10 Novembre 2017
Kuchipudi

Danze d’India a Lugano

10 Novembre 2017
Kuchipudi

Danze d’India a Lugano

10 Novembre 2017
Kuchipudi

Danze d’India a Lugano

Shantala Shivalingappa è una delle massime interpreti contemporanee del Kuchipudi, uno dei sette stili di danza classica indiana che si basa sul Natya Sastra, un rigoroso trattato risalente a duemila anni fa. Il Kuchipudi è caratterizzato da una notevole fluidità nel movimento del busto e delle braccia, in contrasto con rapidi e secchi movimenti dei piedi. Si tratta di una vera e propria disciplina che richiede al contempo una tecnica e un’espressività eccezionali.

Lo spettacolo che presenta sabato 11 novembre al LAC s’intitola Akasha che in hindi significa “cielo”; il termine sanscrito indica invece l’etere o lo spazio, ed è utilizzato per riferirsi all’essenza delle cose che appartengono al mondo materiale.

La performance è inserita in un piano di iniziative sull’India fino al 21 gennaio 2018. Il  Museo d’arte della Svizzera italiana, nell’ambito del progetto Focus India, dedica infatti una grande mostra all’India e all’influenza da essa esercitata sulla cultura e l’arte occidentale nelle sue diverse espressioni. Si chiama “Sulle vie dell’illuminazione. Il mito dell’India nella cultura occidentale 1808-2017”.

SPETTACOLO “AKASHA”
Sabato 11.11.2017 | ore 20:30 | Sala Teatro LAC
LuganoInScena
Shantala Shivalingappa: coreografia/direzione artistica/interpretazione
J. Ramesh: voce
B. P. Haribabu, N. Ramakrishnan: cimbali/percussioni
K. S. Jayaram: flauti
Una produzione Compagnia Shantala Shivalingappa

Info qui

INCONTRO CON L’ARTISTA

Domenica 12 novembre, alle ore 14:00, Shantala incontrerà il pubblico prima della proiezione del cortometraggio Bhairava (2017) e del documentario Shantala (2017) a lei dedicati.

Read in:

Picture of admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Una sera di arte a Brera

Arte a Brera anche di sera. Una delle strade più autentiche e antiche di Milano si mette in mostra per

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”