Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 25/04/2017
TESSUTI IN ARTE

Edoardo Modenese in arte Edo Modeney mette i tessuti su materia sagomata

Al Fuorisalone dell’azienda Moooi, i celebri designer olandesi che trasformano sempre in ambiente esclusivo il loro ritiro prediletto in via Savona a Milano, ci ha colpito il lavoro di un artista emergente e ancora non del tutto conosciuto.

Si chiama Edo Modeney, nome d’arte per Edoardo Modenese, si è ritrasferito a Milano nel 2011 dopo essere stato a Londra per molti anni. Benché giovane, Edo ha inaugurato un trend di opere di tessuto sagomate su varie forme di materiali, con un risultato finale davvero unico. Sono decori cangianti e luminosi quelli che Modeney crea e sono perfetti per arredare le case dal gusto minimalista.

Edo Modeney ha esposto al Fuorisalone 2017 per Moooi.

Edo Modeney ha esposto al Fuorisalone 2017 per Moooi.

«La mia tecnica di sovrapporre tessuti su superfici e geometrie sagomate crea distinti effetti ottici e iridescenti – dice l’artista –  ed è comune a tutte le mie creazioni attuali. Lo spettro di colore e l’illusione di profondità di ogni pannello dipende dalla prospettiva da cui viene osservato, dall’intensità e dalla direzione della luce, rendendo ogni singola interazione un’esperienza unica e personale. Il mio lavoro è un’esplorazione concettuale di una riappropriazione di materiale, e prende ispirazione dal corpo umano come forma astratta, dalla luce, dalla natura e dallo spazio. Purezze di forma, giochi di magia e scambi di energia. La mia estetica allude ad elementi di pop culture ed elementi che richiamano classicismo e spazialismo.» 

Edo Modeney ha studiato alla Central Saint Martins di Londra e vive e lavora tra Londra e Milano. “Tutto quello che faccio è trasmettere energia, creare qualcosa che possa essere eterno”, dice della sua arte.

 

IN FLOWER

Fabric on shaped canvas,

100 x 100 x 12cm

Edo Modeney, 2016

 

CELESTIAL

Fabric on shaped canvas,

100 x 60 x 18cm

Edo Modeney, 2016



Leisure - 10/12/2020

Wrongonyou: “Senza live mi son goduto la scrittura”

Dopo Coez, Caponeti, Federica Abbate, Carosello Records tenta il salto nel dorato mondo mainstream [...]

Design of desire - 27/05/2019

Officine Gullo omaggia l’antica Firenze con la cucina “FIORENTINA”

Officine Gullo rende omaggio alla bellezza e alla raffinatezza italiana con la nuova linea di macchi [...]

Fashion - 21/05/2018

Rivieras, il mocassino dipinto per l’estate

Lusso, calma e voluttà è il motto del brand Rivieras, Leisure shoes come si autodefinisce questo c [...]

Top