Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 12/01/2019
TRE ANNI SENZA

“Bowienext” di Rita Rocca, omaggio al Duca Bianco con film e libro

L’8 gennaio al Cinema Trevi – Cineteca Nazionale nel giorno in cui David Bowie avrebbe compiuto 72 anni e a breve distanza dal terzo anniversario della sua scomparsa, si è  tenuta la presentazione del libro “BOWIENEXT. Interviste, ricordi e testimonianze sull’Uomo delle Stelle” di Rita Rocca e Francesco Donadio. Il volume, oltre a essere un “companion piece” dell’acclamato docufilm Bowienext di Rita Rocca, uscito nel 2018, mira a presentare un panorama più completo, includendo materiali inediti: spezzoni di interviste, immagini, testi di canzoni, poesie e racconti che per ragioni di tempo e di opportunità non è stato possibile inserire all’interno del film.

Nel corso dell’incontro moderato da Adriano Ercolani, è stato presentato il libro di Rita Rocca e Francesco Donadio, Bowienext. La special guest dell’evento è stata Sydne Rome, l’attrice che qui rivediamo in due storiche foto. Nella prima è con David Bowie il 6 luglio 1977 al Gaumont Theatre sugli Champs Elysees alla prima parigina de ‘L’uomo che cadde sulla Terra’; e nella seconda è ritratta, nuovamente con Bowie, il 14 febbraio 1979 al Cafe´ Royal di Londra durante la presentazione alla stampa di ‘Just A Gigolo’ in cui i due recitarono insieme.

All’appuntamento romano erano presenti tra l’altro Jerry T Jones da Londra  e i Ciccone Bros, il duo di acclamati musicisti che spesso suona con Steve Norman.

Ideato a realizzato dalla giornalista Rai, Rita Rocca, si tratta di un vero labour of love, un film “corale” che raccoglie video tributi artistici da tutto il mondo, il primo nel suo genere dedicato ad una pop star. Per chi ha David Bowie nel cuore, Bowienext significa più di un semplice docufilm: è un viaggio nel passato proiettato nel futuro attraverso le testimonianze da parte di chi ha collaborato con il Duca Bianco  e da parte di alcuni artisti la cui vita ha subito un “cambiamento” dal giorno in cui hanno ascoltato una canzone di colui che della sua vita ne ha fatto un vero e proprio capolavoro. È un Bowie “ritrovato” attraverso rari filmati di repertorio dalle Teche Rai. È un “Fantastic Voyage” nella galassia di tributi artistici a lui ispirati e inviati dai fan da tutto il mondo.

 #Bowienext – Nascita di una galassia sarà in replica su Rai5 alle 01.45 nella notte tra sabato 12 e domenica 13 gennaio in versione in lingua originale sottotitolata ( (2018, 67′). Film e libro sottomano: emozione ed approfondimento.

Interviste, ricordi e testimonianze sull’Uomo delle Stelle, sono ripresi nel libro uscito per Arcana nel 2018. Nomi illustri come Mike Garson, Lindsay Kemp, Gail Ann Dorsey, Steve Norman degli Spandau Ballet, Ciccone Bros e molti altri appaiono tra le testimonianze nel volume da cui è tratto il film.



Leisure - 03/03/2020

Apple Store: New York e Milano si assomigliano

Ci sono 900 dipendenti che parlano 30 lingue nel rinnovato Apple Store della Quinta strada di New Yo [...]

Society - 31/12/2019

Il 2019 di The Way Magazine: green design, Tesla, Food week e Music Week a NoLo

Un anno denso di soddisfazioni per The Way Magazine questo 2019. Da quando siamo partiti, nel febbra [...]

Society - 24/07/2019

“Riccione” la webserie Rai con tutti gli influencer

Potrà sembrare un ritrovato anni 80, ma mettere assieme tanti e seguitissimi influencer del web di [...]

Top