e raccogliere fondi per scopi benefici.

Il gruppo di attivisti di Bresso, alle porte di Milano, ha voluto mettere in piede una iniziativa per aiutare il comune che è stato tra i più colpiti dal corona virus. Molti artisti hanno aderito, tra cui Andy Bluvertigo, un autoritratto di Marco Columbro, Monica Cirillo, Moana Parisi, Cristiana Pedersoli. “Abbiamo messo su un sito per raccogliere le opere donate e la cui vendita verrà interamente devoluta al comune per aiutare le persone indigenti”, dice Paolo Bilardi, tra i promotori con la sua associazione artistica Astra.
Il sito è www.artique.it e lì si trovano le opere donate da artisti o collezionisti, dove troverete anche nomi altisonanti.

Due delle opere in vendita per beneficenza su Artique: Stasi e Andy Bluvrertigo.

L’associazione Astra nel 2019 ha organizzato vari incontri di divulgazione artistica a NoLo Milano presso Hug. Qui il curatore Paolo Bilardi dialoga in pubblico con l’artista Federica Sanson.

 

Sul sito www.artique.it saranno visibili opere create e donate dagli artisti per partecipare alla raccolta fondi in favore del Comune di Bresso e della Comunità Pastorale, il quale aiuterà tante famiglie del territorio in difficoltà per l’Emergenza Coronavirus.

Chi fosse interessato all’acquisto di un opera potrà inviare una mail all’indirizzo info@artique.it e il 100% del ricavato sarà devoluto all’iniziativa “ADOTTA UNA FAMIGLIA” della Comunità Pastorale di Bresso e del Comune che supportano il nostro progetto.

Queste solo alcune delle opere già donate al progetto Artique:

– “1997 Escape from New York” – Stasi

– “Astro Nascente” – Antonio Elia (collezione privata Silvio Berlusconi con lettera autografa) – “Autoritratto” – Marco Columbro

– “Prestige” – Andy Fluon

– “La Tigre” – Rosy Sapienza

– “Alice / Giovanna d’Arco” – Luca Artioli

La proposta di opere è in continuo aggiornamento.

 

Come disse Pablo Picasso “L’arte scuote dall’anima la polvere accumulata nella vita di tutti i giorni” e in questi giorni in cui abbiamo molto tempo per pensare, riflettere sulla nostra vita e su noi stessi, abbiamo la possibilità di scoprire nuova Arte e farlo aiutando le persone più bisognose per permettere alla collettività di ripartire e di dire assieme ad alta voce “Andrà tutto bene!” perché solo assieme possiamo superare questo momento e tornare alle nostre vite con una consapevolezza maggiore.

L’arte è bellezza, la vita è bellezza, riempiamo di bello tutto ciò che abbiamo e guardiamo assieme al futuro con il sorriso.

Per donazioni libere potete fare un bonifico all’Iban istituito: IBAN: IT12Z0329601601000066526602

Banca Fideuram conto intestato a: ASD SC DOMUS

Se sei un Artista e vuoi contribuire donando una tua opera, scrivici alla mail: proposte@artique.it Artique è un progetto con il patrocinio Comune di Bresso e supportato dalla Comunità parrocchiale di Bresso.

In foto d’apertura: anche il Il Premio Strega, Giuseppe Catozzella supporta la raccolta fondi Artique con Paolo Bilardi, curatore di eventi d’arte. www.artique.it



Leisure - 11/10/2019

Andrea Candolfo: “Tornerà la musica senza tempo”

Con un emozionante video girato presso l'azienda agricola Lurani Cernuschi di Almenno San Salvatore [...]

Society - 28/11/2016

L’organizzazione del wedding è un’arte, parola di Zankyou

Il wedding è fiaba, glamour e spirito organizzativo minuzioso. Ed è particolarmente appropriato ch [...]

Leisure - 05/09/2019

Contro il surriscaldamento globale c’è “Ambientarti”

L’associazione culturale ARS - Art Space presenta la mostra collettiva “AMBIENTARTI” che inaug [...]

Top