Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 15/03/2020
TRADIZIONALI

Biscotti col grano toscano: esistono ancora a Prato

Non ce ne rendiamo conto ma ancora oggi i grani sono una particolarià della nostra Italia. Variano da regione in regione e si intersezionano alla cultura culinaria locale. La cerealicoltura è uno dei pilastri dell’agricoltura regionale e anche dell’industria agro-alimentare in Toscana.

Nella verde Val di Bisenzio, a pochi passi dal fiume, che scorre sotto le arcate dell’antico ponte romano, in provincia di Prato, sono nati i prodotti del Forno e della Pasticceria dei Fratelli Ciolini, mentre lo sguardo è catturato dal panorama della Rocca di Cerbaia.
Antiche tradizioni locali, sapienza artigiana viva da generazioni, creatività innovativa, sono gli ingredienti principali che, insieme alla genuità delle materie prime, rendono alta la qualità dei prodotti.

Oltre al panettone classico, al cioccolato, a quello con le mandorle, qui si fa il profumato Panfrutto, fra le numerose varietà di panettoni realizzati con il lievito naturale, prodotto in proprio ogni settembre dagli stessi propietari: si contraddistingue per la dolcezza dell’impasto arricchito da un ripieno di lamponi, fragole e fragoline che fa rivivere sapori e aromi dei boschi della vallata.

Il Pinolino, moderna interpretazione dell’Amor polenta, sfornato da Mamma Rosa, composto con una gustosa miscela di farina di mais, farina bianca, farina di mandorle e arricchito di pinoli e nocciole tostate, in un originale stampo a ciambella da cui trae la particolare forma.

I famosi e premiati Castagnoli, prodotto d’eccellenza creato dai fratelli Ciolini: biscotti a base di farina di castagne con olio extravergine di oliva e farcitura di pinoli.
Primo premio nazionale come miglior biscotto alla farina di castagne.

Oggi sono i fratelli Roberto e Massimo Ciolini con le mogli Sonia e Petrusca che, forti di una competenza acquisita nell’azienda familiare e arricchitasi con la specializzazione presso le scuole di pasticceria di tutta Europa, offrono nei moderni laboratori e nel negozio di Carmignanello una varietà di creazioni alimentari nei settori del Forno, della Pasticceria e della Cioccolateria.

Si va dalla riproposizione di dolci tradizionali della zona, alla moderna rivisitazione di antiche ricette e all’utilizzo di prodotti tipici del luogo, quali i frutti di bosco e la pregiata farina di castagne macinata a pietra prodotta nel Val di Bisenzio, per dar vita a creazioni originali e innovative, alcune delle quali già considerate prodotti dolciari d’eccellenza.

Biscotti di Prato con le mandorle sono l’espressione emblematica dell’artigianalità che qui ha dato i natali anche al consorzio valorizzazione del biscotto di Prato, nato a Prato proprio con lo scopo di tramandare l’antica ricetta artigianale e distinguere il prodotto commercializzato dalla grande distribuzione.

 



Leisure - 29/11/2018

Le Coliche: “Vi facciamo ridere con gli intoccabili indie”

Due fratelli uniti dalla comicità, sono “Le Coliche”, un duo comico composto da Fabrizio e Clau [...]

Travel - 14/07/2019

Il Rada a Positano, cibo, moda e mare

Rada, ristorante  a Positano facente parte del progetto "Music on the rocks" è l'ultimo hotspot de [...]

Trends - 28/12/2018

La Food Revolution in un museo di Zurigo

Cosa e come mangeremo in futuro, in un contesto di cambiamenti climatici, una popolazione mond [...]

Top