18 Ottobre 2021
VISTA AL FORTE DELL’ANNUNZIATA

Emanuele Biagioni, eccellenze italiane dipinte

18 Ottobre 2021
VISTA AL FORTE DELL’ANNUNZIATA

Emanuele Biagioni, eccellenze italiane dipinte

18 Ottobre 2021
VISTA AL FORTE DELL’ANNUNZIATA

Emanuele Biagioni, eccellenze italiane dipinte

Con una personale al museo MAR Il Museo Civico Archeologico di Ventimiglia, incontri istituzionali a Roma e a Dubai per Expo 2020, Emanuele Biagioni sta vivendo un momento di grande visibilità nel circuito artistico italiano.

Il pittore lucchese (1973) è stato protagonista con 7 opere di una mostra al Forte dell’Annunziata nella cittadina ai confini con la Francia. Sulle pareti della Sala Alzaretti i dipinti rappresentano il percorso artistico intrapreso negli ultimi anni. Biagioni si è da piccolo interessato da subito all ‘arte e alla pittura ad olio in particolare imparata e sviluppata sin dal liceo artistico statale di Lucca fino all’approdo all’Accaddemia di Belle Arti di Firenze nella scuola del prof. Roberto Giovannelli.

Inizia a perfezionare la tecnica studiando gli Impressionisti , Van Gogh, Turner, fonti di ispirazione e passione che lo porterà a realizzare i suoi paesaggi , argomento preferito dell ‘artista sin dalle prime esposizioni in terra amica a Barga , a Lucca ,a Viareggio.

Successivamente i continui viaggi a Venezia portano l’ artista a sperimentare e approfondire il tema del mare, a spatola o pennello. Tema che lo porterà ad esporre nelle più grandi città italiane ed europee.

Questi continui viaggi creano una nuova idea e visione  dell’ arte e dal  2014 sviluppa una nuova tematica frutto dell’ispirazione scaturita da vedute urbane di alcuni artisti spagnoli ed americani che porteranno l’ artista a creare vedute ad acrilico su temi moderni con traffico , auto , semafori , strisce pedonali, e tutto ciò che si presenta nella vita urbana contemporanea.


L’esposizione di Ventimiglia segnava un inizio di un percorso internazionale, visto che era inserita nel circuito promozionale per la partecipazione a Expo2020 a Dubai. Biagioni è presente con due opere nel padiglione ” Pace e Amore Italian selection” dal 1 di ottobre.

In foto d’apertura: Beatrice Venezi, direttore d’orchestra, e La Proposta, dipinti da Emanuele Biagioni.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Cosmoprof 2023: immagini e trend

Al Cosmoprof Worldwide Bologna, una delle principali fiere mondiali dedicate interamente all’industria del beauty e del benessere, affluenza a picchi

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”