Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 22/10/2019
SUCCESSI

“Fake News” di Alex Palmieri fa boom in Europa

Italia, Polonia e Germania stanno decretando il boom del nuovo singolo di Alex Palmieri, “Fake News”,  carico di influenze pop , trap e dubstep. A 48 ore dall’uscita il pubblico lo ama già: l’attesissimo singolo ha infatti scalato le classifiche Itunes, per la prima volta non solo in Italia ma anche in Germania e Polonia. Il traguardo su campo tedesco è qualcosa che Alex aveva già assaportato con il precedente brano “If That Was You”, dedicato al bullismo e che nel 2018 avevato toccato la numero 104 della classifica “Songwriter” di Itunes.

Ma con “Fake News” è tutta un’altra storia: il singolo ha infatti raggiunto in Germania la posizione 19, in Polonia la numero 33 ed in Italia il podio, salendo al terzo posto e sbaragliando artisti del calibro di Tiziano Ferro, Shawn Mendes, Marco Mengoni e Maroon 5.

Una conquista che il cantante ha così commentato: “Ancora devo realizzare che sia successo, per la prima volta al lancio in 3 paesi diversi . Questo traguardo non è importante solo per me ma per tutte le persone meravigliose da cui sono circondato e che mi hanno supportato in questa mia nuova era musicale. Fa impressione vedermi, anche se per pochi minuti davanti a Nomi così importanti e a cui mi sono sempre ispirato . Non so davvero come ringraziarvi , significa moltissimo per me. vi voglio bene!”.

ALex da Milano ha curato molto il mercato oltre l’Italia. Chiuso con successo un tour europeo durato ben due anni con il precedente e fortunato album “Reset” (terzo su iTunes), e dopo aver rappresentato l’italia all’Europride Vienna 2019, ora ha rilasciato “Fake News”, un brano pop urban che denuncia la voglia di liberarsi dalle etichette.

Il singolo fa da apripista al nuovo album del cantante – terzo sotto contratto con Believe Digital che uscirà nel 2020. “Fake News è nata in un momento in cui ho capito quanto le chiacchiere della gente influenzino la massa – confessa il cantante – è una cosa che riguarda chi fa una vita molto esposta come la mia, ma credo sia qualcosa in cui tutti possano identificarsi nelle storie di tutti i giorni. Una volta che vieni visto sotto un qualsiasi punto di vista , diventa poi difficile liberarsi di quell’etichetta: il mio intento è quello di invitare la gente a riflettere prima di dare giudizi affrettati nel quale spesso si rischia di rimane imprigionati”.

Prodotta tra Italia e Filippine, “Fake News” abbandona il sapore delle sonorità anni 90/2000 del precedente lavoro discografico di Alex per lasciare spazio a suoni che strizzano l’occhio alle produzioni americane attuali con influenze dubstep, dancehall accompagnate dal cantautorato che contraddistingue da sempre i singoli della webstar. Un brano anticipato dal colorato trailer con il provocante slogan “Alex Palmieri who?”, un tocco ironico dell’artista, come a fare il verso agli hater.

 

Il videoclip del singolo verrà lanciato a novembre, ed è diretto da Daniele Appiani e scritto dal cantante stesso. Gli scatti promo che vedete in questo articolo e della copertina sono stati affidati a Luca Guadagni.

Con 8 singoli e 2 album piazzati nella top 5 Itunes, Alex Palmieri è uno degli artisti indipendenti più influenti del web (oltre 500.000 risultati sui motori di ricerca) – e non solo: l’ultimo album ha catalizzato l’attenzione dei più importanti media come Radio 105 , Raiuno, RSI e Rete 4 con numerose interviste , e stampa di ogni genere (dalle riviste patinate quali Novella 2000, Eva 3000 ecc. alle fonti più autorevoli come Adnkronos), affrontando a volte anche temi personali o di carattere sociale come uno dei precedenti singoli contro il bullismo. Ha alle spalle un reality su Raidue e la chiacchieratissima partecipazione a Uomini e Donne di Maria De Filippi nel primo trono Gay. Apprezzatissimo all’estero, gira dal 2016 live in Europa: Il suo ultimo “Reset Europe Tour” ha toccato Italia, Spagna, Polonia, Austria, Repubblica Cieca e Germania con numerose date. Amato tanto quanto criticato, Alex Palmieri rimane un’esempio di ambizione e coraggio per molti ragazzi che sognano di fare della musica una professione anche in maniera indipendente.



Leisure - 03/09/2018

Alvaro Soler: “La mia musica è condivisione”

Arriva puntuale e sorridente all'appuntamento con la stampa italiana Alvaro Soler per il lancio del [...]

Society - 10/10/2016

Parla Nek: “Con la musica ringiovanisco”

Nek ha deciso di prendere la strada dell'evoluzione nella sua musica. Quando il 14 ottobre uscirà [...]

Leisure - 04/11/2019

Vegas Jones: “Spero che chi ascolta sia ispirato a lottare per il proprio sogno”

"L'entertainment vuole la faccia e io voglio che esca solo la musica. Sono un musicista e voglio che [...]

Top