25 Ottobre 2022
DUETTI E SUCCESSI

Cristina D’Avena, le sigle 40 anni dopo

25 Ottobre 2022
DUETTI E SUCCESSI

Cristina D’Avena, le sigle 40 anni dopo

25 Ottobre 2022
DUETTI E SUCCESSI

Cristina D’Avena, le sigle 40 anni dopo

Con una copertina sulla bibbia dello spettacolo italiano “TV Sorrisi e Canzoni” e l’annuncio del ritorno discografico, questa settimana c’è aria di celebrazione attorno alla cantante delle sigle tv italiane più amate. Dopo la pubblicazione di una collana di LP picture disc contenenti i brani “pietre miliari” del suo repertorio, Cristina D’Avena prosegue in grande stile i festeggiamenti dei suoi primi 40 anni di carriera, pubblicando  il 25 novembre una raccolta in duplice versione, Standard e Deluxe Edition (in preorder da oggi: https://cristinadavena.lnk.to/40_ilsognocontinua) dal contenuto esclusivo. Ci sarà la versione con 3 e 5 cd.

Nuovi duetti con artisti big del panorama italiano accompagnano la pubblicazione di numerosi inediti, rarità e chicche che i fan dell’Artista reclamano da tempo, oltre alle sigle più amate e conosciute, recuperate dai master originali, e alle canzoni tratte dalle serie televisive che l’hanno vista protagonista negli anni 80’ e ’90.

La cantante bolognese si è esibita con Federica Carta e Shade a Sanremo 2019 nella serata dei duetti e nel 2016 con un medley dei successi. Intanto continua online la petizione dei fan per averla in gara al Festival della canzone italiana, l’unico traguardo ancora non stabilito in 4 decenni di onorata carriera.

Dal 1982 ad oggi Cristina D’Avena è l’unico personaggio dello spettacolo la cui voce è presente sulla tv italiana ininterrottamente dai primi anni ’80 almeno una volta al giorno, 7 giorni su 7, 365 giorni l’anno.

Tutto iniziò esattamente 40 anni fa, nel 1982, quando una diciassettenne Cristina D’Avena si presentò ad un provino per interpretare la sigla italiana della serie animata giapponese “Pinocchio”, vinto il quale firmò un contratto di esclusiva con la Five Record, storica etichetta dell’allora nascente Canale 5. Quella prima sigla, “Bambino Pinocchio” composta da Augusto Martelli, cui seguì l’omonimo 45 giri dall’importante successo commerciale, diede inizio alla lunga e prolifica carriera di Cristina, con centinaia di sigle e concerti al suo attivo.

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”