Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 18/06/2020
RISTORAZIONE TOP

Domani 19 giugno riapre il Rada di Positano

Il ristorante Rada di Positano riapre le porte domani, venerdì 19 giugno nella favolosa Costiera Amalfitana, in provincia di Salerno. Si tratta di una delle riaperture post-Covid più simboliche e attese della stagione 2020.

Ad attendere gli ospiti ci sono grandi novità, dalla terrazza del lounge bar “Fly” al “beach reastaurant“, con l’altissima qualità che contraddistingue da sempre questo progetto ristorativo figlio del “Music on the Rocks“, luogo di culto del divertimento italiano, particolarmente apprezzato perchè immerso nella natura positanese (il locale è scavato nella roccia) e perchè meta preferita di personaggi appartenenti al mondo del jet set internazionale.
La famiglia Russo ha approfittato del procratinamento del periodo di chiusura (a causa dell’emergenza Covid) per riprogettare il locale e offrire ai propri ospiti ancora di più: nuovi spazi ampliati e restylizzati, ed ancora più accoglienti; più privacy e intimità per le coppie… Il tutto con la massima attenzione per la salute e il benessere dell’ospite. “Riuscire a stare bene non è proprio così semplice come fino a poco tempo fa credevamo – spiega lo chef della struttura, Nunzio Spagnuolo -. L’educazione alla salute e al benessere è uno strumento indispensabile di prevenzione che deve partire proprio dai tavoli dei ristoranti. La cura siamo noi: la salute, intesa come stato di benessere “globale”, può realizzarsi solo attraverso il concorso di tutti, chef compresi! Per questo ho deciso che il menù del “Rada Beach” sarà composto da piatti semplici – alcuni healthy, altri della tradizione -, aventi come ingredienti prodotti italiani“. Ad esempio il beach sandwich farcito con tartare di tonno, zucchine alla griglia e nduja piccante, oppure i paccheri con frutti di mare, limone e pane profumato, o le classiche polpette della nonna.
Le possibilità per vivere il Rada nella nuova versione raddoppiano, in quanto quest’anno il locale sarà aperto anche a pranzo.
Tra le cose rimaste invariate, il panorama – incantevole – che, data la posizione privilegiata del ristorante, permette di godere di tutte le bellezze di Positano: si potrà pranzare circondati dal mare oppure cenare col suono delle onde come sottofondo.  



Travel - 07/11/2017

Golose terre di (non) confine

Quel tratto di strada che dalla Pianura Padana arriva al Mar Ligure. Scrivia, Gavi e passo dei Giovi [...]

Leisure - 13/01/2019

Dopo il Golden Globe, per i Queen è tempo di musical all’italiana

Il mondo ha voglia di Queen come mai prima d'ora. Solo in prossimità della scomparsa di Freddie Mer [...]

Society - 27/02/2017

Il caso Iran sbarca agli Oscar 2017. Cosa ricorderemo dell’assenza di Farhadi?

Avevamo già parlato del “Muslim Ban” creato dal neo eletto presidente Trump, oggi sospeso da u [...]

Top