Magazine - Fine Living People
Targets

Targets - 05/02/2019
PRESTO SPOSI

Filippo Magnini e Giorgia Palmas, e l’Italia sogna

Lui è un nuotatore con qualche problema nell’ultima parte della carriera, lei una soubrette molto amata e popolare. Giorgia Palmas e il fidanzato Filippo Magnini, ospiti al programma tv di Silvia Toffanin, Verissimo, hanno raccontato il loro amore, tra sogni, obiettivi e difficoltà. E soprattutto, complice il 37esimo compleanno di lui festeggiato con foto finite ovunque sul web, si parla di loro come una nuova coppia dello showbiz. Belli, puliti e sinceri, non c’è che congratularsi.

“Potrebbe esserci anche il matrimonio. Siamo due persone molto attaccate alla famiglia che finalmente si sono trovate e diciamo che in futuro potrebbe esserci la realizzazione di questo sogno”. Un argomento che trova la conferma netta di Filippo: “Lei usa il condizionale ‘potrebbe’, invece io dico che un matrimonio ci sarà sicuramente. Non ho ancora fatto la proposta ma sono convinto che prima o poi sposerò Giorgia”.

L’amore per Giorgia è stato d’aiuto per l’ex campione di nuoto per superare un momento difficile, dovuto all’inibizione per doping: “Non esiste al mondo un caso come il mio, sarebbe anche questo un record perché è una cosa veramente particolare. In pratica, loro pensano che io abbia fatto una cosa che in realtà non ho fatto: è un processo alle intenzioni che non ci sono mai state. È una vicenda molto strana, la giustizia ordinaria mi ha scagionato totalmente, in termini sportivi, invece, ci vuole più tempo ma io sono molto fiducioso. Mi hanno inibito per 4 anni senza aver mai avuto controlli positivi, mentre ci sono atleti che hanno avuto controlli positivi a cui hanno dato una squalifica minore della mia: per la giustizia sportiva commettere un reato è meno grave che pensarlo. Giorgia – aggiunge commosso – mi ha aiutato tantissimo in quei mesi e anche lei è rimasta allibita dell’accusa. Ci penso ogni giorno, anche perché non conosco ancora i motivi, ma penso anche che sono nato sotto una stella che mi porta a sopportare i fardelli perché ho le spalle grosse.



Society - 27/02/2019

Mitacon, il regno dei tatuaggi da guardare

Da 24 anni Milano Tattoo Convention, il Mitacon, è il punto di riferimento per artisti dell'inchios [...]

Luxury - 10/03/2018

Le fedi su misura? Precisione svizzera da Edenly

Tra le wedding solutions più innovative ci sono sicuramente le soluzioni digitali. Spaziano in molt [...]

Fashion - 26/09/2019

Voltry e Sofia Alemani debuttano a Milano

Something À La Mode” trunk show, studiato dalla Fashion Curator Veronica Sheynina, torna alla [...]

Top