Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 05/03/2018
SU INSTAGRAM

Ed Sheeran sostiene i Why Don’t We

Dall’alto del suo numero uno registrato nel 2017 (artista più ascoltato dell’anno e autore della mega hit Shape Of You) Ed Sheeran ora consiglia anche musica suis uoi account social. E lo fa sostanzialmente dal social media del momento, Instagram dove sponsorizza i Why Don’t We, già nelle predictions di Time Magazine come la prossima cosa grossa nel 2018 musicale.

Si tratta di una nuova teen sensation che ha pubblicato “Trust Fund Baby” scritta da Ed Sheeran e prodotta dall’hitmaker britannico Steve Mac (Ed Sheeran, Liam Payne, Clean Bandit), “Trust Fund Baby” è accompagnata da un video ad alto tasso adrenalinico diretto da Jason Koenig (Ed Sheeran, Macklemore & Ryan Lewis), vincitore di un MTV Video Music Award.

 

“Trust Fund Baby” arriva proprio quando gli Why Don’t We si stanno preparando al loro tour americano da headliner più importante. “The Invitation Tour” incomincerà il 27 Febbraio al  Bogart di Cincinnati, Ohio e andrà avanti fino alla fine di Aprile.

 

Gli Why Don’t We hanno chiuso il 2017 ad altissimo livello, esibendosi per tutto l’iHeartRadio Jingle Ball tour, dividendo il palco con alcuni dei nomi più famosi della musica pop, tra i quali   Taylor Swift, Ed Sheeran e Camila Cabello nella data del Madison Square Garden di New York. 

 

Con oltre 120 milioni di stream in tutto il mondo, 2.400.000 follower su Instagram e visualizzazioni su You Tube che superano i 140 milioni, con oltre 1.500.000 di subscriber in poco più di un anno, l’arrivo degli Why Don’t We sulla scena pop è uno dei debutti più importanti degli ultimi tempi. Con un approccio innovativo e non convenzionale nei confronti della pubblicazione di nuova musica e un’interazione costante con la loro sempre più estesa fanbase, il prolifico gruppo  – i cui componenti hanno età che variano tra i 16 e i 19 anni – hanno messo fuori quattro EP in poco meno di un anno.  Dopo l’EP di debutto “ONLY THE BEGINNING” e il successivo “SOMETHING DIFFERENT”, è stato l’EP della scorsa estate, “WHY DON’T WE JUST”, il primo a esplodere, raggiungendo il Numero Uno della “Pop Albums” chart di iTunes, facendo meglio di artisti quali Bruno Mars, Harry Styles ed Ed Sheeran.  Lo scorso Settembre, per festeggiare il primo compleanno della band, è stato pubblicato il quarto e ultimo EP “INVITATION”, un successo ancora più ampio visto che arrivò al Numero Uno della classifica generale di iTunes in sei territori tra cui gli Stati Uniti. Il singolo più recente, “These Girls”, la scorsa estate fece il suo debutto nei Top 10 della classifica di iTunes “Top Pop Songs” e ora ha accumulato più di  12 milioni di stream in tutto il mondo mentre il coloratissimo video oltre 37 milioni di visualizzazioni soltanto su YouTube.

Gli WHY DON’T WE sono:  Daniel Seavey, Zach Herron, Corbyn Besson, Jonah Marais, and Jack Avery.



Leisure - 19/04/2017

Il duo cinese Birdhead viaggia in Italia. Risultato? Collage di foto provocatorie

Si sono presi del tempo per visitare l'Italia e documentarla con i loro souvenir fotografici. Il duo [...]

Leisure - 25/03/2016

Il vino lombardo sbarca al Vinitaly e celebra i suoi successi

Vinitaly 2016 ci mostrerà che la Lombardia non è solo moda e servizi, design e industria pesante. [...]

Design of desire - 24/04/2018

Il futuro è in moviemnto a Ventura Future

Il futuro è in movimento. Potrebbe essere questa dichiarazione di intenti anche la sintesi dell'esp [...]

Top