Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 25/07/2017
INNOVAZIONE

Ecco l’ingegno made in Italy che combatte il climate change

Il “climate change” (cambiamenti climatici) è il tema più scottante di questi anni a livello globale. Il gruppo Arrigoni, 50 anni di esperienza nel settore delle reti protettive e due sedi a Como e Bari, produce una gamma di agrotessili standard e innovativi per il controllo climatico. Ecco come l’ingegno made in Italy crea innovazione.

LE CAUSE – Secondo le recenti valutazioni di scienziati ed esperti di climatologia, l’agricoltura e il benessere umano risentiranno negativamente dei cambiamenti climatici globali. Ad esempio, il fenomeno meteorologico chiamato El Niño si è rivelato particolarmente intenso e violento negli ultimi anni. Questo fenomeno naturale è caratterizzato da un aumento anormale della temperatura dell’oceano in superficie nella zona equatoriale centrale e orientale dell’Oceano Pacifico. Causa effetti radicali e opposti: temperature molto alte, riduzione delle precipitazioni e siccità o piogge torrenziali e inondazioni.

Predire gli effetti reali di questo fenomeno climatico nella produzione agricola è molto complesso. Infatti, diverse variabili sono in gioco con effetti differenti sull’emisfero, sui periodi di semina e raccolta, e sull’approvvigionamento idrico per le diverse coltivazioni.

Paolo Arrigoni di Arrigoni Spa.

Paolo Arrigoni, ceo di Arrigoni Spa.

CORRERE AI RIPARI – Secondo i climatologi, l’incidenza di questi fenomeni aumenterà e questo si lega al riscaldamento globale del pianeta. Questa inusuale radicalizzazione e imprevedibilità degli eventi climatici è già registrata in Italia e in altre parti d’Europa e comporta gravi perdite di rendimento e produzione agricola. La protezione delle colture da fenomeni climatici avversi (grandine, venti forti, tempeste, inondazioni, ecc.), siccità e minore disponibilità di acqua diventerà una necessità diffusa.

Arrigoni, in cooperazione con Università e Centri di Ricerca, innova e migliora costantemente il proprio prodotto con attenzione alla performance, alla durata e all’impatto ambientale. Produce una vasta gamma di agrotessili standard e innovativi per il controllo climatico così come strumenti sicuri e pratici di coltura. Con una conoscenza delle esigenze produttive in agricoltura in tutto il mondo, fornisce soluzioni funzionali per una coltivazione sicura e una maggiore produzione.

Le coperture Arrigoni sviluppate con un lavoro di ricerca scientifico, proteggono la nostra agricoltura.

Le coperture Arrigoni sviluppate con un lavoro di ricerca scientifico, proteggono la nostra agricoltura.

RETI OMBREGGIANTI LIGHT DIFFUSION – regolazione della temperatura e umidità ottimale, diffusione della luce e uniforme ombreggiatura.

ARRICOVER – mantiene la temperatura più alta e consente l’anticipo della raccolta. Crea condizioni microclimatiche ideali per uno sviluppo sano delle piante. Protegge le colture da insetti, uccelli, vento.

Insomma anche nella lotta ai cambiamenti climatici si colgono grandi eccellenze italiane.

Leisure - 19/06/2017

Donizetti Night, così Bergamo ha salutato (momentaneamente) il suo teatro

Un sipario a Porta Nuova, nella parte bassa della città di Bergamo, ha fatto da ingresso a una dell [...]

Leisure - 25/10/2016

Rubens, il fiammingo per capire la grandezza d’Italia

Pietro Paolo Rubens e la nascita del Barocco in Italia è la grande mostra dell’autunno di Palazzo [...]

Leisure - 20/05/2017

Piano City da Moleskine Café suona Enrico Giaretta

Enrico Giaretta, il cantautore e pianista oltre che pilota di linea Alitalia – per questo noto al [...]

Top