Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 17/01/2019
INTERNATIONAL CLASSICAL MUSIC AWARD

Chi sono i Salzburg Chamber Soloists

Per le celebrazioni dei 250 anni di nascita di Wolfgang Amadeus Mozart nel 2006 la cittá di Salisburgo aveva scelto gli SALZBURG CHAMBER SOLOISTS come rapresentanti culturali con 18 concerti nella cittá.

E i riconoscimenti per l’orchestra da camera basata a Salisburgo, fondata da Lavard Skou Larsen nel 1991, sono arrivati a valanga. In questi ultimi mesi, l’orchestra si è esibita in tutta Europa, è candidata con una nomination agli International Classical Music Awards per il cd con la violinista Rebekka Hartmann che contiene una composizione del 700 dell’italiano Giuseppe Tartini.

Molto  del successo dell’ensemble, ovviamente, è legato all’Italia: le musiche di un tempo e gli artisti con cui si esibiscono hanno spesso un legame forte col Belpaese.

Nel 2019 si esibiranno in Francia con Lena Neudauer, in Spagna con Shlomo Mintz e il giovane musicista Artur Kaganovskiy. E poi il big break annunciato in Cina per la prima volta proprio quest’anno.

Il disco di Rebekka Hartmann e Salzburg Chamber Soloists candidato all’International Classical Music Award.

 

I premi internazionali di musica classica si svolgeranno il 19 maggio 2019 con l’orchestra di Lucerna. Dal 2011 questa manifestazione per l’Europa sostituisce i premi che si assegnavano a Cannes durante il Midem, ogni inverno in Costa Azzurra.

La giuria dell’International Classical Music Awards (ICMA) ha annunciato che il pianista brasiliano Nelson Freire sarà insignito del Lifetime Achievement Award. Il pianista spagnolo Javier Perianes è Artist of the Year, il Discovery Award è assegnato alla pianista russa di 14 anni Eva Gevorgyan.

Ars Produktion è l’etichetta dell’anno e il nuovo Composition Award è assegnato al compositore spagnolo Francisco Coll. Un premio speciale è conferito al direttore musicale svizzero Numa Bischof Ullmann, direttore generale della Lucerne Symphony. Nelle categorie Audio e Video, 19 produzioni vengono premiate. La Lucerne Symphony Orchestra celebra il violinista americano-olandese Stephen Waarts, 22 anni, con l’Orchestra Award.



Society - 22/03/2019

Trasformare un tunnel degli orrori in galleria di street art? A Milano si può

Nell'immagine di apertura è come dovrebbe essere. Sotto, ahinoi, non possiamo risparmiarvi il reali [...]

Leisure - 20/01/2016

Garden Route Game Lodge, la natura incontra l’uomo

Il Sudafrica è ancora un paese fortemente ricoperto da foreste e praterie, la maggior parte, come a [...]

Design of desire - 09/01/2017

Com’è verde Tirana firmata da Stefano Boeri

Il Consiglio Comunale di Tirana ha approvato il nuovo Piano Regolatore della città, sviluppato da S [...]

Top