Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 26/06/2021
TREND ONLINE

Facebook è riuscita a rilanciare il Social Media Gaming?

Non sappiamo ancora se Facebook non sia riuscita in questo intento, ma sappiamo che ci sta provando con molto impegno! Il grande aggregatore blu ha piani ben definiti alla base della sua decisione di lanciare un circuito Gaming e attaccare i grandi del settore.

Facebook, la pubblicità e i suoi utenti

Nessuno di noi pensava che Zuckerberg fosse un buon Samaritano, ma è utile ricordarlo: Facebook, a tutti gli effetti, è come fosse un grande giornale interattivo. E più lettori ha, meglio è. Cosa fa un giornale per catturare l’interesse dei suoi lettori? Fornisce loro storie nuove e interessanti che li portino a restare il più lungo tempo possibile sulle sue pagine. E guardarsi la pubblicità offerta dagli sponsor.

Ma sapete quale è il profilo tipico dell’utente Facebook? Le statistiche ci rivelano qualcosa di molto interessante: Facebook è un social media frequentato soprattutto da persone mature. E proprio per questo, quel volpone di Mark con il suo team hanno pensato bene di concentrare i propri sforzi nel settore gaming, che è quello che in questo momento sembra assicurare i maggiori margini di guadagno. Prendendo, come si dice, due piccioni con una fava: allargando la platea dei suoi utenti ed entrando in un settore estremamente lucroso.

Il gaming alla conquista del cloud

Nel 2018, Facebook ha presentato la sua piattaforma di gaming basata sul cloud (oggi tutto funziona sul cloud), tentando di piazzarsi proprio all’interno di questa sfera abitata da player quali Twitch e Google Stadia. Tutte queste piattaforme ben esprimono la tendenza attuale del mercato dei giochi: l’interazione in streaming.

Per fare un esempio pratico, nei casinò online di ultima generazione, i giochi live online tipo blackjack e roulette fanno la parte del leone. I giocatori ormai preferiscono questo tipo di interazione con i giochi, che trasforma un’esperienza totalmente virtuale in un qualcosa di molto più coinvolgente, che stimola la partecipazione e rende l’esperienza del giocatore quasi reale, come se avvenisse in un vero casinò “fisico”.

Allo stesso modo, Facebook vuole offrire un’esperienza totalizzante ai suoi gamer e ai fan dei gamer, grazie a una serie di giochi gratuiti all’interno della piattaforma tipo Asphalt 9: Legends, VWE SuperCard, PGA TOUR Golf Shootout, Mobile Legends: Adventure, e Solitaire: Arthur’s Tale. Insomma: la crema dei giochi Android, che saranno disponibili sul cloud senza doversi scaricare nulla nel telefono.

Come funziona Facebook Gaming?

Facebook Gaming si presenta simile – in questo caso – alla concorrenza. I giocatori possono creare un avatar e uno spazio. E ovviamente, è possibile monetizzare – per i giocatori top – le sessioni di gioco live come già avviene altrove. 

I creators possono avere un canale proprio, in cui inserire ads di vario tipo, sia statiche che dinamiche e pause sponsorizzate, il tutto grazie agli strumenti gratuiti messi a disposizione dalla casa. Inoltre, i giocatori e gli streams più interessanti vengono promossi dalla piattaforma all’interno del proprio hub di gioco.

Il vero asso nella manica di Facebook è la sua penetrazione. Oggi, la piattaforma ha dalla sua 380 milioni di utenti al mondo che già giocano ai giochi gratuiti disponibili sulla piattaforma: un bel volano, che dovrebbe garantire a Facebook Gaming una partenza a razzo.

E per gli utenti iOS?

Se Facebook è un gigante, e il mercato online fa davvero gola, la società della Mela Rossa non è da meno. Non è sfuggito a nessuno che gli attuali movimenti di Facebook siano diretti in chiave Android ed evitino accuratamente il reame di Cupertino. 

In fondo, tutte quante le società che si trovano a interagire con Apple si trovano di fronte a punti fermi adamantini, come le sue ferree regole di controllo nella gestione dei contenuti e dell’Apple Store che tanto fanno discutere. Quindi, è assai probabile che gli utenti Apple dovranno aspettare ancora un po’ per godere appieno delle opportunità offerte da Facebook Gaming. 

In sintesi

  • Facebook, la pubblicità e i suoi utenti
  • Il gaming alla conquista del cloud
  • Come funziona Facebook Gaming?
  • E per gli utenti iOS?


Leisure - 03/06/2021

“Una notte per Diego”: al Maradona nei 50 anni della Nazionale calcio attori

“Una notte per Diego” è l'iniziativa benefica e straordinaria che si è svolta il 24 maggio 20 [...]

Leisure - 16/07/2021

Maurizio Cattelan all’HangarBicocca si fa in tre

Pirelli HangarBicocca presenta, dal 15 luglio 2021 al 20 febbraio 2022, la mostra “Breath Ghosts [...]

Leisure - 25/02/2018

Benjamin Morales: “In cucina, ve lo do io il Messico”

L'affascinante mondo culinario del Messico è sulla bocca (e sul palato) di tutti in questi ultimi a [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!