Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 24/09/2019
SORELLE DESIGNER

Da Me Fui spuntano Cecilia e Ignazio

Per due sorelle che disegnano abiti, avere l’attenzione dei media è (quasi) tutto. Che l’attenzione arrivi anche per una storia d’amore che va a gonfie vele, sarà motivo di soddisfazione. Perciò durante la Milano Fashion Week, quando al White Show si sono presentati Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez, c’è stato un tripudio di flash. La coppia più amata della tv è stata vista allo stand del marchio lanciato da Cecilia con la celebre sorella Belen.

La proposta per la prossima estate di ME-FUI (l’intera collezione disegnata da Cecilia e Belen Rodriguez e per la seconda stagione in collaborazione con la Giorgio Srl) vede un percorso tra costumi e fuori acqua che spazia dal passato,  con temi che richiamano alle civiltà centro-sud americane care alle sorelle argentine,  fino al futuro con l’interpretazione delle stelle  e la mineralogia.

 

Un’esperienza  che può essere riassunta in due parole:  ME FUI ( me ne vado) e nei quattro macro temi che la compongono

 

MEXICA

Le suggestioni creano nuove emozioni, i colori esaltano i sensi e il viaggio conduce a respirare nuove idee, culture, forme.
La collezione ME FUI apre con un mood che fa riferimento al popolo dei Mexica meglio noti come Aztechi nella storiografia occidentale.
Questo viaggio creativo importa l’affascinante estetica etno-chic di questa grande civiltà precolombiana, ormai stile iconico del brand.
I bikini e i fuori acqua riprendono i colori della terra come il Bordeaux,il senape, il sabbia e il rame esplodendo e creando un patchwork tra decorazioni e disegni tipici dell’arte azteca.

 

ACTIVISM

Fashion activism: il  fenomeno per cui il mondo della moda incontra l’attivismo e fa suoi diritti civili e politici, è tornato alla ribalta.
Questo tema è ispirato alla rivoluzione che avvenne nel ‘68, anno importante non solo per la società ma anche per la moda che  portò a stravaganza e agli inizi dello  stile hippie.
Un periodo di profondi cambiamenti, fervido di creatività e di idee, esattamente come quello che stiamo vivendo adesso dove internet e i social fanno da padrone.
Lo stile personale e individuale di quegli anni , diventa solo un pretesto per trasformarsi in una proposta attualissima fatta di bikini e fuoriacqua inondati da colori vivaci come l’arancio, il rosso, il blu, il verde che sfociano in fantasie patchwork fiorate, tie&dye e ricami all’uncinetto.

 

 

LINGERIE
Una proposta che si distingue per la scelta di tagli originali e audaci che accompagnano tessuti e lavorazioni non convenzionali per il beachwear, bensì ispirate all’intimo di alta gamma, come il tulle e le sue trasparenze,  richiamo a una moda nata negli anni 70 come sensuale e provocatoria.
I colori come il nero e i tessuti lucidi e leggeri esprimono a pieno il concetto di sensualità e bellezza ricalcato dalle stampe animalier come il leopardato e lo zebrato che segnano un must have senza tempo, accattivanti e chic allo stesso tempo, proposte anche nelle tonalità fluo, dal fucsia al corallo al giallo celebrando cosi l’unicità del corpo femminile.

 

 

 

MINERALS & ASTROLOGY
tema  ispirato a un ecosistema di bellezza intatta e brutale, ai minerali e ai cristalli che nascono e  si nascondono nelle viscere della terra.
Un desiderio di tornare alle origini, le pietre, dette “figlie della terra” che da sempre affascinano l’uomo, interi popoli e civiltà, che hanno attribuito ad esse particolari virtù, significati e poteri magici come l’interconnessione allo zodiaco .
L’idea che il nostro destino sia influenzato dagli astri ha sempre affascinato la fantasia degli uomini, il cielo stellato diveniva cosi un libro aperto nel quale leggere il proprio futuro.
Nel mood troviamo proporzioni moderne che si modellano al corpo di ogni donna, tagli e arricciature che riportano alle superfici irregolari delle pietre e dei pianeti.
Stampe di minerali iridescenti, di gemme preziose e un tripudio di astri, lune e stelle fanno la loro apparizione su bikini e fuoriacqua. I colori di ispirazione geologica illustrano il concetto e rendono interessante una proposta modulata su un look di funzionale e contemporanea eleganza.

 

L’intera collezione è composta da …… sviluppata in bikini,  monokini e fuori acqua  come abiti, gonne e pantaloni.

Non mancano gli accessori come pochette e borse mare per un total look che fa della donna ME FUI un’iconica viaggiatrice nel tempo

 



Leisure - 20/11/2017

Quando Modena era Mutina

Sono passati 2200 anni dalla fondazioni di una delle capitali della cultura italiana, Modena. Si chi [...]

Leisure - 09/09/2018

Un Natale fuori stagione per John Armleder al MADRE

Quando è arrivato sul palcoscenico dell'arte mondiale nel 1986 grazie alla Biennale di Venezia, [...]

Trends - 09/04/2016

Architetti, Chef per una notte. Un mix di sapori e ingredienti, l’incontro tra forme e concetti

A Milano in Piazza Gae Aulenti, in una cornice  simbolo della crescita verticale di una città semp [...]

Top