Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 07/06/2020
RITORNI IN VETTA

Basta un “Mood Ring” a Britney per tornare in vetta dopo 20 anni

Spotify, il servizio streaming di musica più famoso del mondo, si era attrezzato da tempo: per i 20 anni dalla hit “Oops…I did it again” di Britney Spears aveva preparato playlist e festeggiamenti digitali. Quelli che oggi hanno sostituito le raccolte di successi su cd. Ma la sempre giovane e amatissima bimba prodigio ex star Disney diventata pop icon mondiale, ha sorpreso tutti con un nuovo brano “Mood Ring” prodotto con Dj Mustard che ha pubblicato “per richiesta”.

Il pezzo non cambierà le sorti della musica mondiale, è un ripescaggio da un’edizione speciale del disco del 2016 “Glory” ma il suo successo online testimonia quanto l’armata di seguaci della diva di “One More Time” sia ancora viva e vegeta. Nella stessa settimana, ha dato filo da torcere alle uscite di Lady Gaga e Ariana Grande. Infatti la canzone (con una copertina inedita che la Spears ha pensato di intitolare ‘alternativa’ rispetto a quella molto più casta del 2016), è arrivata al primo posto di iTunes USA pur essendo non nuova.

Proprio di questi tempi la tutina lucida rossa di “Oops … I Did It Again” fece impazzire il mondo pop 20 anni fa e consolidò un fenomeno di massa che l’ha consegnata già alla storia. Era il suo secondo album, dopo l’esordio del 1998.

Al momento, le canzoni di Britney Spears più ascoltate sul web (secondo Billboard America che unisce stream audio/video) sono:

448 milioni, “Toxic”

285 milioni, “…Baby One More Time”

240 milioni, “Oops! I Did It Again”

212 milioni, “Circus”

202 milioni, “Womanizer”

 



Travel - 16/10/2019

Vacanze negli edifici storici con il Landmark Trust

Il Landmark Trust è un'organizzazione benefica britannica per la conservazione degli edifici, fonda [...]

Leisure - 05/09/2019

Contro il surriscaldamento globale c’è “Ambientarti”

L’associazione culturale ARS - Art Space presenta la mostra collettiva “AMBIENTARTI” che inaug [...]

Society - 28/11/2018

L’arte cinetica di Alberto Biasi omaggiata con un trio jazz

Nella serata di martedì 27 novembre, a Milano presso palazzo Biandrà in pieno centro città, tre i [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!