Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 06/08/2020
INFLUECER SPORTIVA

Dentro il mondo di Martina Polsinelli e la Sanda

Studentessa di Scienza Motorie, influencer da 45mila followers, campionessa italiana e internazionale di Sanda, il pugilato cinese. Martina Polsinelli è una giovane promessa dello sport italiano che ha fatto dei social media un mezzo per divulgare la sua cultura di divertimento e amore per la vita sana. La sua recente pubblicazione per Edizioni Dialoghi, “Dedalo”, ha scoperchiato un’altro taboo dei nostri giovani. Il disagio adolescenziale viene raccontato “in presa diretta” in un libro avvincente. “L’insofferenza dei genitori di fronte ai patemi, causati dalle prese in giro a scuola e dal senso di non essere accettata, si ripercuotono in un’adolescenza turbolenta, dove persino l’amore finisce per assumere dei connotati alienati. La solitudine diviene un’arma a doppio taglio, uno scudo che nasconde ma non protegge”, si legge nella prefazione.

Martina, dove vivi e quanti anni hai?

Vivo a Sora, Frosinone e ho 21 anni. Ho iniziato ad allenarmi all’età di otto anni. Questa passione mi è stata trasmessa da mio zio che successivamente è diventato il mio maestro, non solo sul tappeto, ma un maestro anche di vita.

Come si è evoluta la tua passione per il Wushu Sanda, l’arte marziale che pratichi?

All’età di sedici anni sono diventata campionessa italiana juniores nella categoria 48 kg, mantenendo il mio titolo fino ad ora. Ho partecipato a varie gare intenazionali, portando a casa due medaglie d’argento nei giochi del mediterraneo.

Come è nato il libro e come si è evoluto il rapporto con i tuoi seguaci?  Sono sui social da otto anni. Visto che ho seguito, ho inviato il mio elaborato del testo ed è risultato in linea con gli standard dell’editore. Chi mi segue è incuriosito dalla mia carriera sportiva, mi chiede informazioni sulle prossime gare ed eventi in programma. Vorrei che le persone avessero una maggiore stima di sè e riuscissero a raggiungere i propri obiettivi.

Cosa ti auguri per il futuro della tua carriera e dello sport in generale? Ho intenzione di laurearmi in Scienze motorie per poi proseguire con un altro corso di studi. A livello sportivo vorrei ottenere una medaglia per i prossimi campionati europei. 



Fashion - 15/06/2017

Paolo Pecora ha uno sporty mood con Champion Europe

A Pitti Uomo 2017 lo sporty  mood entra nel mondo di Paolo Pecora Milano. Per le Gets Fresh Holiday [...]

Society - 30/01/2019

Tutto il mondo festeggia il nuovo anno cinese del maiale

Come sarà questo nuovo anno secondo il calendario cinese? Si lascia l'anno del cane e si entra nell [...]

Travel - 05/03/2018

Al Belmond Cipriani di Venezia come in un film

Belmond Hotel Cipriani, luogo d'elezione del jet set internazionale fin dalla sua inaugurazione a Ve [...]

Top